ragazza che hai puntato

Come capire se la ragazza che hai puntato “ci sta”

È tempo di vacanze, spiaggia, sole e relax ma anche di divertimento e conquiste estive. Che sia in riva al mare, al bar o in discoteca, non fa differenza. La cosa davvero importante per conquistare una donna è saper cogliere i segnali – perlopiù inconsci ed involontari – del “via libera” al corteggiamento.

Osservare il comportamento della ragazza che si intende avvicinare, prestando attenzione a come si muove e si atteggia, sarà dunque utile per capire se le piaci, se è single e se ha voglia di essere corteggiata da te.

Come interpretare i segnali? Come fare a capire se la ragazza che hai puntato “ci sta”? Ecco qualche semplice consiglio per dissipare le insicurezze da “due di picche” e cogliere il momento giusto, senza correre il rischio di incappare in imbarazzanti figuracce.

  1. Il primo passo è capire se la donna che desideri è single e disponibile. Un chiaro segnale è offerto dal portamento e dallo sguardo: se noti che cammina lentamente, accentuando l’ondeggiamento dei fianchi, e guarda in modo apparentemente distratto attorno a se, lanciando brevi e rapidi sguardi (non più di 5-10 secondi), senza soffermarsi a guardare nessuno in particolare.

    In un locale o in discoteca, inoltre, se la vedi ballare sola in pista o muoversi al ritmo della musica in disparte, è un chiaro segnale di disponibilità ad un approccio maschile. Se la ragazza è fidanzata non è la fine del mondo! Bastano le giuste tecniche per conquistare una ragazza che ha già una relazione, altrimenti puoi contare su di noi grazie alle consulenze su Skype!

  2. Chiarita la sua disponibilità, devi ora interpretare i suoi gesti per capire sei tu l’uomo da cui desidera essere approcciata. Se le piaci, la donna metterà in atto una serie di atteggiamenti per fartelo capire, riconducibili a tre strategie: lei cerca chiaramente di avvicinarsi a te e di attirare la tua attenzione; lei punta lo sguardo verso di te e, una volta certa che tu l’abbia notata, si allontana, confidando che tu la segua per approcciarla; infine, lei ti fissa con sguardo ammiccante e seducente, sorridendoti o accarezzandosi i capelli.

  3. A questo punto, il gioco della seduzione è iniziato. Ora tocca a te agire, catturando il suo interesse non soltanto con i gesti ma anche con un dialogo piacevole ed intrigante.

    La donna che desideri, a questo punto, inizierà a muovere il suo corpo per sedurti ed attirarti a sé ma, specialmente se hai già fatto il primo passo e siete già entrati in contatto, anche per aumentare l’intimità e l’eros del vostro incontro.

Nei suoi gesti ed atteggiamenti, potresti notare dei segnali che ti confermano il suo interesse nei tuoi confronti. Se tutto sta procedendo nel verso giusto e lei gradisce il tuo approccio, potrebbe:

  • Passare la lingua sulle labbra, in particolare sul labbro superiore;

  • Assumere pose infantili ed innocenti, come ad esempio inclinare la testa di lato, appoggiarla sulla spalla, stringersi tra le braccia e posare il viso sul palmo della mano;

  • Accarezzarsi i capelli o annodarne una piccola ciocca lentamente e ripetutamente su un dito;

  • Infilare le mani tra le ginocchia, inclinandosi verso di te, per evidenziare la sua scollatura e dare risalto al suo seno;

  • Muovere le mani accentuandone i movimenti, per dare maggior femminilità e sensualità ai suoi gesti;

  • Toccarti o sfiorarti, ripetutamente, in modo apparentemente involontario ma anche accarezzarsi nel punto preciso in cui tu l’hai appena toccata;
  • Sfilare il tallone dalla scarpa, facendola dondolare sulla punta del piede o addirittura togliendosela del tutto per poi infilarla nuovamente;

  • Sedersi accavallando le gambe, in modo da scoprire le cosce, ma anche socchiudendole o aprendole con movimenti sensuali, per lanciarti un chiaro invito ad andare oltre e proseguire in un luogo più appartato la vostra conoscenza.

Con queste indicazioni, il gioco della conquista sarà meno insidioso e risulterà più semplice destreggiarsi tra i “dico e non dico” dell’universo femminile, senza dimenticare che la seduzione è fatta di linguaggio corporeo e verbale ma anche di alchimia ed istinto. 

Sviluppare un’attenzione ai segnali ed ai tempi del corteggiamento, ti sarà comunque utile per allontanare le insicurezze ed imparare a cogliere il momento giusto per far colpo sulla persona che vuoi conquistare. Ciò nonostante, il modo migliore per scoprire se le piaci, è e rimane quello di rischiare e provarci, ricordandoti che “chi non risica, non rosica”.

In questi casi, ti consigliamo di leggere come conquistare una ragazza con un saluto >

Commenti (20)

  • C’e una che mi sono litigato che mi voleva e la volevo ora è fidanzata ma questa ragazza oggi passo e mi guarda poi prende e distoglie lo sguardo dopo un po ripasso giocava a carte prende e mi guarda di nuovo e abassa subito lo sguardo secondo voi che significa io a questa non l’ho potuto capire tipo resta 2 secondi a guardare e poi lo leva boh non ho potuto capire rispondete 😉

  • ciao lorenzo.problema:mi sono super preso per questa bellissima ragazza che però non è una qualsiasi .è la fidanzata dell’ex della mia attuale ragazza. lei (quella di cui sono preso) lavora in un negozio vicino a casa mia. sa bene chi sono e da un anno che vado li 3/4 volte a settimana. all’inizio era gentile si,ma sulle sue. ora ha iniziato a dirmi buongiorno in un modo dolce mi sorride molto e tende a tenere lo sguardo fisso nei miei occhi quando parliamo ( mi sembra anche che abbiano una luce diversa,magari sono io illuso..bo) .un giorno parlando mi ha detto che il suo ragazzo le chiede se io vado li a fare spesa e che effetto le faccio perchè è geloso. lei mi ha detto che io le sono simpatico e già si è sbilanciata nel dirmelo ( abbiamo amici che frequentano sia noi,cioè me e la mia ragazza che lei e il suo ragazzo) quindi secondo me è molto difficile muovere dei passi falsi (ammesso che io le piacia) è successo che lei mi facesse complimenti per un nuovo taglio di capelli e l altro giorno le ho portato un caffe a lei e al suo collega perchè erano molto indaffarati. lei mi ha detto:ma io ti amo…davvero sei un amore. io ho saputo dire solo “grazie” timido. ero super agitato. secondo te può provare interesse? cioè poteva usare altre parole rispetto al ti amo e amore. altri particolari ,nota se contraggo la mascellla se tolgo o metto gli occhiali da sole mentre parlo con le persone.oppure dice che mi ha visto ad una festa e mi ha riconosciuto per la mia camminata impettita.. però tipo sabato le ho detto :vieni a casa con me ? lei mi fà:a farti compagnia? io:si . oppure avevo su un profumo che a lei piace e lei me lo ha detto io ho azzardato un :ti fa venire voglia di saltarmi addosso o no? e lei ha sorriso ma non ha detto nulla … tu dici che c è un interesse o è pura cortesia perchè ha capito che mi piace? ciao e grazie =)

    • Ciao Albi, credo proprio che la ragazza ha capito i tuoi “linguaggi” del corpo.

      La tua situazione è abbastanza strana e complicata, andrebbe affrontata in maniera dettagliata, in quanto anche un singolo passo falso può far scatenare il putiferio.

      Se ti va, possiamo ragionarci insieme vista l’elevata difficoltà della questione. Puoi parlare direttamente con me, visita questa pagina: /come-conquistare-una-ragazza/consulenza-tramite-skype/

      Spero di sentirti presto, ho giusto qualche consiglio che fa al caso tuo!

      Lorenzo.

  • allora l’altro giorno mi è capitato che una ragazza di cui mi sono litigato mi guarda sempre quando io la guardo distoglie lo sguardo cioè fa notare che non mi guarda però con la coda dell’occhio guarda e appena la guardo di nuovo leva lo sguardo appena non la guardo lei mi guarda fissa secondo voi che cosa significa?

    • Buongiorno Giuseppe,

      la ragazza prova un interesse verso i tuoi confronti, sta a te giocare al meglio le carte per riavvicinarti piano piano. Prova con qualche SMS per vedere la situazione: se lei rifiuta, è perchè ancora arrabbiata con te.

      Io direi di “buttarmi” o la va o la spacca.

      Lorenzo

  • Grazie di cuore Lorenzo , i tuoi consigli sono stati più che graditi veramente ti aggiornerò sulla situazione, anche se è successo che lei martedì è uscita con lui, e lui ha provato a baciarla e lei si è tirata indietro… Però gli ha detto che non vuole correre e tipo gli ha detto che lui a lei piace. Ma io comunque non mi abbatto perché per me è una persona stupenda e voglio arrivare all’obiettivo

    • Capirai Sergio, non c’è il ben che minimo problema. Non considerarla una vera e propria ‘sfida’ tra te e lui. Mantieni sempre la calma, come credo tu stia facendo.

      Da quello che scrivi mi sembri una persona molto forte e determinata e questo è già un grandissimo passo avanti per la tua vittoria!

      Come previsto, lei non vuole correre… e che fretta c’è?

      Un consiglio è quello di stupirla, fai qualcosa che le possa piacere, magari parlando anche su Whatsapp puoi trovare qualcosa che le possa interessare. Se proprio non sai cosa fare, come ho detto sopra metti un piccolo mattoncino: un bel messaggio tenero del buongiorno è un’ottima mossa per iniziare.

      Non farle qualcosa di troppo ‘grande’ al momento, magari dopo una settimana dal messaggio spediscile una rosa a casa, con un messaggio del tipo ‘Sei fantastica, Sergio.’

      Ovviamente, se un giorno ci trascorri del tempo insieme e la situazione ti sembra più che ottimale, puoi dichiararti, ma questo te lo devi sentire dentro.

      Forza Sergio, ce la farai sono sicuro!

      A presto, Lorenzo.

  • Ciao Maurizio,
    Intanto ti volevo dire che il tuo articolo è molto interessante ed è stato utile leggerlo. Poi ti volevo descrivere in breve la mia situazione con una ragazza: credo di essere preso da una ragazza che conosco da circa 2 settimane, ora però c’è una situazione complicata… Questa ragazza si sente con un altro, questo la vuole da 6 mesi tipo e ci parla solo su via messaggi di presenza mai… Io invece ci scherzo ci parlo in generale, credo che lei si trovi bene con me. Una mattina dopo che la sera prima eravamo usciti mi manda su whats upp una foto tipo che ci eravamo fatti la sera prima, hai presente la scena di Titanic con le braccia al vento? … E mi scrive questa è la tua immagine di whats upp. Premetto che lei si è fatta dare il mio numero… E che anche nei giorni successivi mi ha contattato lei. Stamattina ci sono uscito a colazione e lei sembrava comunque felice di stare con me.. Solo che ho paura di cadere nella friendzone quindi mi faccio molti complessi su cosa dire e fare. Poi un altro suo attegiamento è stato quando ascoltavamo una canzone d’amore in macchina e lei mi ha chiesto, a chi penso quando ascolto quella canzone. Ti volevo chiedere se secondo te lei potrebbe essere interessata.
    Ti ringrazio per aver letto un messaggio così lungo haha spero di essere stato chiaro!!

    • Ciao Sergio, permettimi di darti una mano!

      Da come hai descritto la tua situazione, sembra che sei abbastanza innamorato, o almeno adesso pensi solamente a lei. Allora, analizziamo il tutto con calma, onde evitare di agire con superficialità.

      Prima di tutto io non mi concentrerai molto sul ragazzo con cui si sente, se poi è solo virtualmente grazie a dei messaggi, lascerei un po’ andare la situazione. Magari una cosa molto positiva da fare, quando uscirai di nuovo con lei è chiedergli qualcosa su questo ragazzo (non con arroganza, ma assumendo un tono calmo e scherzoso) e capire quali siano i suoi difetti. Venendo a conoscenza dei suoi difetti, puoi dimostrare alla ragazza che tu sai fare molto di più.

      Per quel che concerne il resto, secondo me ti stai comportando in maniera ottimale, magari potresti scrivergli anche tu, ad esempio la mattina mandagli un bel messaggio del buongiorno. Ovviamente, non prendere frasi scritte ad hoc su internet ma apri il tuo cuore, il mondo femminile riconosce ed apprezza veramente la sincerità.

      Secondo me, ti scrive, ti ha ‘lanciato una frecciatina’ come quella della canzone in macchina… È interessata, ma sta procedendo con cautela.

      Per caso sai se è uscita da una relazione importante e vuole andarci con i piedi di piombo?

      Procedi sempre con cautela: non provarci spudoratamente e non andare troppo piano. La conquista di questa ragazza è una cosa graduale, immagina di costruire un muro di mattoni. Adesso ne metti uno, domani un’altro, aspetti che ti contatta lei e poi ne metti un’altro ancora. Immergiti nella situazione con calma, come quando al mare l’acqua è fredda.

      Concludo facendoti un grande ‘in bocca al lupo’, spero di esserti stato di aiuto. Facci sapere!

  • Ciao Alessandro,
    a prima lettura ti posso dire che tutte le tue paure ti fanno gia’ soffrire.. quindi una in piu’ che male puo’ farti… se non ti butti non farai mai esperienza.. e senza esperienza non farai altro che soffrire.. intanto informati da qualche sua amica se le piace quell’altro ragazzo.. e poi non dirle mai, mai cosi di primo impulso che la ami.. devi andarci cauto.. queste cose hanno bisogno dei loro tempi.. e non avere paura vai e buttati.. chiedele di uscire… ci sono tante ragazze in giro… Maurizio

  • Ciao, mi sono innamorato di una ragazza nella mia scuola, ma ci vediamo solo in ricreazione (dato che non è nella mia classe) ahimè io ho paura di soffrire in amore quindi mi butto molto poco, ci scriviamo su whatsapp quasi ogni giorno e lei mi sembra abbastanza aperta con me, ma non ho capito se lei è innamorata di un altro, in più non so nemmeno se dirle o non dirle che la amo dato che ho paura, molta paura di soffrire…

  • Ciao Ricky,
    non ti preoccupare della lunghezza del tuo scritto, lo hai esposto benissimo.. purtroppo devo dare ragione alla tua amica.. fuggi dalle ragazze che fuggono.. ste donne chi le capisce e’ bravo… lo so che e’ dura ma cerca altrove.. e non ti preoccupare la ragazza giusta arrivera’ quando meno te lo aspetti.. Maurizio

    • Eh purtroppo immaginavo questo tipo di risposta. Hai ragione è dura, anzi durissima perché ovviamente da buon “sfigato” meno mi cerca più aspetto un suo segno e più ho voglia di sentirla! Negli ultimi tempi sto facendo molta a fatica a non scriverle, ogni giorno spero ma poi ragiono e non le scrivo ma non garantisco una resistenza estrema.
      Nel caso mi cercasse lei come mi dovrei comportare?? Anche se non credo accadrà.
      E grazie davvero per quello che fai!

      • Ciao Ricky,
        diciamo che dandoti dello “sfigato” parti male.. sii piu’ positivo… purtroppo un’atteggiamento negativo, e’ sempre la rovina di ogni qualsiasi tipo di relazione.. la positivita’ e’ cio’ che manca alla quasi totalita’ dei giovani d’oggi.. senza andare oltre dei vari motivi causanti, e sappiamo che sono molti…. nel caso ti chiamasse lei.. e come ho detto molte volte.. una ragazza non lo fara’ mai.. comportati con tranquillita’, con naturalezza, e’ sempre il metodo migliore… ti ringrazio e ti saluto Maurizio

  • Ciao mi chiamo Ricky e ho 26 anni! Mai stato seriamente fidanzato se non per un paio di brevi avventure (per disperazione più che altro) che hanno fatto più danni che benefici, perciò sono un pò in difficoltà con le donne. Mi abbatto ed entusiasmo per un nulla…ogni rifiuto lo vedo come un disastro che mi porterà alla solitudine perenne.
    Spiego la mia situazione e mi scuso se sarò un pò lungo ma credo sia necessario per essere chiaro.
    Mi piace una mia collega dal primo giorno che l’ho vista. Lei è più piccola di me di 4 anni ed è la classica ragazza carina e mondana di oggi che è sempre presa da mille attività, perciò abbastanza diversa da me che sono un timidone abbastanza insicuro sempre preoccupato di non godermi la vita.
    Abita e lavora distante da me perciò le occasioni di vederci sono pochissime. Fin dal primo incontro è sempre stata piuttosto loquace, e grazie ad un gruppo whattsapp nel quale ci siamo trovati entrambi, abbiamo avuto modo di “scambiarci” i numeri.
    La prima mossa l’ha fatta lei parecchio tempo fa scrivendomi per chiedermi una cosa di lavoro, parlando del più e del meno la discussione si concluse con i suoi complimenti verso di me, elogiando la mia persona e queste cose qua…
    Da buon illuso quale sono, ho cominciato a fantasticare e a cercarla un pò di più ma senza essere pesante o sembrare disperato, infatti lei non mi ha mai cercato 🙂
    Cena di natela coi colleghi, stiamo tutta la sera insieme e si crea una buona complicità (mi prende pure sottobraccio). Arrivo a casa e mi vedo un suo messaggio con la buonanotte e la foto dela serata. Da quel momento ci cominciamo a sentire un pochino più spesso ed un giorno le ho butto lì la frase “quando ti capita di venire a Genova ci possiamo vedere”, piuttosto convinto che rimanesse un tentativo senza seguito ma con sorpresa lei da subito si mostra entusiasta offrendomi addirittura la possibilità di un aperitivo.
    Qualche tempo dopo mi scrive dicendomi di essere a Genova, le propongo di vederci per un giro in centro convinto di vederla, a quel punto diventa vaga e non risponde fino a sera giustificandosi con “non mi sono potuta fermare un attimo”. A questo punto un pò spaesato le propongo di vederci nella sua città alla prima occasione, lei nuovamente accetta entusiasta ma sul momento sembra di nuovo tirarsi indietro…do la situazione per morta e non la cerco più, pochi gg dopo mi scrive un sabato sera dicendomi che è a Genova con delle amiche, le rispondo con calma e di nuovo sparisce! Non la cerco più…
    Stessa cosa poco tempo dopo, ma stavolta ci vediamo finalmente…uscita strana, lei pare nervosa e impacciata come se IO la mettessi in soggezione, fa cadere tutto e sembra insicura, a tratti mi sembra incredibilmente vulnerabile e sembra fare di tutto per stare più tempo possibile con me, si prova vestiti cercando consensi e mi suggerisce a sua volta abiti “che mi starebbero bene”, c’è intesa dai!!! Rischia addirittura di perdere il treno per rimanere a parlare!!! Al momento dei saluti mi ringrazia, direi sincera, del bel pomeriggio e mi dice “sentiamoci”…Io a questo punto convintissimo di essere cercato nell’immediato mi sento sicuro di aver fatto breccia, ma da quel giorno lei non mi ha mai cercato. Le ho scritto io dopo qualche giorno e mi ha risposto a distanza di 1 giorno e mezzo…mi cade il mondo addosso, da quel giorno ho cominciato a perdere di nuovo fiducia e a fare errori (le ho scritto di vederci e lei ha rifiutato a causa di un esame imminente)…ora sto male perchè vorrei cercarla ma mi pare inutile.
    Lo so sono patetico ma le sensazioni provate durante la nostra uscita mi sembravano buone e difficilmente mi sbaglio. Ho anche pensato, e ho motivo di crederlo, che sia una ragazza che ha un pò paura di impegnarsi ma mi sono stancato di queste strategie e di questi puzzle da risolvere.
    Una mia amica “esperta” di corteggiamenti mi ha dato per certo che le piaccio ma anche a lei non è andata giù che sia sparita e mi ha consigliato di lasciar stare…cosa ne pensate?
    Chiedo scusa se ho già esposto questa discussione o se sono stato lungo ma credo sia necessario.
    Vi ringrazio e vi saluto

  • Ciao, sono un ragazzo di 23 anni e qualche settimana fa ho conosciuto questa ragazza bellissima, abbiamo passato più di una settimana a scambiarci sguardi continuamente, giorno dopo giorno. Alla fine mi sono fatto coraggio e sono andato a conoscerla, ora abbiamo raggiunto una buona confidenza, però lei manda segnali contrastanti… Mi guarda sempre e sta sempre nei posti dove sono io, però se non comincio a parlarci io lei si limita a guardarmi, ha dei comportamenti molto strani e altalenanti. Ora dopo quasi 3 settimane vorrei dirle che mi piace e chiederle di uscire, però non vorrei rischiare di fare la figura del provolone visto che è abituata ad avere intorno ragazzi che ci provano con lei. Che fare?

    • Ciao Momo,
      guarda una ragazza non farà mai, e ti dico mai, il primo passo per parlarti o chiamarti al telefono.. le ragazze vogliono farsi desiderare, vogliono un ragazzo sicuro ed intraprendente e che sia interessato a loro..
      il primo segnale che una ragazza interessata manda ad un ragazzo, è lo sguardo, e con te leggo che sono infiniti.. poi vi trovate spesso, guarda caso, nello stesso posto, altro interesse..bé non è male..anzi… Un consiglio, chiederle di uscire, va bene, le dici per fare quattro chiacchiere, una bibita…ma non dirle subito che ti piace.. se hai fretta rischi di rovinare tutto… magari solo qualche piccolo complimento.. Maurizio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

IOCONQUISTO.IT È UN SITO DI ESPERTO SEO SRL

Esperto SEO Srl - Viale Cesare Battisti, 179, 05100 Terni TR - C/F P.Iva 01512540558 - Tel.: +39 0744.409703 - Fax: +39 0744.429985