conquistare una ragazza che non ti vuole

Come conquistare una ragazza che non ti vuole

Per la serie ‘Mission impossible‘ quella di capire come conquistare una ragazza che non ti vuole è davvero tra le più ardue.

Bisogna seguire delle regole, a volte, bisogna anche cambiare atteggiamento per riuscire nell’impresa.

L’importante è non sembrare mai uno stalker, non essere invadenti, riuscire a entrare nelle sue grazie con un corteggiamento moderato e costante, mai oppressivo.

Silvia è una ragazza bellissima e con tanta voglia di fare nuove amicizie.Visita il suo profilo

Quindi, inizia da subito a capire come funzionano i linguaggi del corpo. Lo sai che vengono utilizzate dalle persone più potenti del pianeta? Ministri, CEO e quant’altro: loro lo utilizzano correttamente, prendi esempio.

conquistare una ragazza che non ti vuole

Ecco cinque punti fondamentali per provare un’ultima volta a ribaltare i sentimenti di una ragazza nei vostri confronti e a conquistarla definitivamente:

  1. Perché siete stati rifiutati: il primo rifiuto può dipendere da vari fattori come la timidezza di lei, un carattere chiuso e timido potrebbe creare dei muri di incomunicabilità, oppure la ragazza vuole solo essere conquistata o viene da una storia finita male e ha paura di innamorarsi di nuovo. Il suo ‘no’, però, può esser nato perché ha alcuni pregiudizi su di voi o siete stati troppo invadenti.
  2. Cercate occasioni di incontro: capite, chiedendo in modo discreto ad amici in comune, quali sono i luoghi dove potete incontrala per caso. Fate in modo che per questa occasione entrambi siate soli, così che nessuno si imbarazzi davanti ad altri. In un appuntamento casuale può nascere una conversazione piacevole e lei potrebbe vedervi con nuovi occhi. Preparatevi una scusa interessante su come siete capitati lì per caso.
  3. Nuovo look: forse l’aspettato fisico non è piaciuto alla ragazza dei vostri sogni, quindi cercate di migliorare un po’. Rendetevi presentabili con abiti sistemati, capelli curati, qualche goccia di profumo o accessori particolari possono fare colpo sulla girl, non fatevi tatuaggi e piercing, perché alla prossima fidanzata potrebbero non piacere.
  4. Nuovo approccio: se il modo in cui l’avete corteggiata non ha funzionato provate un nuovo approccio, magari con qualche messaggio romantico, un fiore, un dolce, un regalo da condividere in silenzio con lei, sono piccoli accorgimenti che potrebbero farvi risultare più romantico e farvi apprezzare di più.
  5. Nuova luce: mostratevi in situazioni diverse, anche senza interagire con lei. Siate brillanti con i vostri amici durante una conversazione, partecipate ad attività dove lei ci sarà, mostrate che avete delle qualità nascoste, lei vi vedrà sotto una nuova luce.

LA RAGAZZA NON RISPONDE NEANCHE AI TUOI MESSAGGI? ABBIAMO LA SOLUZIONE CHE FA AL CASO TUO!

(Clicca nel bottone giallo sottostante)

I segreti per conquistare una ragazza

Se le hai provate davvero tutte ma non sai che fare, puoi sempre rivolgerti alle nostre consulenze. Parlando con un membro del nostro team, scenderai nello specifico per risolvere anche le questioni più insidiose. Riuscirai a conquistare il cuore di una ragazza che non ti vuole. Prova ora!

Approfondimenti:

Commenti (222)

  • Buonasera, ho conosciuto una ragazza 5 anni fa, mi piace da morire, uscivamo sempre in un gruppetto di amici. Dopo un po’di tempo decisi di farmi avanti e dirle che mi piaceva, ma lei mi vedeva solo come un amico. Dopo litigi vari arriviamo ad estate 2017 che non parlavamo poi un giorno siamo stati al mare con altri amici tutti insieme e decisi per quel giorno di parlarle . Da quel giorno uscivamo tutti i fine settimana con i nostri amici e lei si comportava come se stessimo insieme, cioe mano nella mano, abbracci morsi, ed infine c’è stato anche un bacio, io ero contento, dicevo tra me e me che ce l’aveva quasi fatta, ma al momento in cui le chiesi delle spiegazioni per i suoi atteggiamenti, e sapere se voleva o no questa relazione, rispose ancora : ” ti vedo solo come un’amico”. Da allora è passato circa un mese,non parliamo e mi manca da morire, vi sto scrivendo oggi 5/11/2017. Cosa posso fare?

  • Ciao a tutti. In classe mia da un pò di tempo mi sta colpendo una ragazza che la consideravo solo un’amica. Lei è una ragazza timida, non ha mai avuto un ragazzo ed è pure complicata. Siamo stati in gita un pò di giorni fa e in pullman ho cominciato a farle.dei grattini sulla schiena, gamba, coscia, baci sulla schiena ecc. Lei stava bene in quel momento è mi ha anche detto che le faccio venire la pelle d’oca. Successivamente è accaduta la stessa cosa ma in maniera più misurata perché lei davanti ai nostri compagni non vuole mostrarsi in questo modo. Lei sà che io ero fidanzato e oggi le ho detto che l ho lasciata perché stavo male con me stesso dopo quello accaduto. Quei grattini e tutto ( niente bacio o altro) sono successi 4 volte. Lei in pullman ha detto che le piaceva mentre oggi nei messaggi ha negato. Ha detto che non sono il suo tipo e che ha sbagliato. A scuola però mi guarda spessissimo e mi è quasi sempre tra i piedi. Una ragazza sbaglia una volta…forse…ma non si fa toccare in quel modo 4 volte da un tipo che non vuole. Grazie Dell attenzione. Aspetto dei vostri pareri

  • Salve non riesco a capire perché una ragazza non mi risponde più ai miei messaggi l’anno scorso mi rispondeva ogni qualvolta che le mandavo un messaggio o bisognio di un aiuto per piacere quando potete mi rispondete vi prego😥😥

  • Salve ho bisogno di aiuto.vi ho già scritto in passato ma messaggi che ho mandato sono illeggibili.comunque vi spiego per bene.ad ottobre 2016ho conosciuto una ragazza io 31 anni lei 37.mi e piaciuta da subito.ha un carattere molto particolare e poi è indipendente sia nel lavoro che nella vita.comunque dopo varie uscire con il gruppo della palestra dove io pratico e lei lavora due volte alla settimana le ho chiesto di uscire soli e ha accettato.la cosa e andata avanti per altre varie uscite e alla quarta l ho baciata e abbiamo fatto l amore.l intimità e andata avanti per tutto novembre e inizi dicembre 2016 e lei in questo frangente continuava a dirmi che aveva paura di legarsi per via delle sue due storie finite malissimo.Io incurante di quello che diceva ho continuato a spingere la riempito di messaggi di telefonate e le chiedevo continuamente di uscire arrivando al.punto che lei ha iniziato a sentirti oppressa controllata da me e soffocata.mi disse che era meglio allontanarsi per un po.e così ho fatto.dopo qualche giorno mi ha contattato lei chiedendomi di uscire ma che poi e saltato tt per un suo problema di famiglia.siamo arrivati a capodanno ed e sempre stata lei a cercare me per primo a volte tre quattro volte al giorno e stavamo anche più di mezz’ora a telefono a parlare di qls cosa.poi ho scoperto una cosa sconcertante che mi ha massacrato.da un anno lei ha contatti con un altro ragazzo più piccolo di lei di 14anni (un anno quindi prima di conoscere me).io le ho chiesto spiegazioni e lei ha iniziato a mentirmi dicendo che non era vero nulla.ma dopo giorni e giorni di pressioni da parte mia ha ceduto dicendomi che da un anno si scambiano messaggi e che si sono anche visti ma che cmq sono amici.è inutile dire che mi e caduto il mondo addosso.ho iniziato con la gelosia con le paranoie che sono innamorato di lei.e come risposta ho ricevuto che lei essendo libera può fare quel che vuole che il mio volermi impicciare della sua vita privata l ha portata a vedermi come uno stalker che prova un odio profondo per me e che non vuole più che ci sentiamo almeno per ora chiudendo la telefonata.io sono sparito come voleva lei ma sto malissimo mi manca anche il suono della sua voce.penso che con l’ altro non ci sia niente di serio anche perché lei ha il rigetto per le storie serie.io voglio rientrare nelle sue grazie e pian piano riconquistarla.so che non prova sentimenti forti per me ma non le sono indifferente se no non mi avrebbe cercato più dopo la prima rottura.ora è da un giorno che non la sento e non ho modo.di poterla incontrare per caso dato che ha uno studio estetico e la si vede poco in giro.aiutatemi.so dove ho sbagliato.sono stato assillante e opprimente.avrei dovuto essere più distaccato fin dalla inizio e seguire il flusso degli eventi ma mi sono fatto prendere dai sentimenti.ora che mi odia cosa devo fare?

  • ciao ho bisogno di capire come conquistare questa ragazza che per me è diventata la cosa piu importante al mondo il problema è che da quando abbiamo avuto un rapporto senza sentimenti io le dissi di provare qualcosa e lei comincio a diventare fredda, distaccata. ora le cose sono migliorate ma non riesco ancora ad entrare nelle sue grazie non riesco ad essere cio che vorrei essere per lei , NON SO PIU COSA FARE!
    io mi sono aperto con lei le ho espresso i miei sentimenti piu profondi , ho cercato di farmi aiutare da chiunque ma senza alcun riusltato. aiutatemi vi prego.

    • Lorenzo - Staff IC

      Ciao Franc,

      come ho detto a Giuseppe: ti sei dichiarato in chat? Per esprimere i sentimenti provati verso una persona bisogna scegliere un momento particolare e speciale. Lei è fredda in chat oppure nella vita reale?

      A presto.

  • Ciao sono Mirko io sto provando di tutto per conquistante una ragazza che mi piace da morire con tutto quello che gli piace ma niente. ho seguito anche tutti i tuoi consigli mi dici a questo punto cosa dovrei fare grazie

  • Come faccio a conquistare di nuovo la mia ex? Io credo che mi ami ancora lo noto dai suoi atteggiamenti . Mi ha lasciato perche dice che abbiamo caratteri troppi uguali. Ma io la amo ancora. Come faccio?

  • Ciao alla fine come immaginavo ha trovato una scusa per non confermare e non trascorrere la giornata al mare con me: scendono i suoi amici e sarà impegnata.Io le ho detto che ci vediamo a settembre al lavoro. Lei mi scrive te la sei presa? io “assolutamente no buone vacanze”. Adesso reset.

    • Lorenzo - Staff IC

      Ciao Luca,

      mi dispiace per la situazione. Sei riuscito a buttare tutto alle tue spalle? Per qualsiasi cosa non esitare a contattarmi.

  • La ragazza in questione mi ha invitato a trascorrere una giornata al mare da soli. In questa sede la bacio e se mi respinge allora la mando a c…… 🙂

    • Lorenzo - Staff IC

      Ciao Luca, come procede?

      ok hai perfettamente ragione. Mi raccomando: non essere troppo diretto. Stenditi sul telo, fai quattro chiacchiere e avvicinati sempre più. Inizia a farle dei grattini e vedi come reagisce. Pian piano inizia a baciarle le spalle e poi passa al collo/orecchia e solo alla fine alla bocca. Analizziamo le due possibili situazioni:

      a) La ragazza ti bacia senza battere ciglio –> Ok, hai vinto!
      b) La ragazza ti evita/si scansa –> Mantieni la calma e accenna un piccolo sorriso. A te la scelta se comportarti in maniera ‘strana’ sin da subito, oppure aspettare la sera per mandarle un messaggio in cui sfoghi tutta la tua rabbia. Ricordati sempre di non offenderla: in alcuni casi bisogna toccare il fondo per far capire alla ‘ragazza in questione’ che cel’hai messa tutta.

      Dai, manca poco! Un abbraccio.

  • La ragazza in questione ha 31 anni. Sinceramente io penso di non piacere fisicamente questa è l’idea che mi son fatto cmq son 4 mesi che ci conosciamo iniziano ad essere tanti.Capita di fare la strada insieme per andare al lavoro ma se le faccio qualche complimento leggero anche sull’abbigliamento sembra infastidita. Ad Agosto non ci vedremo volevo sparire e vedere la sua reazione.

    • Lorenzo - Staff IC

      Ciao Luca, non sempre sparire è la soluzione migliore.

      Puoi sempre provare ad ‘allentare la presa’: niente complimenti e niente smancerie. Prova ad assumere una posizione di indipendenza, tanto per farle capire che potresti vivere benissimo anche senza di lei. Ovviamente non te ne passare: non bisogna mai passare da un estremo all’altro in due giorni.

  • Alla fine siam usciti in 3 , le ho offerto panino e vino poi lei ha ricambiato offrendomi un cocktail,sembra scocciata dalle mie galanterie non voleva che pagassi io.Serata piacevole ma non ho ricevuto nessun segnale.E’ capitato che la invitassi ma lei vuole fare solo quello che dice lei…. è un po particolare.Quale deve essere la prossima mossa ed entro quale tempo?Sento che stiamo entrando in zona amicizia…..

    • Lorenzo - Staff IC

      Ciao Luca,

      hai già letto la nostra pagina sulla Friend zone? Leggila ora >

      Ho davvero pochissime informazioni in merito a questa ragazza (non conosco neanche una fascia d’età e/o altro) ma proverò lo stesso a dire la mia.

      Secondo me vuole capire effettivamente se tu ci tieni. Oltre al ‘mi piaci tanto’ ed il panino, stai dimostrando che non vuoi essere il suo amico?

      Ti spiego, il suo comportamento è molto strano. Una ragazza – o una donna – non ti mette tutti quei “Mi piace” per niente. Non ti invita neanche a vedere un concerto se non per UNO SCOPO BEN PRECISO. Sfruttarti? Neanche per sogno: ti ha addirittura offerto un cocktail.

      Potrebbe anche essere infatuata, ma non vuole passare per la ragazza facile. Magari sta facendo un pizzico di resistenza per non apparire facile, tu che ne dici?

      Rimani tranquillo. Se io fossi al tuo posto inizierei una conquista lunga e continua.

      Puoi inviarle dei messaggi del buongiorno e della buonanotte (sempre diversi e dolci). E ogni tanto cerca di creare delle situazioni in cui siete solamente voi due: inizia da un caffè.

      “Hey ciao, ti andrebbe di prendere un caffè insieme? :)”

      Inizia ad uscire SOLAMENTE con lei, anche il tempo di un caffè (15 – 20 minuti).

      Fammi sapere 🙂

  • Oggi mi ha invitato nuovamente ad un concerto, prima mi ha detto solo noi due dopo circa 3 ore ha detto posso portare una mia amica io ovviamente le ho detto si….non so piu’ cosa fare……..forse le do buca a questo punto?

    • Lorenzo - Staff IC

      Buongiorno Luca,

      non ho potuto che notare la continua frequenza con cui questa ragazza cerca di invitarti a fare qualche attività insieme. Tu cerchi mai dei nuovi pretesti per stare insieme?

      Non darle buca, assolutamente. Anzi, secondo me la ragazza vuole essere di più rispetto che amici. Hai toppato solamente a dirle che le piaci tanto, tutto qui.

  • Ciao, una ragazza che avevo conosciuto dopo 3 settimane mi ha invitato ad uscire 2 volte con i suoi amici, metteva il mi piace ad ogni cosa che pubblicavo su facebook credendo di avere la strada spianata le ho detto “mi piaci tanto” la sua risposta: non mi interessi hai frainteso i miei inviti…..mha! stupore !io nn ci ho capito niente……..perche’mi inviti e presenti i tuoi amici se non ti interesso? mah…..

    • Lorenzo - Staff IC

      Buongiorno Luca,

      Teoricamente il fatto che ti ha invitato (e presentato ai suoi amici) dovrebbe essere un chiaro fattore di interesse. Lo stesso vale per Like su Facebook.

      Credo che hai sbagliato solamente ad aprirti in maniera così frettolosa: dovevi far trascorrere maggior tempo prima di dichiarare i tuoi sentimenti.

      E se invece avessi DAVVERO frainteso i suoi inviti? Forse il modo migliore per scoprirlo è facendo riferimento al linguaggio del corpo femminile. Leggi questa pagina e cerca di ricordare le sue movenze.

      Rimango in attesa di una tua risposta, buona giornata!

      Lorenzo

  • Salve ragazzi,
    Mi sono innamorato di questa ragazza siamo amici ora, ma niente di che è fredda e non riesco mai ad avvicinarmi per stare soli sta sempre con qualcuno e ho già ricevuto un “no” da lei cosa faccio?

    • Lorenzo - Staff IC

      Buongiorno Pasquale,

      Come mai hai ricevuto un “no”? Hai dichiarato i tuoi sentimenti troppo presto?

      La tattica migliore in questi casi? Avvicinarsi piano piano: ci vuole tempo, ma porterà i suoi frutti. Cerca di passare per colui che vuole la sua amicizia, nient’altro. Giorno dopo giorno lei inizierà a fidarsi di te e vedrai che apprezzerà il tuo valore.

  • Anch’io sono stato rifiutato ed ho accettato a malincuore di rimanere amici…ma il problema è che lei mi evita sempre e non vuole ascoltarmi…eravamo amici molto stretti ed non so cosa le sta succedendo…ovviamente è single….forse sono stato molto impulsivo e frettoloso a dirle che la amo…ma il problema è che lei se ne era avvertita che la amo,ma la presa sul ridere…dopo due mesi,dopo che dei suoi compagni di classe hanno ridetto che la amo,è cambiata:non mi parla e mi evita…cosa faccio?

    • Lorenzo - Staff IC

      Ciao,

      come ho già detto nei commenti precedenti, comunicare apertamente le proprie intenzioni sin dal primo momento è un errore clamoroso. Tuttavia, dovresti riuscire a conquistare la sua fiducia, almeno cerca di diventarci amico.

      È una situazione abbastanza dura, la tua, di conseguenza armati di pazienza e coraggio e cerca di tornarci amico. Solamente essendo così vicini potrai tentare di sedurla.

  • Ciao, ho 16 anni lei 15…
    Ci conosciamo da 2 settimane… Lei é fidanzata oramai da 4 mesi con un ragazzo di 18 anni…
    Lei da sempre mi dice che io sono più bello fisicamente di lui… Mi sta sempre attaccato, chiede il mio aiuto, mi abbraccia ecc…
    Un giorno mi dice che io sono importante per lei che mi vuole bene… Lei mi piace troppo ma non so che fare perché sembra di stare bene col ragazzo… Ma a me pare sia indecisa

    • Lorenzo - Staff IC

      Ciao Francesco,

      La ragazza ti mostra chiari sintomi di interesse. Tuttavia bisogna sfruttarli nel mondo corretto, mi spiego meglio:
      lei ti abbraccia, ti comunica che sei carino fisicamente –> OK, sta al tuo gioco.
      tu ricambi agli abbracci (spero), le rispondi scherzando (spero) e una serie di cose –> apprezza il tuo comportamento

      Il tuo unico obiettivo in questo caso è il fidanzamento. Allora devi ricordarti che vi conoscete solamente da due settimane, quindi cerca di essere il più sincero possibile. Il modo più “sicuro” per conquistare il suo cuore è quello di sostenerla quando il suo fidanzato commette qualche grave errore. Lui ha 18 anni, è normale che in un modo o nell’altro ha dei modi di fare e atteggiamenti “superiori”.

      Cerca di entrare nella sua vita, di diventare un punto fisso a cui appoggiarsi… quando meno te lo aspetti diventerà tua 🙂

      Lorenzo.

  • Ciao
    Sono innamorato di una ragazza da piu di 4 anni e siamo migliori amici da circa settembre
    Qualche mese fa lei disse che non le piacevo ma negli ultimi mesi abbiamo parlato di più,adesso lei probabilmente non pensa più che io sia innamorato di lei ma io invece la amo
    Quindi vorrei dirglielo ma ho paura che un rifiuto possa rovinare la nostra amicizia
    Cosa faccio?
    Grazie in anticipo per la risposta😃

    • Lorenzo - Staff IC

      Ciao Antonio, permettimi di darti una mano

      non so se hai mai letto i miei commenti, comunque cerco sempre qualche informazione in più. Non voglio per niente turbare la tua privacy e/o identità, ma almeno indicami una fascia d’età:

      • Minorenne – 18 Anni
      • 18 anni – 25 anni
      • 25 anni – 35 anni
      • .. e via dicendo!
      • Vorrei inoltre capire come mai sei stato innamorato per quattro anni: a scuola? a lavoro/in ufficio? Durante tutto questo periodo lei non si è accorta mai di nulla?

        Comunque sei messo in una buona posizione, una volta che mi avrai risposto procederemo alla “strategia” vera e propria.

        Ciao, Lorenzo! 🙂

  • Allora c’è questa ragazza che mi piace un sacco ma lei non vuole darmi attenzioni (premetto che lo conosciuta solo da 2 giorni). Non mi parlaè io ho fatto il terribile errore di dirle che mi piace… lei mi ha risposto friendzonandomi e ora ogni volta che la vedo mi guarda… non so nemmeno se è fidanzata, perché metà della mia scuola dice che lo è l’altra metà dice che non lo è… chiedo consiglio a voi non so più cosa fare…

    • Lorenzo - Staff IC

      Ciao Cosmin, permettimi di darti una mano!

      Mi scuso subito se non ti ho potuto rispondere subito, ogni tanto anche io mi metto a conquistare 😀

      Purtroppo, hai fatto uno degli errori più grandi in fase di conquista: dichiarare le tue intenzioni immediatamente. Questo è davvero un gravissimo errore: così facendo, la ragazza penserà che il tuo approccio è utile solamente ai fini del sesso etc etc.

      Ora, che cosa bisogna fare? Ti dico solo che se lei è attualmente impegnata in una situazione sentimentale, lascia perdere e tenta quando sarà libera.
      Se non lo è, potresti iniziare una lunga (e molto tranquilla) seduzione sui social network. Io inizierei a mettere un mi piace, poi attendere un paio di giorni e metterne un’altro. Cerca di farlo su argomenti precisi, validi o magari simpatici. Se lo “piazzi” nelle foto più ‘hot’, difficilmente avrà effetto.

      Fammi sapere che cosa ne pensi, nel frattempo ti auguro una felice serata.

      Lorenzo – IoConquisto.it 🙂

  • Ciao, ho 18 anni, lei 19 e sono innamorato di lei da circa 3 anni . La vedo raramente. Ora lavoro ma quando andavo a scuola la vedevo sempre. Quando andavo ancora a scuola ci ho provato, per messaggio, trovando “troppe” scuse e lei non la prese bene. Non abbiamo mai parlato faccia a faccia, ma i sentimenti che provo per lei sono veri. Come potrei riprovarci? Premetto che lei non ha facebook ma ho il suo numero, c’è su ask e la seguo su instagram.

    • Lorenzo - Staff IC

      Ciao Gennaro,

      ancora prima di consigliarti una tattica utile alla conquista, ti volevo porgere alcune domande:

      1) Come fai ad avere il suo numero di telefono, se non ci hai mai parlato?
      2) Cosa vuol dire che hai trovato troppe scuse?
      3) Lei è fidanzata?

      In attesa di una tua risposta, ti auguro una felice giornata.

  • Ciao, grazie di avermi risposto. Prenderò in considerazione l’opzione Skype ma per adesso con la scuola sono impegnato fuori casa praticamente tutto il giorno. La ragazza a scuola almeno una volta al giorno viene a parlarmi, quando sono con altre amiche si introduce nel discorso e cerca di farmi ridere o parla di argomenti che sa che mi interessano molto. Però sui social non ci sentiamo più da 3 mesi ormai. Domani parlerò anche con il mio amico perché ho scoperto che lui sa del mio interesse verso la ragazza. A quanto pare lei dopo aver accettato il mio invito ne ha parlato con lui che l’ha convinta a darmi buca. Devo dire che lui è il suo migliore amico e non è la prima volta che succede una cosa simile, lei dice di non stare bene senza di lui e vuole continuare ad essergli amica ma nulla di più. Lui non si rassegna e così rovina i miei piani. Come posso fare per conquistarla “avendo un nemico in casa”? Lei potrebbe essere interessata a me ma avere paura di perdere le sue amicizie e restare da sola se poi tra noi finisse? Grazie!

    • Lorenzo - Staff IC

      La tua situazione è delicata, delicatissima direi. Ci servirebbe una bella chiacchierata, ma qualche piccola informazione posso dartela. Secondo me, c’è ancora qualcosa tra loro, la ragazza è indecisa se scegliere te o lui, anche perchè così facendo perderebbe l’altro a prescindere. Non fare passi falsi per ora, cerca di informarti il più possibile sui loro sentimenti.

      P.s che cosa aspetti a sentirla su whatsapp/facebook? Abbiamo scritto anche diversi ebook “Dai social al sesso”, troverai di sicuro qualche spunto interessante.

      Fammi sapere!

      Ciao, Lorenzo.

      • Ciao, sia lui che le amiche di lei dicono che tra loro non ci sia altro che amicizia (anche se lui vorrebbe ancora qualcosa di più), da quando si sono lasciati ormai 7 mesi fa. Ma le amiche di lei dicono anche che la ragazza cerca attenzioni e in lui ne trova molte. Adesso ricomincio a scriverle, ma come posso comportarmi quando la vedo? Grazie ancora, ciao.

  • Ciao, sono nuovo nel sito ed è la prima volta che mi trovo di fronte ad una difficoltà di questo tipo con una ragazza. Ho 18 anni e frequento l’ultimo anno del liceo. C’è una ragazza in classe con me che mi piace ormai da 3 anni. All’inizio siamo stati solo semplici compagni di classe ma poi lei ha cominciato a piacermi sempre di più e così mi sono avvicinato a lei. Abbiamo davvero molto in comune, dai nostri film preferiti ai gusti musicali. Sinceramente ho sempre pensato che ci fosse interesse anche da parte sua (sono un bel ragazzo, simpatico, intelligente, di bella presenza, ma probabilmente sbaglio completamente atteggiamento con le ragazze che voglio conquistare. Anche perché ho davvero un sacco di amiche ma neanche l’ombra di una fidanzata). Ho avuto molte possibilità per dichiararmi ma il fatto che anche il mio amico fosse interessato a lei mi ha un po’ frenato. Infatti ormai un anni fa tra loro è nata una storia di un paio di mesi e una volta finita ho deciso di farmi avanti. Loro sono rimasti in buoni rapporti e lui continua ad essere il suo migliore amico. In gita abbiamo passato più di una notte io e lei da soli svegli a parlare fino al mattino ma anche lì ho sprecato l’occasione. Un’altra volta dovevamo uscire al cinema con altri amici, ma quando loro ci hanno dato buca lei mi ha proposto di andarci da soli, ma appena ho accettato si è inventata una scusa dicendo che non poteva più uscire. Il tempo passava e noi ci sentivamo tutti i giorni, a scuola ero sempre con lei e i suoi 3 migliori amici, alle feste ballavamo insieme etc. A giugno di quest’anno ho deciso di invitarla al cinema ed ero deciso a dichiararmi e provarci per davvero. Le ho scritto che l’avrei accompagnata in macchina (sono l’unico tra i nostri amici ad avere già la patente), abbiamo deciso orario, film e cinema in cui andare ma la sera prima mi dà buca dicendo che era un brutto periodo e non se la sentiva. Da quel giorno non mi ha più scritto ed ho passato 3 mesi di vacanze veramente brutti. Adesso in questi primi giorni di scuola si comporta come se nulla fosse con me. Io vorrei ancora conquistarla ed ho pensato che potesse essere una buona strategia cambiare atteggiamento. Prima era sempre disponibile, premuroso, sempre pronto ad aiutarla e a farla ridere. Adesso cerco di essere più distaccato ed è sempre lei a cercarmi, ma quando viene a parlarmi faccio finire quasi subito il discorso e me ne vado (senza essere troppo sgarbato). Vorrei che capisse quanto ci sto male e che anche lei in fondo non può stare bene in una situazione del genere. Spero che possiate aiutarmi perché non so davvero come fare. Grazie in anticipo!
    Ps. So che il racconto può sembrare un po’ confuso ma non è facile riassumere 3 anni in “poche” righe e pensate la confusione che ho in testa in questo momento!

    • Lorenzo - Staff IC

      Buongiorno Giuseppe, ho capito che cosa mi volevi dire.

      Dalle tue parole, ho capito che ti sei dedicato al 100% a lei negli ultimi 3 anni. Credo che (come hai detto proprio TU!) sbagli atteggiamento. Essere troppo presenti, troppo buoni e troppo “perfetti” può essere davvero letale nella conquista di una ragazza. Sei finito nella friend-zone, e questo è sicuro. Ci sono molti ragionamenti da fare in queste fasi.

      Com’è il vostro rapporto adesso? Vi parlate tra i banchi di scuola? Vi mandate messaggi sui social?

      Per quel che riguarda il tuo amico, se è proprio stretto dovresti parlarci, altrimenti se non te la senti ricorda che l’amore non conosce limiti.

      Vorrei sapere la vostra situazione attuale, per stendere una strategia insieme. Ti ricordo che però con i commenti non è facile scriverti e concludere il tutto, quindi ti consiglio di provare a fare una consulenza su skype, qui il link: https://www.ioconquisto.it/come-conquistare-una-ragazza/consulenza-tramite-skype

      Spero di sentirti presto, Lorenzo 🙂

  • Ciao Lorenzo, ho 20 e desidero fortemente poter conoscere meglio una ragazza di due anni più piccola della quale mi sono preso una cotta.
    A settembre la vidi per la prima volta e da quel giorno non ho mai smesso di pensarla.
    Il punto è che vorrei tanto avere un’occasione per conoscerla meglio e soprattutto per farmi conoscere meglio poiché penso abbia dei pregiudizi nei miei confronti e si sia fermata solo all’apparenza Sono convinto di poterle dare tanto ma non me ne dà la possibilità.
    Lei è stata fidanzata fino a inizio dicembre e io verso Natale le scrissi su fb invitandola a cena fuori per, appunto, conoscerla meglio ma lei rifiutò dicendomi che si sentiva con un altro ragazzo(qualche giorno prima ci eravamo scambiati degli sguardi in discoteca e ciò mi ha dato l’input per scriverle oltre al fatto che sono quasi certo che mi abbia chiesto su ask come mai ero anche io a quella serata, io le risposi che ero li per lei) Da li non ci siamo più sentiti fino a quando dopo qualche mese non mi scrisse lei invitandomi ad una serata in discoteca (serata organizzata per studenti della sua scuola)…io pensai che fosse interessata solo a vendermi la prevendita e non a una possibile ‘scusa’ per riprendere a parlare e dopo averle detto che le avrei fatto sapere se ci sarei andato o no non le feci sapere più nulla. Da quel giorno non ci siamo più sentiti..
    Ieri, per ferragosto, l’ho trovata in discoteca e mentre ballava mi lanciava diverse occhiate e vedevo che le sue amiche mi guardavano e parlavano tra loro allora io sono andato a salutarla e le ho chiesto un ballo…anche stavolta palo clamoroso..mi ha detto che ‘sono carinissimo’ e che era imbarazzata da me (strano perché da come la conosco e da come si descrive sembra essere una ragazza molto estroversa). Il fatto curioso è che mentre parlavo con lei un mio amico stava parlando con una sua amica e gli ha detto che ‘stavo per prendere un palo clamoroso perché a lei piacciono quello ricchi’ ?. Quando ho sentito questa cosa mi sono cascate le palle (scusate il francesismo) e se davvero fosse interessata ai soldi allora mi cadrebbe in basso perché si dimostrerebbe molto superficiale. È risaputo che per le donne i soldi sono un elemento importante; io ancora studio e i miei essendo impiegati non si possono permettere la casa al mare ma mi sembra da immaturi basarsi solo su questo aspetto. Ecco vorrei sapere come comportarmi sperando mi possiate dare una mano; capire se le interesso o no e se posso conquistarmi la possibilità di scambiarci due parole perché penso che si sia fermata solo alle apparenze.
    Purtroppo da settembre l’ho vista a giro solo 6 volte, quindi mi risulta difficile poterci parlare dal vivo. In attesa della vostra risposta vi ringrazio anticipatamente. Un abbraccio.

    • Buongiorno Fabio, vorrei discutere un secondo sulla questione che la ragazza non ti prenda in considerazione per questioni economiche.

      Direi che è una fesseria assurda, anche perchè se non vi siete mai conosciuti davvero (non ha mai visto la tua casa e/o i tuoi genitori) come fa a dire che non sei “ricco al punto giusto”?

      Tranquillo, quello per ora non deve essere un problema, riuscirai tranquillamente a “soddisfare” ogni sua esigenza :=)

      Sul secondo capitolo del nostro manuale di Seduzione “Seduttore in dodiciore”, c’è un articolo perfetto sia per conquistare una ragazza che per adesso non ti vuole, sia per come ti saresti dovuto comportare in discoteca.

      Lo sai anche tu che quegli sguardi significano qualcosa, dovevi solamente guardarla ancora intensamente e avvicinarti piano piano. Magari con l’ausilio di qualche tuo amico avvicinarti, continuando a ballare e facendo finta di nulla. Non dovevi essere troppo “diretto”!

      Comunque credo che potresti sfruttare il fattore discoteca per tentare un approccio vero e proprio… che ne dici?

      Lorenzo

  • Ciao,
    Premetto che questa email forse sarà un pò diversa, forse particolare ed anche non necessariamente finalizzata allo scopo di ottenere una risposta.
    Non sono un ragazzino, ho 36 anni e da tre ho un lavoro autonomo in un’altra città. Mi sono trasferito e mi trovo bene, quindi nessuna idea di andare via da qui. Da sue anni c’è una ragazza di 29 anni che letteralmente mi ha stregato. Lavora per me, la vedo praticamente tutti i giorni o giù di lì. Lo scorso anno ho provato, piuttosto goffamente lo ammetto, a dirle che mi piaceva. Ho ricevuto solo un timido rifiuto con la scusa che stava frequentando un altro. Scusa forse anche dettata dal fatto che non ci si conosceva ancora bene. Nonostante quel rifiuto, nonostante altri miei flirt, questa ragazza è sempre nella mia testa. È single sicuramente, è riservata, ha una vita un pò complicata (nulla di che sia chiaro). Ora ci parliamo di più, abbiamo molto in comune. Le ho anche fatto un paio di regalini dal ritorno da alcune mie vacanze all’estero, lei ha apprezzato. Vorrei tanto capire come fare, non vorrei buttarmi ancora di testa e sbagliare.

    • Buongiorno Francesco,

      Ho appena finito di rileggere il nostro ebook “Seduttore in dodiciore”, creato apposta per tutte le situazioni di conquista.

      La risposta che cerchi si trova proprio alle prime pagine, al capitolo: “Come conquistare una donna in pubblico“.

      Da quello che immagino, hai visto questa donna solamente a lavoro. Secondo me non dovresti capire come conquistarla in ufficio, ma bensì capire alcune meccaniche che puoi trovare nel nostro manuale. In questi casi, la lettura di un solo capitolo non è sufficiente, dovresti scaricare il nostro e-book e tenerlo sempre a portata di mano, prima o poi capirai la strategia veramente efficace da adottare.

      Ti metto il link, se vuoi farci un pensierino è in sconto del 50%! –> https://negozio.ioconquisto.it/uomo/39-seduttore-in-dodiciore.html

      Spero di averti aiutato,

      Buona giornata, Lorenzo.

  • Ciao Lorenzo,
    è quello che farò di sicuro non sto a girarmi i pollici, ma con te penso di potermi addentrare di più: per ora e sottolineo per ora la mia titubanza è che se intraprendo una nuova storia ipotizziamo già domani e fra 3/4 giorni lei mi ricerca. vado in brodo di giuggiole, non saprei veramente (ora) come comportarmi. Forse sto andando troppo avanti, e questo è il motivo per cui ora non saprei cosa fare.
    Staremo a vedere, intanto come ti dissi ieri mi sono dato una decina di giorni per far passare l’amaro in bocca e digerire il rospo senza che il tutto lasci strascichi e intanto ho il tempo di vedere cosa succede dall’altra parte. Il problema familiare che ti ripeto non conosco, ad ogni modo per quanto serio deve essere; si risolverà, è vero che non ho nè il tempo nè la voglia di aspettare che si risolve. Perchè potrà risolversi tra pochi giorni o ci vorranno mesi. Ecco perchè ti dico che questi 10 giorni che mi sono dato, servono anche a verificare cosa succede dall’altra parte. Credo di comportarmi da gentleman, dimostrandole che non sto chiudendo la porta a tripla mandata.
    Giusto Lorenzo?
    Grazie mi fa piacere sapere che vuoi continuare a darmi anche quella piccola idea che potrebbe smuovere l’Himalaya.

  • Ciao Lorenzo,
    sante parole le tue; è solo lei ora che deve cercarmi perchè io ho deciso di rispettare il suo volere e dopo averglielo scritto come mi hai suggerito, le ho confermato che l’aspetto a braccia aperte; se vuole andare a bere un caffè e chiacchierare deve solo farmelo sapere. Per il resto dopo l’sms mio sbagliato e d’arrogante come tu mi hai consigliato ho cercato di rimediare scusandomi e il suo ultimo messaggio è quello che ti ho girato ieri: mi chiede che vuole stare da sola. Io penso di aver fatto il mio e di rispettare la sua richiesta di più non saprei.
    Dici bene tu di buttarsi in altre storie, ma tu mi insegni che bisogna avere la testa libera e il morale alto; ed io tutto questo per il momento non ce l’ho. E non avendolo cosa trasmetterei a chi volessi attrarre? Solo e solo negatività. Anch’io forse ho bisogno di stare qualche giorno, non una vita, solo qualche giorno per liberarmi di tutta la storia e ricominciare da capo. Vedi in questa storia che è durata 5 mesi; io ci credevo e mi ci sono buttato a capo fitto, ma purtroppo le ciambelle non riescono sempre con il buco e quindi mi ritrovo dopo questi mesi in cui per far decollare una relazione che mi aveva preso e mi piaceva in tutto; e avendo mollato tutto ciò che di donne c’erano intorno a me, dicevo mi ritrovo alla linea di partenza e ricominciare da capo la mia gara. Vedi Lorenzo leggendo ciò che ti sto scrivendo posso sembrare pessimista e negativo ma invece sono tutto il contrario per me vale il detto: “morto un papa se ne fa sempre un altro”; è solo che in questo momento non sono ancora riuscito a metabolizzare la cosa proprio perchè ero tanto preso da questa donna, e credevo che sarei arrivato insieme a lei al capolinea; purtroppo e spero per poco, ora sono costretto a scendere prima del capolinea e spero di trovare un passaggio perchè non ho voglia di farmela a piedi.
    Grazie del tuo sostegno Lorenzo e scrivimi se vuoi per darmi idee, consigli quello che vuoi ed io ti terrò aggiornato.
    Ciao

    • Caro Paul,

      è normale che in questi giorni ti senti “demoralizzato” e leggermente triste/depresso. Non devi preoccuparti.

      Che cosa ti fa stare bene? Che cosa ti rende felice? Anche fosse la cosa più stupida del mondo, falla!

      Per adesso direi che non ti conviene pensare a questa donna, la devi dimenticare. (ovviamente se lei torna tra 3 giorni, vedrai tu che cotta che ti riprende!!! 🙂 ). Però ora non è il momento di parlare di lei, secondo me.

      Esci e divertiti caro, devi trovare la forza e la determinazione di riprendere in mano il controllo della tua vita e della tua felicità. Non puoi stare così!!!!!!

      Secondo me, cercare una specie di “trombamica” non è in fin dei conti una cattiva idea. Magari inizia a parlare con qualcuna su Facebook/Whatsapp oppure a lavoro.

      Parlando con qualcuno di diverso riesci a scordarti di tutto ciò che ti accade intorno (e ovviamente anche alle storie passate). Cerca di fare così, trova una nuova strada amico!

      Forza!

  • Grazie Lorenzo,
    ottimi consigli i tuoi ma:
    1) la soluzione drastica (molla tutto), se la prendo poi io mi conosco se lei si fa risentire;
    io difficilmente molto difficilmente torno indietro. E siccome l’amo nel senso pieno del significato della parola “amo”; vorrei non trovarmi poi in quella situazione.
    2) riprendi gli altri rapporti sessuali. Ottima idea ma se pensi che i rapporti sessuali che avevo li ho chiusi per lei; ritorno dopo mesi di silenzio e cosa racconto? scusatemi ho preso un colpo in testa che mi ha fatto dimenticare chi fossi ma adesso sono guarito e ricordo tutto quindi posso ritornare a letto con voi! No è troppo meschino anche se si tratta di sesso.
    Cercare del nuovo questo sì, ma devo riuscire prima a liberarmi di lei dalla mente; e questa è la mia battaglia più difficile. Vedremo come si evolve il tutto, intanto mi dò 10 giorni e vediamo cosa succede e poi trarrò le mie conclusioni e ti terrò aggiornato. Intanto grazie infinite Lorenzo.
    P.S.: nel caso ti venisse in mente qualcosa che secondo te potrebbe essermi utile per cercare di sbloccare lo stallo scrivimelo la mia e-mail ce l’hai.
    CIAO

    • Ciao Paul,

      invece di fare un passo indietro, cerca di continuare il tuo cammino. Non devi ritornare a riallacciare i tuoi rapporti sessuali, magari puoi benissimo cercarne altri. E mentre li stai cercando intanto aspetti la tua donna e magari la scordi, innamorandoti di una che ti merita veramente, chissà!

      Comunque non vedo altre alternative, è lei che deve tornare da te e non puoi fare nulla (per ora).

      Buona giornata.

      Lorenzo.

  • Ciao Lorenzo,
    l’ultimo messaggio che dici di mandarle, l’ho già mandato qualche giorno fa, e guarda caso con le stesse frasi che hai scritto tu eppure non ci conoscevamo ancora. La tua idea resta ottima ma senza saperlo l’ho già attuata e con lo stesso contenuto tuo.
    E vero non mi resta che aspettare gli eventi ma tu Lorenzo che scadenza in termini di tempo ti daresti? Io non sono più un ragazzino, non posso aspettare in eterno. Dimmi tu che tempi ti dai? Sincero come sempre devi essere.GRAZIE

    • Allora caro Paul c’è più poco da fare.. Purtroppo il tempo di attesa lo decidi tu (e solamente tu!). Ti dico che si puoi aspettare… ma se non succede nulla? Io, se devo essere proprio sincero mi prenderei una “bella boccata d’aria”. Me ne andrei a divertire da qualche parte e non ci penserei! Per adesso puoi anche divertirti un po’, stai soffrendo abbastanza. Anche lei in fin dei conti non è una ragazzina, quindi so che non ti farebbe aspettare per niente.

      Adesso devi prendere in mano la situazione tu. Vuoi aspettarla? Sentiti libero di farlo, ma non devi starci male. Le relazioni sono fatte per stare BENE non per passare la metà del tempo a pensarci.

      Ecco tutte le possibili combinazioni che mi vengono in mente:

      – Aspetta: Puoi aspettare qualche giorno/settimana –> Se non si muove niente –> Lascia perdere (Non mandarle neanche un messaggio, è dura ma devi stringere i denti);
      – Divertiti aspettando: La via di mezzo non fa mai male, puoi sempre divertirti con qualcuno, nel frattempo. Se hai altri rapporti sessuali mentre aspetti questa donna, ti sfoghi solamente un po’;
      – Molla tutto: Soluzione drastica e cattiva. Te la senti? Se la risposta è si, lasciare stare tutto e fai ciò che vuoi. Non te la senti? Leggi le soluzioni sopra.

      Impara a fare questo tipo di ragionamenti, purtroppo non possono farti conquistare tutte le donne che vuoi, ma ricorda che se non sei felice tu, non renderai di certo felice la vita a un’altra donna.

      Continua pure a chiedermi se vuoi, rimango a tua completa disposizione!

      Ciao, forza e coraggio.
      Lorenzo :=)

  • ciao Lorenzo,
    sì mi ha risposto e ti riporto la frase saliente del messaggio: ” Per fare questo con un minimo di serenità ho bisogno di stare sola. Tutti o miei familiari ed amici stanno rispettando questa mia decisione, tranne te e sinceramente mi è difficile capirlo.
    Ti ringrazio per il bene che mi vuoi, ma in questo modo, per me, stai rovinando ciò che di buono c’è nel nostro rapporto. Il volersi bene è anche rispettare le scelte altrui pur non condividendone”. E’ chiaro Lorenzo? Ripeto non so cosa sia successo realmente, ma dal tono del messaggio anche se da un messaggio non puoi sentire nessun tono; perchè in un messaggio puoi intendere tutto e niente; dicevo dal suo messaggio deve essere qualcosa di serio e mi chiede esplicitamente che vuole stare da sola, di lasciarla sola anche se non condivido. Vero o falso che sia tutta la storia devo attenermi a quello che mi dice e mi chiede perchè qualsiasi cosa le dicessi a favore o contraria, essendo lontani potrebbe avermi detto la verità o una balla, da qui non posso provarlo; e siccome per come l’ho conosciuta mi fido di quello che mi ha scritto e chiesto anche se dei vaghi dubbi mi restano ma mi resta anche il contrario dei miei dubbi da come conosco lei. Lo so il discorso è un pò contorto non facile da capire, ma pensa che per me tutta la situazione è contorta e difficile da capire; all’improvviso poi ancora più traumatico, non sapere tutto e cosa è successo ancora di più del traumatico. Ad ogni modo visto l’eleganza con cui me l’ha chiesto e il fatto
    che non vuole che io rovini quanto di buono c’è nel nostro rapporto; avrei deciso di fare silenzio stampa come mi ha chiesto. Lorenzo faccio bene? O tu fregandotene continueresti con i tuoi messaggi col risultato come mi ha scritto di rovinare il buono che c’è nel nostro rapporto? A questo punto direi che anche la tua idea di aspettarla con una mazzo di fiori sotto casa, avrebbe un risultato negativo se non peggio. Lorenzo illuminami perchè io ormai mi muovo a fari spenti. E siccome a lei ci tengo veramente, se solo potrà esserci la possibilità che la sua faccenda si risolva
    e mi ridia la possibilità di ritornare in pista; io voglio essere pronto ed esserci e non bruciarmi tutto adesso dove lei è fragile e potrebbe reagire al mio continuare a messaggiarla in malo modo, di chiusura totale e definitiva. Lorenzo aspetto tua risposta, come ti comporteresti tu in tutta sincerità. GRAZIE!

    • Caro Paul,

      io sinceramente lascerei passare del tempo.. Magari puoi mandarle un ultimo messaggio:
      “Ok, scusami se ho insistito, ma tengo così tanto al nostro rapporto che farai qualsiasi cosa per farti stare bene e soprattutto felice. Ti aspetto a braccia aperte, sai che su di me puoi sempre contare, a qualsiasi ora del giorno e della notte. Se per qualche motivo te la senti di uscire e fare quattro chiacchiere davanti ad un caffè, puoi contare su di me. SEMPRE.”

      Credo che sia l’unica cosa da fare in questo momento caro Paul. Ti ha esplicitamente detto che non vuole “seccature” e visto che tutti la “evitano” tranne te, è bene adeguarsi alla situazione.

      Quindi non rimane altro che mandarle un ultimo messaggio, ben chiaro e preciso (vedi sopra).

      Aspetta e pensa positivo…

      Spero di averti aiutato!

  • Lorenzo, forse mi sono espresso male, staremo da settembre a gennaio nella stessa città, a fine gennaio però partiremo entrambi..
    Avrò 4 mesi per conoscerla e farmi conoscere!

  • Ciao Lorenzo,
    la tua idea non è male, ma vedi sono ancora più bloccato perchè lei rispondendomi all’sms che le avevo inviato e di cui ti ho detto, ho notato che era molto infastidita; magari è una mia impressione perchè la freddezza dei messaggi non ti fa valutare l’essenza reale della frase: io immagino leggendola che la scriva con tono altero, invece magari la scrive senza prendersela più di tanto. Perchè ti scrivo tutto ciò?
    Perchè mi risponde e conclude il messaggio così: per favore rispetta la mia scelta di stare da sola. Leggendola ho immaginato che me la scriveva con tono da incazzata e mi sono di nuovo bloccato, invece l’ha scritto e basta. Lorenzo il problema è che io neanche so cosa sia successo in famiglia perchè non me l’ha detto; e quindi fantastico, immagino chissà che cosa. Ho fatto come mi hai detto di mandarle un messaggio di scuse per quel mio precedente messaggio arrogante; me l’hai consigliato tu, spero che possa servire e se mi risponde domani ti aggiorno. E in base alla risposta o non risposta potrei decidere di attuare il tuo piano. Dico potrei perchè in questo stato d’animo in cui mi trovo, rischio di fare solo pasticci interpretativi. In base a quello che ti ho appena scritto tu cosa ne pensi? Perchè io mi sto costruendo e dando delle spiegazioni al suo comportamento tutte negative.
    E conoscendola non è la persona che farebbe quello che immagino io. Dimmi cosa ne pensi e domani ti aggiorno. GRAZIE

    • Buongiorno,

      come è andata? Ha risposto al tuo messaggio?

      Purtroppo non conosco di persona questa donna, quindi dove non arrivo io devi arrivare tu.

      Fammi sapere, Lorenzo.

      • Grazie mille Lorenzo!!
        Ci è stata per quasi 2 anni e lui l’ha lasciata per un’altra..
        È un anno più grande di me, io ne ho quasi 21.
        All’inizio la volevo solo portare a letto, poi parlandoci di più mi ha stupito da un punto di vista culturale, ne sa tanto e soprattutto di quello che piace a me, e raramente riesco a trovarlo in una ragazza..
        Avevo già pensato di fare come hai detto tu, d’accordissimo, però adesso visto che starà in vacanza tutto agosto non vorrei stressarla, la sentirò per il suo compleanno.. E poi da settembre quando saremo di nuovo nella stessa città pensavo di iniziare a frequentarla da amico, e aumentare gradualmente il contatto fisico.. Tu cosa ne pensi?!

        • Ci mancherebbe, Dario.

          Allora, ti sorprendo: ho capito perfettamente la tua situazione 😀

          Prima di tutto vorrei dirti che ho capito il perchè di quei post su Facebook: ovviamente è stata male per il suo ex ragazzo, quindi adesso lei penserà a divertirsi (ovviamente non con altri uomini, ma cerca di stare bene soprattutto felice). Non preoccuparti, per lei il suo ex ragazzo è solo un vago ricordo –> NON PARLARNE MAI.

          Ottima la mossa di aumentare il contatto fisico gradualmente, l’unica cosa che non mi ha convinto nella tua “strategia” è quella di scriverle solamente il giorno del compleanno. Mi è capitato molte volte di sentire “Ma tu guarda questo, si fa vivo solamente perchè è il mio compleanno”. Pensaci bene, potresti non perdere ulteriore tempo e mandarle un messaggio…. ORA! 🙂

          Per me puoi farcela benissimo, ed ecco un piccolo regalo.

          PROMEMORIA:

          – Sii sempre gentile, simpatico e socievole;
          – Non obbligarla mai: se non ha voglia di uscire e/o parlare, prendi i tuoi amici e andate a bere una birra in centro!
          – Non definire i tuoi/suoi obiettivi: è la prima regola in assoluto che ti consente il famoso “aumentare gradualmente il contatto fisico”, è importante!
          – Non mollare mai: molte volte mi è capitato di consigliare di lasciar perdere, per non soffrire ulteriormente. Tu non rientri in questi casi –> CONTINUA DRITTO FINO IN FONDO!
          – Sentila, cercala e fatti cercare! (Non dico che alcune volte devi essere stronzo, ma falle sentire la tua mancanza)
          – In bocca al lupo, ce la puoi fare 😀

          Spero di averti aiutato come si deve! Se hai altri problemi non esitare a contattarmi!

          Una buona giornata, Lorenzo 🙂

          • Lore grazie per la risposta istantanea.. Comunque il suo compleanno è tra una settimana, volevo aspettare pochi giorni per non sembrare assillante dopo l’ultima volta, visto che forse le ho messo non poca pressione.. Ma dopo averla sentita le continurei a scrivere.. Poi ti volevo chiedere un’altra cosa, entrambi da gennaio per Uni saremo in due parti diverse del globo per sei mesi.. Dici che anche questo può incidere sul fatto che lei non possa pensare per adesso a qualcosa di serio?

          • Avevo intuito che ci sarebbe stato questo “problema” legato all’università!

            Che ti dico.. procediamo per step! Ora cercala, magari tra qualche giorno per non sembrare assillante come dici tu e inizia piano piano.

            A questo punto una relazione a distanza è “inutile”.. non credi? Non vedersi per sei mesi e conoscersi “quasi per nulla”.

            In fin dei conti, se te la porti a letto verso settembre, magari anche la sera prima che riparte… non è un danno per nessuno dei due!

  • Ciao Lorenzo!! Help me!!
    Ho conosciuto una ragazza un mese e mezzo fa tramite uscuta con amici, corriamo entrambi, così mi prendo il suo numero e due giorni dopo ci andiamo insieme. Lei si è lasciata da 7 mesi, e il mio amico mi aveva detto di andarci molto con calma. Comunque all’inizio la volevo solo portare a letto..
    Una volta flirtando, le ho fatto una serie di complimenti, e poi sempre scherzando le ho chiesto cosa pensasse di me. Lei dal nulla mi ha detto che non “ricambia” lo stesso sentimento ma che l’idea non le fa schifo, e che quindi è una questione d’opportunità del momento. Siccome sono un bel ragazzo le ho chiesto subito se non fossi il suo tipo, lei mi ha risposto che non è per quello ma che non è il periodo adatto. In effetti ci eravamo visti una volta sola per andare a correre, e io non volevo arrivare a tanto su WA, ma purtroppo sapevo che non l’avrei rivista per quasi due mesi, perché lei poi sarebbe partita per un mese in Asia. Comunque non demordo, e la sera prima di partire per l’Asia accetta di uscire per un aperitivo in centro, mentre in Asia le scrivo, mi manda foto.. Poi c’è la possibilità di vederci ancora perché al suo ritorno io mi ritrovo ancora in città, ma la sera in cui arrivo lei ha la festa di addio di una sua amica che parte per l’estero, mi dice di vederci un po’ prima ma io le rispondo che non ce la faccio. Allora non ci vediamo perché lei la mattina dopo parte. Allora un po’ mi incavolo e le dico che ha altre priorità, lei mi dice incavolata che onestamente è vero, e che per adesso non c’è da parte sua un ulteriore interesse, e che normalmente queste non sono cose che cambiano, poi dal nulla dice “se poi mi devi chiedere direttamente se c’è la possibilità che te la dia, ti dico mai dire mai”. Io allora le chiedo scusa per l’invasività e le dico che non me ne frega nulla del sesso, che mi piace più di testa che di fisico, lei allora dice che se le avessi detto prima che quel giorno in città era proprio per vedere lei si sarebbe organizzata in maniera differente. Infine aggiunge, (come si è capito è una che non ha problemi a dire le cose in faccia), “comunque sappi che non faccio mai nulla controvoglia quindi stai certo che se non avessi voluto vederti o parlarti non l’avrei fatto. Detto questori continuo a dire che la cosa va bene così come è, e se ci sarà da vedere si vedrà :). Non prendere il mio atteggiamento come un rigetto perché non mi piaci come persona perché non è così… Sono in una fase particolare della mia vita e a volte mi comporto in modo strano( a questo le credo perché un amico me l’aveva detto) apprezzo quello che hai detto, sappi che a modo mio ricambio.
    Io ho sbagliato perché con due volte che ci siamo visti sono arrivato a tanto, forse l’ho pure idealizzata, ma il non vederci mi ha portato a questo, la paura di perderla prima ancora di averla.
    Comunque, adesso se ne parla di vederci a settembre.. Dici di dimenticarla? Io vorrei uscirci insieme da amico perché abbiamo tantissimi interessi in comune.. E poi vediamo..
    Tu che dici? Comunque da quando si è lasciata non è stata più con nessuno. Anzi, non fa altro che pubblicare roba del tipo, niente dietro di me tutto davanti a me, che non vuole vincoli ecc. Forse voleva anche lei solo sesso dall’inizio ed io ho frainteso per altro..
    Scappo per sempre?! Comunque mi piace…
    Aiutami Lorenzo, dammi una visione obiettiva, perché io ancora sono preso..:)

    • Ciao Dario, buongiorno!

      Allora ho analizzato attentamente la tua situazione, a primo impatto noto un particolare interesse reciproco.

      Ti vorrei fare alcune domande:

      1) Si è lasciata da quasi 9 mesi mesi (su per giu), per quanto tempo è stata insieme al suo ex-ragazzo?
      2) Quanti anni avete all’incirca? (Scusa se scendo un po’ sul personale, ma come potrai capire le emozioni e gli stati sentimentali variano fortemente in base all’età.
      3) Quali sono i tuoi reali interessi?

      Ho visto che in un primo momento volevi solo portarla a letto, poi parlandoci hai scoperto di avere gli stessi interessi e questa ragazza ti ha preso, tanto pure direi (altrimenti non commentavi questa pagina :D).

      Secondo me devi dare tempo al tempo, continua a parlarci tutti i giorni, fai finta che lei sia nella tua stessa città e non prendertela se per qualche strano impegno non potete vedervi. Specialmente se lei ama i viaggi (oppure è costretta a viaggiare) devi fare particolarmente attenzione a non ferire i suoi sentimenti, anche a distanza. Se continui ad essere presente, carino e simpatico giorno dopo giorno, al suo ritorno potete tranquillamente passare delle splendide giornate insieme.

      Un consiglio che ti vorrei dare: MAI E POI MAI DICHIARARSI SUBITO!!!!!!!! Ricordatelo sempre.

      Adesso siccome non vedo particolari problemi (tranne un po’ di attesa, ma questo dipende da te), secondo me hai due strade da percorrere:

      1) Fare del sano sesso (più trombamici, direi)
      2) Relazione!

      E il mio consiglio lo sai qual’è? Fare entrambi. Si hai capito bene, al suo ritorno NON SPIEGARLE I TUOI OBIETTIVI, lascia che le cose accadano da sé, magari quando ritorna vai a fare un aperitivo, portala a ballare, insomma divertitevi! Ho sentito storie molto simili alla tua e nella maggior parte dei casi la “coppia” si è trovata a fare sesso senza neanche accorgersene. Chissà, se continui a NON FERIRLA, puoi fidanzarti tranquillamente.

      E’ tutto nelle tue mani!

      Fammi sapere che cosa ne pensi,

      Buona giornata

      Lorenzo.

  • Ciao Lorenzo,
    sai cos’è? Che lei conosce molto bene le mie abitudini e quindi sa che ad un suo messaggio io rispondo sempre. E a quell’ultimo messaggio ho risposto facendole capire che la storia familiare non mi convinceva più di tanto che ci sarebbero state mille altri modi per liberarsi di me. Chiaramente la sua risposta è stata di infastidita ed io altrettanto infastidito le ho scritto ” buona fortuna e se vuoi mi cerchi tu”.
    Lo so che non avrei dovuto farlo, ma se per tre giorni di fila mi scrivi “voglio star sola” e ancora “devo pensare ad altro ora” ma non mi dai una spiegazione logica a tutto ciò nonostante io accetto di non interferire e di non distrarti in quello che devi fare; al quarto giorno reagisco come ho reagito. Tu dici che non l’avresti fatto e allora cosa avresti fatto? Se per tre giorni tu le offri tutto il tuo appoggio e ti senti dire: rispetta il mio desiderio voglio stare sola e non voglio parlare con nessuno, neanche con te. O non ho capito niente o sono del tutto tarato. Al mio posto da questo pantano come cercheresti di uscirne? Qual’è la prima mossa che faresti se fossi al mio posto?
    Grazie

    • Buongiorno,

      io sinceramente avrei reagito NON rispondendole in quella maniera, non bisogna MAI essere arroganti. So che è molto difficile, infatti di persona è ancora più difficile non “arrabbiarsi”, ma per SMS puoi tranquillamente sfogarti e/o fare finta di nulla.

      In questi casi? Potresti farle una sorpresa, anche se potrebbe essere un ULTIMATUM.

      Insomma vuoi scoprire se lei vuole te o no. Quindi o tutto o niente, in questi casi non esistono mezze misure. O cerchi di aspettarla quando esce da lavoro, o le vai sotto casa con un mazzo di fiori.

      In questi casi un messaggio con scritto “vorrei vederti” non so quanto faccia effetto. Che ne pensi? Puoi andare? Se proprio tutto dovesse andare male riesci ad uscire da “quella bolla dell’arrabbiatura” e magari anche se dice in un primo momento “NO”, in futuro potresti avere ancora chance.

      Fammi sapere come intendi procedere, nel frattempo ti auguro una buona giornata.

      Rimango a tua disposizione, Lorenzo.

  • Ciao Lorenzo e grazie per la risposta,

    80 km per me non sono un problema, il problema è riuscire a fargli dire: ti amo anch’io.
    Io l’amo lei anche se i nostri incontri sono piacevoli mi dice che non si sente ancora trasportata. Sta giocando con i miei sentimenti dici? Mah conoscendola la grande moralità e il rispetto che ha per le persone ti dico “NO”. Ma ti dico anche che non saprei riconoscerlo. Probabilmente hai ragione tu, infatti negli ultimi giorni è successo dell’altro: dopo il nostro ultimo incontro dove io ho osato di più, la sera dopo al telefono mi è sembrata più distaccata ci siamo presi un paio di giorni di silenzio, nel non sentirci al termine del quale mi scrive un sms dove mi dice che è successo una cosa in famiglia che non mi ha detto chiaramente e che voleva restare sola. Senonchè dopo 2 giorni in cui ho rispettato il silenzio sempre per sms mi scrive che dopo gli ultimi eventi che gli sono successi “per favore non cercarmi più”.
    L’ho interpretato come un benservito e come sempre accade via sms ne è nato un frainteso. Per cui siccome non voglio passare per il fesso di turno nell’ultimo sms, gli ho augurato tanta fortuna e le ho detto che deve farsi sentire lei se vuole perchè io non sono abituato a pregare. Come sempre accade fatto l’invio ho cominciato a pentirmi ma non voglio riscriverle rimangiandomi il tutto. Scusa Lorenzo per la lungaggine ma adesso più di prima non so come muovermi, mi sembra che ogni cosa che faccio la sbaglio. Tu cosa faresti o non faresti in questa situazione che è diventata una palude?
    Grazie

    • Mi dispiace abbattere tutte le tue ambizioni con questa donna, ma ti ha detto nella maniera più carina del mondo che non vorrebbe uscire con te.

      Non so quanto conviene, in questi casi, continua a conquistare questa donna.

      SECONDO ME (magari le cose potrebbero essere diverse) il fatto che ha avuto dei problemi famiglia è una cazzata. Se proprio volevi conquistarla hai “buttato” ogni speranza tramite l’ultimo sms.

      Adesso sta a te, continua a cercare di ri-provarci (dicendo addio al tuo “orgoglio”) e sottomettendoti completamente o… lasciare che ti scriva!

      Io come mi sarei comportato? Sinceramente non gli avrei mandato più niente, avrei lasciato tutto. Ma se la ami veramente… allora puoi fatti risentire… chissà…

      Ciao e buona giornata!

      Lorenzo

  • ho 50 anni, separato con un figlio; da circa 3 mesi frequento una donna di 50 anni separata con due figli conviventi.
    Abitiamo a 80 km di distanza e posso andare a trovarla il sabato.
    Però lei mi ha detto che in lei non è scoccata la scintilla, io le ho dato il tempo che le serve per maturare la cosa.
    Sembrava andare bene, non abbiamo fatto l’amore ma quando ci vediamo ci baciamo intensamente.
    Senonchè settimana scorsa mi ha detto di fare un passo indietro perchè è ancora innamorata non del marito ma di un uomo con cui ha avuto una relazione sopo la separazione e che è finita perchè lui si è trasferito e quindi si sono lasciati.
    Lei dice: se lo amo ancora, non posso amare allo stesso tempo anche te.
    La cosa mi ha convinto poco anche perchè non parliamo di una ragazzina ma di una donna e mamma.
    Però a questo punto non so più cosa fare, ho sbagliato io? come posso recuperarla?
    Aiutami ti prego sono molto angosciato
    GRAZIE Paul

    • Ciao Paul,

      Non c’è proprio nulla di male a divertirsi dopo la fine di un matrimonio.

      Per le donne il discorso potrebbe essere leggermente diverso, in quanto una donna separata può “mettersi in gioco”, ovvero cercare più relazioni quasi contemporaneamente, creando un mare di problemi.

      Per conquistare questa donna devi immaginare che sia single: ma occhio, cerca di accorgerti se lei sta giocando con i tuoi sentimenti.

      Dopo la fine di un matrimonio alcune donne possono assumere atteggiamenti “adolescenziali”. E’ bene proprio accertarsi che questa donna abbia le idee chiare: che cosa vuole fare ora?

      Cerca l’amore oppure un po’ di sano divertimento?

      Per recuperarla cerca di agire come se fosse una donna single, scordati che questo uomo esiste: TRA LORO E’ FINITA.

      Lui si è trasferito, ora ci sei solamente te…. anche se 80 km di distanza sono tanti..

    • Ciao sono sempre io.. la situazione è molto cambiata… in peggio direi… la sua migliore amica è andata all’estero per un anno e lei ora è molto triste; ho provato a fare l’amico e starle vicino ma ogni mio passo avanti è seguito da 3 passi indietro da parte sua mi sembra: le scrivo, mi interesso a lei ma dopo pochi messaggi smette di rispondermi e se non le riscrivo io dopo qualche giorno lei non si fa sentire.

      • Ciao Lorenzo,

        hai provato a chiederle di uscire? Se proprio non dice niente lascia perdere, magari potresti rischiare una friendzone.

        Lorenzo

  • E’ questo che non capisco infatti… quando ci vediamo mi abbraccia anche più di una volta però poi per messaggio taglia corto… penso e spero sia dovuto ai suoi molti problemi

    • Molto probabilmente è per quello. E… tu hai mai affrontato questo discorso con lei? Se diventi la sua ancora, il suo punto di forza, difficilmente non riuscirai a farla tua. Provaci con un messaggio nel pomeriggio: “Hey.. come va? Hai voglia di fare due chiacchiere?” e con questo cerca di allacciare il discorso.

      Se poi riesci a parlarne anche a voce, hai fatto amico mio.

      Fammi sapere come è andata, tienimi aggiornato.

      Lorenzo

        • Per una semplice chiacchierata? Ma certo che NO!

          Ovviamente con il passare del tempo dovrai avvicinarti sempre più, fino al punto di farle una proposta. Ovviamente devi trovare la giusta location e il momento più appropriato! Non correre.

  • Ciao mi serve assolutamente un aiuto! Premetto che io e la ragazza in questione avevamo avuto una storiella 5 anni fa però negli anni seguenti lei ha avuto una sola relazione seria che è già finita da 2 anni. in questo periodo ci siamo molto avvicinati e ho iniziato a pensare che sarebbe potuta nascere una bella relazione tra di noi… ne abbiamo parlato e lei ha detto molti “non so” e “non credo che possa funzionare perchè tu sei lorenzo!” inoltre ha detto che è molto incasinata in questo periodo e quindi ha detto che per ora è un no. iole ho detto che posso aspettare quando sarà pronta ma ora mi chiedo se abbia fatto la cosa giusta. come devo comportaarmi? a lei ci tengo davvero tanto..

    • Ciao Lorenzo, diciamo che sei stato troppo spavaldo, non dovevi confessarti subito.

      Ok, ammettiamolo, una storia d’amore lascia sempre bei ricordi all’interno delle persone e le emozioni possono sempre rinascere. Questo è un punto a tuo favore.

      Ovviamente è estate, tra le vacanze, gli amici etc si ha voglia di divertirsi, quindi cerca di avvicinarti il più possibile a lei. Mi spiego meglio, adesso vi frequentate come amici? Uscite sullo stesso gruppo? bene, cerca di farla ridere e divertire, vedrai che tra un mesetto le cose cambieranno, in meglio!

      Mi raccomando, ricordati sempre di non dichiararti così apertamente!!!! Questo vale sia adesso, sia per il resto della tua vita: fatti desiderare!

      Fammi sapere se hai qualche notizia, nel frattempo ti auguro una buona giornata.

      Con affetto,
      Lorenzo

      • Ultimamente abbiamo parlato ancora molto e mi ha detto che “se è destino accadrà”.. e adesso? posso anche provare a farla ingelosire un pochetto ma non so se sia il comportamento giusto

        • Giammai. Non è il momento.

          Immagina che conosci una ragazza e ti fai una foto, postandola su Facebook. Magari lei fa lo stesso con un altro ragazzo, così scatenate una vera e propria guerra e finirete col litigare. Te lo sconsiglio, non è così che dovresti comportarti. Prova invece ad avvicinarti piano piano, esci con lei insieme ad i vostri amici, scherza e ridi. E’ con queste “piccolezze” che le tornerai in mente giorno dopo giorno.. Poi tra qualche tempo uscirà un bacio, poi un altro e così via!

          Pazienza, gentilezza e un po’ di ironia! Mi raccomando!

          Un consiglio: quando ci messaggi non starle a ricordare ogni due secondi “che ne dici di tornare insieme?” è sbagliato, devi avere pazienza, dato che questi sentimenti si espandono con il passare del tempo, se proponi di essere amato DIFFICILMENTE succederà.

          • Va bene allora! per i messaggi non c’è problema anche perchè non ci sentiamo quasi mai visto che dopo pochi messaggi non risponde mai. Per l’uscirci invece non è un problema. Grazie mille ti farò sapere appena accade qualcosa

  • Lorenzo, non so che dirti, per me è completamente cambiata. Sembra una persona diversa da quella che ho conosciuto quest’anno.
    Ho seguito il tuo consiglio e le ho chiesto cosa le prende e le ho confidato che la vedo strana.
    Lei mi ha detto che sta bene e non sembra cambiata.
    Basta, non mi ha scritto più niente.

    • Che strana situazione. Sei sicuro che non le sia successo davvero nulla? Magari prova a non scriverle più. Fatti risentire domani sera con un messaggio: “Hey, stai meglio? Hai voglia di fare due chiacchiere?”. Una volta ricevuta la risposta fammi sapere. Per adesso non puoi fare niente, credo sia solamente uno spreco di tempo mandarle dei messaggi in questa situazione, al massimo potrai rischiare ma:

      1) Non credo serva a nulla
      2) Potresti litigare.

      Magari potrei sbagliarmi, il mondo è bello poichè vario 😀

      • Era online, abbiamo discusso fino ad ora… penso che sia finita, le ho scritto e già capivo che non aveva voglia di parlarne rispondeva sempre con “eh boh” ad ogni domanda, e quando le ho detto: Secondo te se ti fidanzassi con me litigheremmo sempre?” E lei mi fa: “non lo so” e silenzio…
        IL suo atteggiamento è cambiato tantissimo, ora mi convince sempre di meno, prima era molto più dolce, e parlava sempre con me ora è fredda. O le è successo qualcosa, oppure, ha in testa un altro e con me è finita.

        • Calma David, non prendere decisioni affrettate.

          Piuttosto, dovevi creare una situazione diversa per proporle la domanda del litigio.

          Adesso cerca con tutta la dolcezza del mondo di capire che cosa ha questa ragazza. “Hey, ti vedo abbastanza strana, che ti prende?”. “Posso darti una mano?” “Che succede? Io sono sempre qui pronto ad aiutarti!”.

          Per adesso, lascia stare la conquista, capisci prima le intenzioni, mi raccomando.

          • Hai ragione, faccio leva sulla nostra grande amicizia, perchè a me interessa solo vederla felice. Ti farò sapere.

  • Buongiorno, vorrei spiegarvi la mia situazione. Ho 16 anni, quasi 17, frequento un Liceo e il prossimo anno andrò al Triennio. Nella mia classe c’è una ragazza di cui mi sono innamorato, o almeno credo, nel senso, non posso essere certo di essermi innamorato se io e lei non abbiamo mai avuto una relazione seria, ma di certo è la ragazza che mi ha attirato e attratto di più finora. Il nostro rapporto di amicizia è iniziato in seconda superiore ed è stato molto forte, in meno di un anno ci siamo avvicinati moltissimo e ci diciamo tutto, ci scriviamo ogni giorno e ci raccontiamo di tutto. Tramite sue amiche, ho scoperto che anche lei aveva avuto un attrazione molto forte per me, ma io non l’avevo capito e per questo non mi ero fatto avanti, sebbene, nei nostri messaggi e in classe, traspariva un certo feeling: Ridevamo, scherzavamo, ci abbracciavamo, in vacanza ci dicevamo che l’altro ci mancava, nella gita con la scuola di 2 giorni, stavamo spesso insieme. Siamo anche usciti insieme, da soli. Allora, ti chiederai, come ho fatto a non capirlo che anche lei provava, più o meno, la stessa cosa? Semplicemente, perchè parlando con lei, che ci diciamo OGNI cosa, ho scoperto che lei aveva in testa un’ altro ragazzo della classe, un mio amico, e, parlando con una sua amica e mia amica (che vuole che ci fidanziamo) mi detto che le piaceva ma io sono riuscito a farglielo dimenticare. Io però temo che lei voglia più lui che me, nonostante non abbia mai avuto il coraggio di parlargli in classe, a differenza di me, e quindi non me la sento di chiederglielo poichè temo che lei accetti per non farmi rimanere male, perchè mi vuole troppo bene, ma non perchè mi voglia veramente. E questo non lo voglio, altrimenti significa che sto illudendo i suoi sentimenti e non ci sarà un rapporto sincero. Quindi, alla fine di questo anno, mi sono curato di capire se lei voglia me o lui. D’altro canto, lei, teme che un,altra ragazza mi voglia, ma in realtà siamo solo grandi amici e quindi è molto gelosa. Inoltre, io mi considero un ragazzo bravo, simpatico che sa ascoltare ma brutto e quindi non me la sento, io, di chiedere a lei di fidanzarsi.Tuttavia, quest’estate, appena tre giorni fa, dopo che lei era tornata da Dublino, iniziamo, una sera, come sempre a conversare, tramite WhatsApp, e, toccando un argomento mi fa “Non mi hai mai convinto su nulla, rassegnati” eppoi parlando delle amicizie mi dice: “Per me le amicizie finiscono tutte prima o poi” e io replico: “Non quelle vere, però” lei dice “no, secondo me finiscono tutte, anche con te” Io ci sono rimasto malissimo perchè ho notato un contrasto di messaggi totalmente differente, prima tenera e vicina, ora brusca e distaccata, al che rispondo: “Sembra che non mi vuoi più parlare, sembra che mi stai odiando” (perchè entrambi sappiamo che ci siamo piaciuti, ma nessuno si è mai fatto avanti, io per le motivazioni sopraccitate, mi considero brutto e lei è confusa con un altro ragazzo, lei, invece, non me l’ha detto perchè non è da lei chiedere queste cose ed è convinta che è il ragazzo che debba farsi avanti, e ha ragione) lei a quel punto mi fa “nono, assolutamente, non ti odio e mai lo farò” e dopo 5 minuti, “hai ragione, ho scritto in modo strano non so perchè, scusami”. Io inteso questo messaggio come un modo per scaricarmi.
    Io, nella mia vita ho avuto un’altra relazione, all’inizio della prima superiore, extrascolatica, di due mesi, ma lì era diverso, qui invece essendo nella stessa classe, ecco un altro motivo che mi “frena” nel chiederglielo, avviare una relazione è rischioso, avremo gli occhi puntati addosso, e io con lei voglio una relazione seria, non quelle che intraprendono i miei coetanei solo per il gusto di dire “ho una fidanzata” e per fare “esperienza”; ma e temo che se si rompesse la nostra grande e fedele amicizia svanisca e questo entrambi non lo vogliamo perchè ci vogliamo troppo bene, ci conosciamo troppo bene, e ci vogliamo a vicenda.
    Ora però io non so più cosa fare per stare con lei. Da una parte ci sono i miei scettismi su di me, sul ragazzo che ha in testa (e lei nega, alle mie domande, che le piacca ancora ma io non sono sicuro e penso che lo dica per non ferirmi) e sul fatto che siamo nella stessa classe, dall’altra temo che la sua attrazione per me sia svanita, ma non è ho la certezza perchè comunque lei mi cerca tutti i giorni.
    Ti prego, ho bisogno di tutti i consigli, piccoli o grandi, sinceri e anche critich

    • Ciao David, ho letto per bene la tua situazione.

      Prima di tutto vorrei capire la situazione che avete ATTUALMENTE. Oggi ci hai parlato/messaggiato? Che toni hai/ha usato? Questo è il primo passo per capire come agire.

      Una domanda, come mai non ti sei mai accorto che questa ragazza aveva una cotta per te!? Non ti sentivi una certa “sensazione” nello stomaco quando vi abbracciavate/parlavate?!

      Bene bene, ti dico subito che la tua situazione non è buonissima, ma non per questo ti devi scoraggiare.

      Fidanzarsi con una ragazza della tua stessa classe è abbastanza difficile e potresti riscontrare eventuali problemi (gelosia, tradimenti) proprio con…. un compagno di classe! [Infatti ho visto che lei FORSE è interessata ad un tuo amico]. Questi però, sono problemi che vengono solamente dopo essersi legati, quindi facciamo ora i primi passi.

      Il primo consiglio che voglio darti è quello di aumentare la tua autostima, non crederti BRUTTO, le ragazze o donne non amano solamente per l’aspetto fisico. (E poi chi l’ha detto che sei brutto?!).

      Adesso prima di passare ad una vera e propria “strategia” per la conquista, devi capire quali siano le sue (e tue, volendo) reali intenzioni. Questa è una mossa molto importante, anche perchè dichiarandoti ancora apertamente non solo magari potresti ricevere un bel “NO!” stampato in faccia, ma potresti anche perdere la sua amicizia. (Che come vedo è molto forte).

      Quindi devi agire bene. Ecco perchè ti ho chiesto se oggi l’hai sentita: voglio prima capire in che rapporti siete.

      Comunque, se non vi sentite per niente, devi assolutamente cercare di avvicinarti (MI RACCOMANDO, NON DICHIARARTI MAI SUI SOCIAL/TELEFONO!!!). Mentre se vi sentite abbastanza spesso e siete in buoni rapporti cerca di proporle un appuntamento. Potresti anche fare qualche domandina piccante, tanto per stimolarla e vedere quali siano le sue reali intenzioni.

      In attesa di tue risposte, ti auguro una buona giornata!

      Lorenzo 🙂

      • Ciao Lorenzo, ti ringrazio fin da subito per il tuo tempismo e il tuo tempo che dedichi a me e al mio problema.
        Innanzitutto, non mi dichiarerò mai sui social o telefono, sicuro.
        Dopo quel messaggio in cui ci sono rimasto male, di 3 giorni fa, e in che ho tradotto come: “non ti voglio come fidanzato”. Ci scriviamo tutti i giorni, tutti, lei mi aggiorna sempre su quello che fa, che vede, e la cosa mi fa immensamente piacere, mi scrive anche quando ha finito un compito. E oggi mi ha scritto per dirmi che aveva finito i compiti di inglese. Quando stavo con lei e ci abbracciavamo così mi sentivo da Dio, con una tensione piacevole e sapevo che non volevo mai staccarmi da lei. IO sapevo che lei aveva una cotta per me ma non volevo dichiararmi perchè, come ti ho detto, avevo paura di ricevere un “no” e se andasse così la nostra amicizia cambierebbe, diventerebbe meno intima e più fredda e noi non lo vogliamo. Ma dato che nemmeno lei lo vuole, può darsi che mi dica, per evitare di perdermi, “sì” ma io so che lo farà più per non perdermi che per amore o voglia di stare con me e non me la sento sapendo che ha in testa questo ragazzo, mi sento come se dovessi costringerla a seguire i miei sentimenti e mi sentirei di ingannare i suoi e di non averne rispetto. Eppoi, questa cosa in classe mia è segreta anche se la sanno in molti ma nessuno ne parla apertamente. Perchè, non sono come le altre relazioni, che non c’è in gioco nulla, basta fidanzarsi per fare esperienza e se si ci lascia amen. Qui invece è diverso perchè entrambi abbiamo un legame fortissimo. Ci facciamo anche qualche domandina “piccante” lei ad esempio spesso mi chiede se mi piace un’altra della classe… una volta, per farla ingelosire, le dissi che stavo andando a ballare con una che era molto carina e lei subito voleva sapere tutto ahaahaha. Io le faccio: “Però chissà magari sei meglio tu” e lei, scherzosamente, “Nessuno e nessuna è alla mia altezza” e aggiunge “Tu però ti avvicini, ma non del tutto” e io “Allora hai basse aspettative” Questo è accaduto un mese fa, e, capisci, che messaggi del genere sono in netto contrasto con quelli di 3 giorni fa?
        Ora, ci scriviamo come sempre, perchè ci volgiamo bene ed è nostra abitudine anche, ma lei sa che ho accusato il colpo con quei messaggi. E non so cosa fare, anche perchè forse ci dovremmo vedere a breve, prima che lei parta per le vacanze

        • Ok David, piano piano sto capendo la situazione. Ma niente niente… sei entrato nella famosa friendzone?! Ti spiego, quando leggo il tuo messaggio ogni tanto mi sembra di capire che siete innamorati, ogni tanto invece cambio idea e credo che siete solamente amici. Quindi adesso devi scoprire se questo sentimento è di amicizia o d’amore.

          Un consiglio per scoprire se questa ragazza ti vuole come fidanzato è mandarle un messaggio con scritto: “Ahhh, ho appena finito di mangiare. Non mi manca niente, magari solamente una fidanzata come te! :D”.

          Se ti risponde “Scemo, tu per me sei solamente un amico”….. hai poche speranze. (Mi scuso per la brutalità, ma vorrei evitarti di farti stare ulteriormente male”.

          In caso contrario….. fammi sapere e ne riparliamo!

          Forza, non è tutto perso! Ci sono delle probabilità e vanno sfruttate!

          • Il problema è che, entrambi, non lo sappiamo più. Facendo come dici tu, ho paura di bruciare tutto, cioè insomma, si ritroverà troppo spiazzata e facendo così ho paura di perdere la sua amicizia. Insomma vorrei riuscire a provocarla, implicitamente e non così direttamente per capire la sua reazione.

          • Credo che la mia precedente proposta era assai generica! Che ne dici di iniziare a parlare riguardo il tema del “litigio” ?!. Ad un certo punto tiri fuori “Ti immagini noi due fidanzati? Secondo te litighiamo tutto il giorno oppure no?”. In un modo o nell’altro devi fare un passo avanti. Devi scoprire leggermente le tue difese per ottenere la verità. Spero mi sia spiegato abbastanza chiaramente!

            Proponendole il discorso sopracitato potresti farla parlare chiaramente, senza chiedere ulteriori domande in merito. Così hai “azzardato” ma senza far scoprire le tue intenzioni! 😀 Che ne pensi?

  • Ciao, qualche settimana fa ho conosciuto una ragazza in aula studio, un colpo di fulmine. Sono un tipo che generalmente si butta raramente, ma in questo caso sentivo che ne valeva assolutamente la pena. Osservandola qualche giorno ho scoperto che è iscritta al mio stesso corso di studi, sebbene lei sia di qualche anno più giovane e quindi iscritta ad un anno diverso. Approfittando di un libro che teneva in mano mentre andava via le ho chiesto se effettivamente studiasse nella mia stessa facoltà ed ho attaccato bottone. Da quel giorno ogni volta che ci vedevamo in aula studio parlavamo del più e del meno, io cercavo lei e lei cercava me, ci sentivamo qualche volta su Facebook (le ho fatto qualche complimento tra un discorso e l’altro) fino al giorno in cui le ho chiesto se le sarebbe andato di fare un giro dopo la fine dello studio, e così è stato!! La prima serata è andata bene, sebbene non sia successo nulla. L’ho invitata nuovamente e ci siamo visti, alla fine della serata l’ho accompagnata a casa e le ho chiesto un bacio (lo so non si fa, ma in quel momento mi è venuto naturale fare così, sebbene me ne penta), lei ha risposto negativamente alla mia richiesta dicendomi che tra qualche giorno avrebbe iniziato a lavorare per l’estate a circa 60 km di distanza e che per lo stesso motivo si è appena lasciata con un ragazzo (“In realtà sarei impegnata, ma tra poco comincio a lavorare e quindi anche con lui ho deciso di chiudere). Sinceramente mi è sembrato più un modo per svincolarsi dalla faccenda (in particolare il discorso del ragazzo, il discorso del lavoro sono certo sia vero).. Arrivato a casa le ho scritto per chiedere scusa se l’avevo messa in imbarazzo spiegandole che per una ragazza come lei il rischio di una figuraccia era meno importante di non provarci proprio.. Lei ha risposto che non dovevo preoccuparmi, di non sentirmi in imbarazzo e che ha apprezzato il tentativo ma che le farebbe ancora piacere parlare con me. A me piace ancora da impazzire, ma non mi spiego il perché abbia accettato di uscire con me per 2 volte quando credo che le mie intenzioni fossero palesi, sopratutto nel caso in cui sto ragazzo (di cui continuo a dubitare l’esistenza, su Facebook ad esempio la situazione sentimentale è single) esistesse davvero. Come devo comportarmi ora con lei? Lasciare perdere? Fammi avanti al suo ritorno? Se la rivedo mi devo comportare come se non fosse successo nulla e continuare a parlarle come facevo prima o ignorarla un po’ di più?? Aspettare che sia lei a scrivermi/cercarmi nel caso in cui lo volesse? Mettermi il cuore in pace? Sinceramente in cuor mio qualche speranza la nutro ancora, ma ho paura che sia tutto tempo sprecato. Scusa il papiro, se ti servono altri elementi chiedimi pure!! Ti chiedo gentilmente di essere il più sincero ed oggettivo possibile. Ti ringrazio in anticipo!!

    • Buongiorno Pippo, permettimi di darti una mano!

      Ho letto attentamente la tua “storia” con questa ragazza e diciamo che mi sento diviso in due parti:

      1) La ragazza vuole solo divertirsi. Sinceramente: si è lasciata da poco e adesso andrà a vivere “lontano” per qualche mese. FORSE voleva passare del tempo con te perchè hai approcciato nel migliore dei modi e sicuramente sarai un bel ragazzo… però non ti ha baciato. Come è possibile?

      2) Cerca una storia seria. Bhè che dire, lasciata da poco, andrà a vivere lontano e ha trovato il ragazzo ideale con il quale passare degli splendidi momenti insieme. Cos’è meglio di qualche mese di attesa per verificare effettivamente se faresti di tutto per lei?

      Da come hai raccontato la “storia” credo proprio di orientarmi verso la seconda opzione.

      Bene, che cosa fare?

      Adesso bisogna ASSOLUTAMENTE verificare e scoprire che cosa vuole la ragazza. CERCALA. Vuoi una storia seria con lei? E’ già partita? Falle un colpo di telefono e vai da lei. Se lo trovi inopportuno, lascia perdere, altrimenti vai dritto fino in fondo.

      Per qualsiasi altro problema hai il mio totale sostegno. Spero di averti aiutato,
      Lorenzo 🙂

      • Ciao Lorenzo, ti ringrazio per la risposta.
        Ci conosciamo da poco, ma sono sicuro che una storia seria mi interesserebbe. Dovrebbe partire tra qualche giorno, ma il mio dubbio riguarda se effettivamente la ragazza mi abbia rifiutato perchè non le interesso oppure perchè solo in questo momento non sia nei suoi piani. Quello che mi ha lasciato perplesso è stato il fatto che sia stata abbastanza confusionaria nel rifiuto (“in realtà sarei impegnata, poi tra poco parto” salvo poi farmi capire che con questo ragazzo per lo stesso motivo non credo ci sia più nulla). Non capisco se si tratti di una bugia per liberarsi di me o se sia la verità. Nel caso in cui fosse la verità non capisco il perchè abbia accettato di uscire con me per 2 volte nonostante credo fossero palesi le mie intenzioni. Che abbia solo voglia di un amico in più in realtà? Vorrei sentirla e scriverle, ma allo stesso tempo non vorrei essere invadente nei suoi confronti.

        • Ciao Pippo,

          hai paura per caso di entrare nella famosa “friendzone”?

          Io credo che devi prendere la ragazza da una parte e dichiararle il tutto, o almeno parlale delle tue reali intenzioni. Puoi anche spiegarle con calma che accetti la sua distanza per qualche mese e che vuoi una storia seria.

          Purtroppo, sei di fronte ad una scelta drastica: o relazione o niente. A meno che tu non voglia esserle suo amico…….

          Mandale un messaggio comunque, non preoccuparti non sarai invadente!

          Fammi sapere,
          Lorenzo 🙂

  • Ciao Lorenzo. …non credo siano sentimenti forti perche come ti dissi un po di tempo fa ci stavamo legando parecchio all inizio ma tutto è finito per la distanza e altro che tu gia sai….purtroppo lei prova qlc anche per quello cn cui sta adesso quindi in pratica non credo provi cose forti per me se no starebbe con me ma qlc ce bisogna solo farglielo capire e alimentarlo ma tt questo puo succedere solo se staro li da lei

  • Ciao Lorenzo ho tenuto duro non le ho scritto per tre giorni. ..poi mi ha scritto lei ieri sera…ha iniziato chiedendomi Che facevo mi ha detto che faceva lei e mi ha chiesto se mi stessi sentendo con qualcuno…io le ho risposto di no ma non so se ho fatto bene a dirle la verità. ..poi ha detto che non vuole che la nostra amicizia non si perda…io le ho risposto con il pollice alzato e dopo aver chiesto cm stava sua figlia ho salutato e chiuso la connessione….che pensi? Io nn mi illudo so che la strada è lunga e tt in salita pero se mi ha scritto quando ero online vuol dire che guarda quando mi collego ergo sono nei suoi pensieri vuol dire che nn le sono indifferente …io cosi la penso .aspetto una tua opinione

    • Ciao Rocco, stai facendo un ottimo lavoro.

      Purtroppo devo ripetere sempre le stesse cose, ma voglio che capisci che fino a quando non ti trasferirai le cose rimarranno sempre così. Stai facendo tutto il possibile per conquistare questa ragazza.

      Se ti ricordi bene, qualche tempo fa lei si era arrabbiata dopo averti visto stringere amicizia con una donna su Facebook, certo che hai fatto bene a dirle che non ti stai sentendo con nessuna!

      Vorrei ricordarti inoltre di non essere sempre durissimo, magari almeno quando ti cerca lei cerca di essere dolcissimo. Non le sei indifferente come ti ho detto più volte prova dei forti sentimenti verso te.

      Ciao e buona giornata!

      Lorenzo 🙂

  • Ciao Lorenzo…è gia successo in passato che litigavano per questo.lui nn cerca lavoro e cn lei ha sempre litigato per questo e l esperienzq mi insegna che il lupo perde il pelo ma non il vizio.

  • Lei cerca una persona che le fia stabilità e lui gia lo conosce in piu vive nella sua città io no…quindi punto a favore suo. ..la madre di lei lo odia piu di quanto disprezza gli altri perche lo ritiene un cattivo elemento…punto a favore mio…e uno che nn ama lavorare quindi se non ha un lavoro ptima o poi litigheranno come e successo in passato…punto a favore mio…devo solo prendere del tempo per capire come muovermi ma fino a quando non andrò a vivere li e non mi vedra devo starmene buono e in silenzio.ho capito che lei mi incontrerebbe come amici e questo è buono ma al momento che la dovrò vedere le dovrò fare un impressione favolosa. Nn posso pretendere di far perdere la testa per me ad una rsgazza che cerca concretezza e un rapporto stabile avendo un altro davanti.devo entrare piano piano nella sua vita.il problema è che non devo fare passi falsi. Devo diventare suo amico farle abbassare la guardia e devo sfruttare il momento giusto….tu che ne pensi lorenzo?

    • Caro Rocco,

      finalmente hai capito come funziona 😀

      Sono felice perchè insieme abbiamo capovolto la situazione. Adesso però spero che metterai in atto tutto quello che hai scritto qui. Per ora non mi sento di consigliarti niente, sai già tutto quello che devi sapere. Non aspetto altro che il tuo trasferimento, almeno potrò darti qualche dritta per farla tua.

      P.S non mi è piaciuto per niente il fatto che la ragazza e il suo ex dovrebbero prima o poi litigare perchè lui non ha un lavoro…. Perchè?

      Con affetto,
      Lorenzo

  • Allora facendo il punto della situazione:lei è ritornata con il suo ex…è molto presa anche perche lei vede lui come unica possibilità dibun futuro

  • Ciao Lorenzo perdonami se ogni tanto rompo….vorrei raccontarti di un piccolo episodio te lo espongo e tu mi dici come lo interpreti così vedo se ho capito io male o bene. ….ci siamo scritti dei brevi mex da amici…..Io: ciao come stai? LEI: tutto bene a parte i casini per i preparativi della comunione tu che fai ?…Io: bene sto venendo a foggia (sarebbe la sua città )per delle commissioni. ..Lei:e non contare su di me.. sto troppo incasinata cn i preparativi e nn mi posso muovere. ..Io: tranquilla non te l ho detto per vederci….Lei:a ok. ..quindi gg sei in giro. ..ma cmq anche se ero libera nn ci saremmo potuti vedere dato che so fidanzata. …dammi una tua opinione su questo

    • Ciao caro Rocco,

      lei ti ha risposto così solamente perchè tu ( GIUSTAMENTE ) le hai detto che eri nella sua città (quindi viaggiavi per svariati kilometri) e lo hai fatto solamente per lavoro. Allora lei si è piccata e ti ha detto “sono fidanzata”.

      Ottima mossa.

      Però manca ancora qualcosa. Mandale un messaggio della buonanotte con scritto “Sarei molto contento di venire a Foggia e non per alcune commissioni”… e se lei ti dice “e per cosa?” tu rispondile solamente: “Per sentire la tua voce”…. Sfrutta queste occasioni!!!!! Mi raccomando, con affetto,
      Lorenzo

  • Dopo quasi dieci anni di fidanzamento lei mi ha lasciato a causa delle mie crisi depressive. Ora vorrei tornare indietro, ma mi odia e se mi dovesse incrociare cambierebbe strada. Secondo lei quello che le ho fatto non è perdonabile, ma è l’unica donna per me… Situazione disperata… qualche consiglio?

    • Ciao Pierpaolo, permettimi di darti una mano.

      Vorrei subito capire quale sia il vero motivo per cui la vostra storia d’amore è finita: l’hai trattata veramente male (anche magari per colpa delle crisi depressive?)

      Come seconda cosa vorrei capire la tua età, poichè il metodo di RI-conquista varia anche in base agli anni.

      Comunque per prima cosa inizia a pensare positivo e non darti sempre la colpa, peggiorerai solamente la situazione.

      Adesso prenditi un po’ di tempo e cerca di stare in compagnia di amici e di tutte le persone che ti hanno sempre voluto bene, cerca sempre di sorridere e non abbarterti. Altrimenti non troverai mai le forse per riprenderti ed iniziare la riconquista vera e propria. E come ultimissa cosa (ma più importante) EVITA ASSLUTAMENTE DI CHIEDERLE SCUSA OGNI DUE SECONDI.

      In attesa di tue ulteriori risposte ti auguro una buona serata.

      • L’ho trattata male, non le ho messo mai le mani addosso, certo, ma l’ho messa alle strette… ho 35 anni e ci siamo lasciati da un anno. Io l’ho cercata, ma non spessissimo… diciamo 3-4 volte in cui è scappata o si è chiusa a riccio dicendomi che mi odia o che non può perdonarmi.

        • Caro Pierpaolo, la tua situazione non è una delle migliori.

          Comunque sia, 10 anni di fidanzamento sono tantissimi, ma in un anno possono cambiare MOLTE cose.. sai per caso se adesso si sente con qualcuno? Magari è stata molto male e cerca di alleviare il dolore con la vicinanza di un altro uomo.

          Sai niente?

          Comunque non credo che in questo caso parlare al telefono risolvi qualcosa, che ne pensi di andare direttamente a casa sua e di dirle tutto quello che provi? Credo sia la cosa migliore da fare.

          Per ogni dubbio mi trovi qui, con affetto
          Lorenzo

          • Ho provato, ma non mi vuole più vedere e sentire. Non so che cosa fare…
            Ammmesso che si possa ancora fare qualcosa

          • Buongiorno Pierpaolo, scusa se ti ho fatto aspettare,

            purtroppo in questi casi non si può fare molto… Mi dispiace, ma devi capire che in un anno cambiano tantissime cose. L’unica cosa che potresti fare è dimostrarle in tutti i modi che sei cambiato, ma la cosa risulta un po’ difficile se non vuole vederti ne sentire.. Come potresti incontrarla / vederla ?

  • Quindi tu dici che mi ha telefonato perche un po le mancavo?perche voleva sentirmi? Pero secondo te perche ha specificato per l ennesima volta che è fidanzata?

    • Certo Rocco che le mancavi, c’è un’attrazione reciproca, manca solamente l’appuntamento, vedrai come farete scintille! 😀

      L’unico motivo per cui ti ha ricordato che è fidanzata è che non vuole apparire come quella “debole” che ha bisogno di sentirti. Stai tranquillo.

      Ciao,
      Lorenzo

  • Ciao Lorenzo avevo deciso di non darle piu tante attenzioni e ho continuato a non farmi sentire per un po…poi lei di sua spontanea volonta ieri mi ha telefonato dicendomi che voleva sentirmi dato che è da un po che nom la chiamo. Siamo stati a telefono un ora parlando del piu e del meno.l ho fatta ridere senza toccare minimamente l argomento sentimenti poi mi ha detto dei mess che si e mandata cn il nostro amico dove hanno parlato di me chiedendomi scusa perche era stata molto cattiva dicendo alcune cattiverie su di me ma l ha fatto perche era spinta dalla rabbia della nostra ultima litigata successa due ore prima Poi dopo la telefonata se ne esce cn un mex dicendo che è contenta di sentirmi tranquillo sapendo che è fidanzata…io sinceramente non capisco il suo comportamento .dice che nn e innamorata di me e ci posso credere…dice che mi vede solo cm un amico ma qui ho i miei dubbi…so che lei fa piu affidamento sul suo ex dato che sono stati insieme sei anni.ora sa che siamo amici e per ora va bene perche così ha abbassato un po la guardia ma se ricomincio a parlare dwi sentimenti ritorno al punto di partenza.io ho pensato di nn toccare l argomento fino a quando nn riusciro a vederla e lei vedere me…sperando che nel vedermi capisca che ha almeno un attrazione per me…secondo te cosa devo fare. Fra un po mi trasferisco e accorcero le distanze chilometri ma rimane sempre il problema del suo fidanzato. Aiuto.

    • Ciao Rocco,

      hai visto che il metodo che ti ho descritto ha funzionato pienamente?

      Hai abituato la ragazza alla tua presenza, poi non appena non le hai dato più le attenzioni di una volta, è ritornata dicendo che le mancavi. Con gli anni ho studiato il comportamento delle donne e questo significa solamente che la ragazza ti vuole.

      Ora bisogna dare tempo al tempo, aspetta di trasferirti nella sua città e di vederla qualche volta, cambierà tutto.

      E adesso?

      Adesso devi rimanere un “mistero”, cerca sempre di scriverle e ogni tanto non farlo. Abituala alla tua presenza ma fagli capire che vorresti essere cercato anche te. “Giocando” in questa maniera, non appena ti trasferirai, otterrai un sonoro “SI” alla tua domanda: “Hai voglia di prenderci un caffè?”.

      Bene Rocco, insieme abbiamo capovolto la situazione. Sta andando tutto a gonfie vele. Per adesso non fargli capire direttamente i tuoi sentimenti.

      A presto,
      Lorenzo.

  • Il fatto Lorenzo è che e pou difficile riguadagnare fiducia in una donna che conquistarla dall inizio.in pratica io devo lavorare per farle abbadsarela guardia nei miei confronti…lei sa che la amo e ha reagito allontanandomi e litigando cn me perche si sente minacciata per tanti motivi senza dimenticare che dall altro lato ce il suo ex/nuovo ragazzo che promette tante belle cose sa cm prenderla facendo leva sul fattp che lei ha un debole per lui.quindi se vuoi ti spiego cpsa voglio fare e tu mi dici se faccio bene

  • Si è grande ma lei frequenta poche zone e io le conosco….devo farti due domande… che significa che so troppo buono….e come faccio a diventare un bastardo ma rimanendo dolce…cioe cm faccio a dosare le due cose?

    • Allora Rocco,

      come già stai facendo, chiamala ed inizia una conversazione (qui stai facendo il ‘buono’) e successivamente dille che attacchi perchè hai da fare oppure perchè stai lavorando (fai il ‘cattivo’). Questo tipo di misteri stravolgono le donne, funziona sempre 😉

      Magari le mandi 3 messaggi del buongiorno la mattina e un giorno non gli scrivi per niente… e poi vedrai come reagisce 😀

      Stessa cosa quando vi vedrete, prima le proponi di uscire e quando vuoi puoi andartene senza problemi, magari offrendole un passaggio a casa!

      Queste sono ottime tecniche!

  • Caro Lorenzo il problema è che io guardavo la situazione da un altra prospettiva…io mi basavo su quello che io e lei abbiamo vissuto
    purtroppo è nato bene ma andando avanti non abbiamo avuto la giusta forza per affrontare i problemi .cmq alla resa dei conti io la amo e voglio tentare fino a quando me la sentirò. Lei da quanto ho capito è presa dal suo ex e si stanno frequentando…ma il suo ex è uno a cui piace la bella vita e con le parole le promette tante cose.l ha fatto nei sei anni che sono stati insieme e si lasciarono perche lui nn voleva lavorare.cmq ritornando a me…lei dice di vedermi come amico ed è una mezza verità. ..sicuramente non mi ama ma non le sono indifferente. ..quindi devo solo trasferirmi e da li potrò provare a conquistarla.sai Lorenzo quando la conobbi il corteggiamento principale ce stato tramite sms e chiamate ma ora è diverso…ora ce l altro che lei fede tutti i giorni. ..se io non divento presente lei vedra lui come unica scelta ed io avro zero possibilità tramite telefono.anzi peggioro le cose.quindi passo 1 e piu importante devo trasferirmi nella sua città che a me piace d provare. Se poi nn andra bene io sapro di avercela messa tutta.

    • Buongiorno Rocco,

      allora se hai preso questa decisione fai bene a portarla avanti fino in fondo.

      La sua città è grande? Hai modo di vederla per caso?

  • Ho deciso di Non sentirla.e inutile continuare a scrivere e poi litigare perche nn ci vediamo…appena mi trasferisco mi metto a lavoro per renderla mia.

  • Meta giugno. A lei nn ho detto niente dato che ci sentiamo pokissimo e sono sempre io a chiudere le conversazioni dicendo che ho da fare…nm deve pensare cje vado li per lei

  • Lorenzo io nn rinuncio…la amo e combattero per farla mia.adesso purtroppo ha iniziato un percorso cn un altro e vede tutto bello.io fra un po mi trasferiro nella sua citta ibtanto sto lavorando sul mio aspettp fisico e sul mio carattere modo di fare.per lei faro di tutto anche se lei mi vede come amico.ho io il potere.

    • Bene Rocco, se allora sei determinato così è perfetto. Anche se non sempre lottare fino alla fine conviene, dato che la prima persona che devi amare sei solamente te.

      Tra quanto tempo ti trasferisci?

  • Ciao Lorenzo ieri ho fallito miseramente…lei è andata sul mio profilo face (e non capisco perche spia il mio face guarda quante volte vado online su what app e chiede se sto in giro )ha visto che avevo fatto amicizia cn una che non le ca a genio…mi ha detto che e contenta che mi ha lasciato ed e super felice di stare con il suo fidanzato. Poi ha detto che nn vuole piu che ci sentiamo. Io poi ieri sera ho chiamato un amico comune e le ha parlato senza pero dirle che Io sapevo. Gli ha detto che non e fida ma ci sta lavorando che non prova niente per me che non sono fatto come vuole lei che mi vuole bene come amico….io non so che fare ora…mi sento impotente. ..inizialmente penso di dover chiudere e farla finita ma poi se penso che sarà di un altro mi sento morire.che mi consigli? L approccio diretto è sconsigliabile dato il manicomio che ce tra noi due e l arcobaleno che ce tra lei e l altro

    • Ciao caro Rocco,

      vorrei iniziare subito a farti capire che questa ragazza sta capendo i tuoi reali interessi, inizia a pensare seriamente ad avvicinarsi ma è in forte dubbio sulla tua serietà. Ecco perchè ti controlla i profili sui social.

      Stai sbagliando solamente una cosa: perchè ti senti impotente? Hai TU il controllo della situazione.

      Hai seguito perfettamente i miei consigli ed adesso questa ragazza sta valutando la tua serietà. Secondo me non hai sbagliato nulla, anzi, adesso hai capito che la ragazza che hai puntato STA AL GIOCO.

      Il bello di tutta questa situazione è che SEI TU CHE COMANDI.

      Ricorda:

      1) Inizia a cancellare le ragazze che lei non vuole tu abbia
      2) Quanti giorni sono che non vi sentite? Magari una volta che hai completato il punto numero 1 puoi mandarle un messaggio con su scritto: “Sei speciale, al tal punto che ho completamente modellato i miei amici su facebook per te. Sei la mia preferita.”
      3) Ricorda che hai tu il POTERE, se esegui questi passi non sei vuol dire che ti sottometti ma scendi a piccoli compromessi.
      4) È normale che in questi periodi faccia delle sceneggiate di gelosia, mantieni sempre la calma e spiega le cose come REALMENTE STANNO.
      5) Tieni duro Rocco, stiamo facendo il possibile e ce la stiamo mettendo tutta. Se proprio questa ragazza non vuole fare altrimenti, inizia ad abbandonare quest’idea. Ovviamente non vuol dire stare male per il prossimo anno, ma bisogna trovare le forze per andare avanti ed iniziare un’altra storia. (Non sempre succede, ma alcune volte è proprio quando inizi un’altra storia che questa ragazza si farà sentire di nuovo).

      Adesso fai come ti ho detto e fallo a TESTA ALTA. Se proprio non funziona perchè questa ragazza è testarda allora riscrivimi e ti aiuterò a conquistare un’altra donna.

      Ciao Rocco,
      Lorenzo

  • In pratica caro Lorenzo devo trasformarmi nell uomo che cerca sia fisicamente che caratterialmente. A lei piace il bello e tenebroso…e vuole l uomo che le dia sicurezza. Cm faccio a darle sicurezza se nn la vivo?

    • Caro Rocco.. se non ti calmi come può reputarti una persona sicura? 😀 sono piccoli accorgimenti che devi fare. Tramite messaggio/SMS non è per nulla facile, come già ti ho detto più volte devi uscirci. Ma per ottenere un appuntamento devi creare una certa confidenza tramite questi mezzi. Tu credi sia rischioso simulare un ‘appuntamento casuale’? Se vi parlate e lei risponde sempre in maniera educata e non scocciata… proponile un caffè insieme nella sua città. Magari puoi dirle.

      “Hey ciao, come stai? Ti andrebbe di prendere un caffè insieme quando sei libera? Fammi sapere, ciao ciao :)”

      Così non dimostri che “ci stai sotto” e magari inizia a cambiare idea e considerarti un tipo misterioso. Un po’ come abbiamo scritto nel ebook gratuito, hai visto?

      Ciao ciao mio caro 🙂

  • Io Lorenzo è quelli che spero…che quando mi vede qualcosa cambi.di certo nn mi aspetto che dopo un ora cge mi ha visto lasci l altro ma almeno che nn le sia indifferente. . Secondo te per iniziare a sedurla via sms e tel senza farla arrabbiare e scappare cm devo fare?

  • Ciao Lorenzo perdonami se sono stressante. Ieri ho avuto modo di riflettere. Ho paragonato quello che ho fatto prima di scriverti cioe insistere nel voler parlare con lei e piu ho insisto e piu l ho spinta nelle braccia dell altro facendomi odiare e facendo sparire quella labile speranza di costruire qlc…grazie a te sono riuscito a recuperare un rapporto di amicizia e almeno adesso ni risponde garbatamente e riusciamo a parlare senza litigare. Ma cmq rimane il fatto che lei sta con un altro e questo pensiero mi sta distruggendo. Io continuo a mandarle mex ma lei nn prende iniziative.

    • Buongiorno Rocco,

      tranquillo io ti voglio aiutare, a tutti i costi 😀

      È bene che ti prenda i tuoi spazi e tempi per riflettere, è alla base di tutto.

      Il primo passo l’abbiamo fatto, ora bisogna passare alla seduzione, ma prima una piccola domanda: “Come puoi sedurre una ragazza che vive a 60 minuti da te, fidanzata?” per telefono la cosa è quasi IMPOSSIBILE, ma grazie agli SMS dovresti riuscire ad avvinarla al tal punto di chiederle un appuntamento.

      È proprio quando la vedrai che ti scioglierai e capirai che tutti gli sforzi che stai facendo non sono sprecati. Fidati, cerca di ottenere un appuntamento, anche di 1 ora! Vi farà bene ad entrambi.

      Buona giornata

      Lorenzo

  • La madre penso sia la reincarnazione di Hitler. Purtroppo lei nn lavora molti datori di lavoro non danno lavoro alle ragazze madri e dato che vive cn la madre non puo litigare ed è costretta a sopportare questa situazione…cmq io voglio sia mia e non di un altro

  • Il problema è proprio questo.ti spiego…le ho scritto il buongiorno e mi ha risposto poi le ho detto che quando voleva e poteva nella mattinata mi poteva chiamare.lei puo parlare solo quando è sola per via del comportamento della madre…ho seguito il tuo consiglio e ho inziato a parlare del saggio d musica di ieri del nipote…poi abbiamo spostato il discorso sulla musica in generale e degli strumenti che ci piacciono in pratica abbiamo parl dei nostri gusti musicali…a lei piace la musica e la chitarra e ha fatto un riferimento al suo ex chiamandolo ex…poi abbiamo parlato della palestra e ha detto il mio fidanzato va in palestra…poi ho tagliato corto dicendo che avevo da fare e lei ha detto che per tt il pomeriggio sarebbe stata dalla sorella…io l ho salutata dicendo che ci saremmo sentiti per mex…dopo la telefonata le ho detto che è stupendo parlare cn lei eha risposto dicendo che piaceva anche a lei ma che cmq siamo amici perche lei e fidanzata…Lorenzo io per potercela fare devo vivere nel suo quotidiano…uno dei motivi del mio primo fallimento è stato la distanza. ..dato che lej nn e libera di uscire cm vuole sfrutta ogni momento che le si presenta per vedere questo “fidanzato “anche per 5minuti cosa che con me nn puo fare data la distanza…io ora sono senza lavoro e ho deciso di cerarlo nella sua città.mi vorrei trasferire nn solo per lei ma perche dove vivo io è un paesino senza futuro.pero se sono li nella sua città posso vederla di piu.

    • La distanza in questo caso può fare la differenza. In un primo momento ti ho ‘bocciato’ questa ipotesi perchè pensavo che dovevi mollare tutto per ‘provare’. Se trasferirti nella sua città non ti comporta alcun danno (fisico, morale etc) puoi provare.

      Ricorda che devi AMARTI, se non sei felice te, come pretendi di far felice un’altra persona? Io direi di non prendere questa conquista come l’unico obiettivo della tua vita, nel frattempo dedicati ad altre attività come lo sport o una birra con gli amici.

      Se vuoi cercare lavoro, devi trovare un lavoro che ti piaccia e che ti permetta di vivere una vita indipendente e senza molti sacrifici.

      Inizia a valutare il trasferimento allora.. ma procedi con estrema calma , pensa e programma ogni minima cosa.

      Non riesco a capire questo strano rapporto con la madre, in fin dei conti lei ha la tua età o sbaglio?

    • Allora se vuoi andare dritto al sodo devi capire quali sono le sue intenzioni non sul breve periodo ma sul lungo termine!

      Infatti se lei è stata attratta da un particolare TIPO di uomo nel periodo in cui ha sofferto… ovviamente non ci si metterà mai più. Se prima ti considerava come un “donnaiolo” è solamente per paura di soffrire ancora. Le devi far cambiare idea, assolutamente! E per fare ciò devi insistere e fatti sentire e trovare pronto ad ogni tipo di evenienza. Io inizierei a darle sempre più attenzioni ma senza soffocarla. Devi assolutamente trovare un modo per uscirci!

  • Ciao Lorenzo farò come dici tu infondo sei il mio guru…ma finora ho riottenuto solo la sua amicizia…è molto presa dal suo ex lo vedo dai mex dello stato di whatt app…io continuerò a lottare non mi fermo ma sarà davvero dura.e poi dovro aspettare qualche sbaglio del suo ex.non so quanto ci vorrà.

  • Speriamo che tu abbia ragione caro lorenzo…cmq sia lei ora non mi cerca per mex ma mi risponde solo…prendo sempre io l iniziativa.

    • Fai bene Rocco, adesso abituala per un po’ di tempo così. Poi arriverà il giorno in cui ti dirò che non le devi scrivere per un giorno, in maniera tale fa farle suscitare un alto interesse nei tuoi confronti, che verrà dimostrato in un secondo momento da un messaggio del tipo “Hey, dove sei finito?”.

    • Tempo al tempo, prima la vedi, prima inizi a capire le cose come realmente stanno.

      Nel frattempo, prova a scaricarti l’estratto GRATUITO di seduttore in dodiciore: è indispensabile. Se ti piace puoi anche comprarlo: è a metà prezzo.

      Un abbraccio,
      Lorenzo

  • Sai lorenzo l ultima volta che l ho vista quando lei mi disse che mi desiderava tanto poi quando io l accompAgnai lei mi scrisse che voleva frequentarmi perche le piacevo. ..era entusiasta al massimo mi diceva tantissime cose belle poi nn ci siamo piu visti e si e perso tt…quindi spero che vedendomi le faccia un effetto positivo

    • Certo che sarà così, come speri di alimentare un fuoco se sei a 300 metri di distanza? Impossibile.

      Ringrazia che lei non è un fuoco ma una persona e ci sono gli SMS e le chiamate con i quali puoi accorciare questa distanza e continuare ad alimentare il sentimento che c’è tra voi due. Qualcosa c’è stato tra voi e lei se lo ricorda, su questo puoi starne certo.

      Hai solamente sbagliato a non continuare a frequentarla. Ora ti devi avvicinare piano piano, come tu hai voglia di vederla anche lei ha questo desiderio…. se poi diventa anche un pensiero erotico…….. hai vinto!

      Con affetto,
      Lorenzo

  • Il fatto è che è seria e ne ragazza e se frequenta uno nn esce con altri quindi fino a quando sarà presa cosi del suo ex ho poke speranze di farla uscire cn me di sera.a volte devo ammettere che mi abbatto e penso in negativo.ho come arma dei mex e qualche telefonata che mi hanno fatto recuperare da odiato ad amico…ma cmq rimango uno di tanti che le vanno dietro

    • Caro Rocco,

      non ti devi abbattere per nessun motivo al mondo, hai tutte le carte in regola per farla tornare con te.

      Non sei uno dei tanti ma sei uno con cui ha fatto l’amore e la cosa è ben differente, ricordatelo!

      Comunque non provare a parlare del suo ex fidanzato, e inizia a cercare di frequentarla. Nonostante i km che vi separano, se vi iniziate a vedere fidati che lo lascierà sicuramente!

  • Lei prima ha risposto con un ok…poi mi ha scritto che era rimasta meravigliata del fatto che gli avessi detto che uscivo dato che il fine settimana scorso ero uscito e non gliel avevo.io le ho risposto che le cose erano diverse perche nei giorni scorsi nn ci eravamo sentiti per via del litigio…ti starai chiedendo dove voglio arrivare. ..lei chiede di me cioe si tiene informata su quello che faccio…penso sia positivo.

    • Certo che è positivo, la situazione si è capovolta! E a pensare che qualche giorno fa ti odiava 😀

      Hai visto? Bastano solamente le tecniche giuste e non c’è nessun ostacolo troppo difficile da superare.

      Adesso la ragazza si sta interessando sempre di più, dato che vorrebbe uscire. Non esitare ad invitarla a stare con te un pomeriggio o una sera… non appena te lo farà capire.

      Lorenzo

  • Ciao Lorenzo ti dico subito che lei è presa di quest altro che sarebbe il suo ex..io nn le sono indifferente ma non è pazza di me.detto questo ieri ci siamo scambiati dei messaggi normalissimi del tipo che fai e cose cosi….l unica differenza è che ultimamente lei nn mi chiedeva che facevo in determinati momenti mentre ieri ni ha chiesto che stessi facendo. Poi ho chiuso la conversazione dicendo che andsvo a cena cpn amici

    • Ciao Rocco,

      ok adesso abbiamo la conferma che ha una relazione con il suo EX. Adesso una cosa che potresti fare è capire le carenze di questo ragazzo, questo è un ottimo metodo per emergere e farle cambiare idea.

      La ragazza ha un carattere duro e forte, che secondo me è dovuto all’eccessivo dolore subito nel periodo della gravidanza. Si aprirà piano piano, armati di una buona dose di pazienza e continua con il tuo lavoro.

      Ogni tanto le mandi qualche frecciatina? Nel senso, le fai capire che vorresti stare con lei? Magari potresti utilizzare una data: se avete vissuto un’esperienza bellissima e ti ricordi il giorno potresti scrivergliela! Va bene comunque anche un “ti ricordi quel giorno a casa mia.. etc etc etc”. Questi sono ottimi messaggio che le faranno capire:

      – Che ancora la ritieni importante
      – Le faranno rivivere stupende sensazioni
      – Inizierà a pensare di più a te

      In attesa di tuoi aggiornamenti, ti auguro una buona giornata 🙂

      Lorenzo

  • Sono d accordo cn te.per skype credo sia ancora presto.ma penso di aver fatto grandi passi…mi odiava e non voleva piu saperne di me neqnche come amico ora invece ci scambiamo messaggi anche se semplici e innocui e di tanto in tanto ci scappa una telefonata…certo nn posso spingere e forzare perche se davvero ce un altro adesso è all inizio della conoscenza o frequentazione quindi è tutto bello…come hai detto tu presente ma non onnipresente.

    • Buongiorno Rocco,

      sono passati solamente 3 giorni e hai fatto dei progessi mostruosi! come è andata ieri? Fammi sapere 😀

  • Ciao io ho 12 anni e vorrei mettermi cpn una ragazza peró no so cosa dirle per iniziare una conversazione con lei . AIUTATEMI PER FAVORE !!!

    • Ciao Francesco,

      come vuoi conoscere questa ragazza? Tramite i social network oppure a voce? La cosa è ben differente, fammi sapere che ti aiuto!

      Con affetto,
      Lorenzo

  • Il problema è che non è facile poterla incontrare e se insisto peggioro la situazione quindi nn mi resta che lavorare cn i mex e le telefonate. ..devo prenderla di testa

    • Devi “insistere – senza insistere” può sembrare un paradosso ma così non è. Nel senso che devi essere PRESENTE ma non ONNIPRESENTE!

      Credo proprio che per poterla conquistare devi lavorare solamente sui messaggi. Sei capace ad usare il pc? Magari quando lei inizia a ‘fidarsi’ potresti prendere la decisione di vedervi via Skype, bello no? L’ho usato in passato e devo dire che aiuta moltissimo!

  • Non credo sia fidanzata ma si ata sentendo con qualcuno sicuramente. Purtroppo lei nn puo muoversi liberamente soprattutto di sera per via della bambina e della mamma dittatrice.io credo di non esserle indifferente se no la sua seconda telefonata non avrebbe un perchè. ..devo continuare con le telefonate e i messaggi per potermi avvicinare piano piano

  • Ciao Lorenzo le ho detto che ero nella sua citta per alcuni miei impegni e se le andava potevamo vederci per un caffe lei ha risposto con un no secco e poi le ho detto che quando e se poteva mi faceva uno squillo e ci sentivamo.dopo un oretta mi ha telefonato dicendomi che era in giro con la madre e qundi nn potevamo vederci.poi io ho deciso di chiudere la telefonata e le ho scritto un messaggio dicendo che mi piace sempre sentirla. ..lei ha risposto che era la stessa cosa per lei e che le era dispiaciuto di nn essere riuscita a vedermi.dopo un po mi ha ritelefonato dicendo che le era sembrato che avessi voluto chiudere la precedente telefonata perche non volessi parlare con lei.e poi senza un perche ha iniziato a dire che ultimamente stava ricevendo parecchie proposte ma che a lei non interessavano perche era fidanzata. Se sono stato chiaro nella spiegazione tu come interpreti questo suo comportamento? e secondo te faccio bene ad essere un po distaccato Pero facendole sempre intuire che tengo a lei non come amica ? anche se lei sa i miei sentimenti quai sono.

    • Ciao Rocco,

      Hai fatto benissimo a chiudere la telefonata, magari fallo sempre in maniera garbata, con un “Va bene, ci sentiamo più tardi che ora sono impicciato, a dopo, un bacio”.

      Secondo me, ti ha risposto con un secco no dato che nelle vicinanze c’era la madre e non vuole fargli capire che ha una relazione.. tu che pensi, se vai a trovarla c’è rischio che la madre oppure il fidanzato vi vedano? Perchè in questo caso è bene agire da “soli”.

      Hai visto che le DISPIACE non vederti? Questo significa che ti ritiene importante e NON ti odia! Ottimo passo avanti.

      Il motivo per cui ti ha detto che sta ricevendo molte proposte per me è spiegabile solamente con il fatto che vuole tornare da te. SEI VERAMENTE SICURO CHE SIA FIDANZATA?

      Il tuo comportamento in questo caso è perfetto, stai agendo nel migliore modo possibile, rimani leggermente distaccato, insomma non fare il suo zerbino! Stai seguendo alla lettera i miei consigli e stai facendo grandi miglioramenti.

      Ed ora che puoi fare? Che ne pensi di invitarla da te? Lei ha la macchina / si può spostare? Magari questa sera potresti mandarle il seguente messaggio:

      “Mi è dispiaciuto non poterti vedere oggi, ho una voglia matta di sentire la tua voce”

      Poi valuta la risposta, insomma potrebbe facilmente farti capire che anche lei ha una grande voglia di stare insieme e da lì potresti invitarla o proporle un vero e proprio appuntamento.

      Forza Rocco, fammi sapere!

      Lorenzo

  • Ciao lorenzo ho scoperto che lei si sente davvero con un altro che temo sia il suo ex…cmq sia voglio lottare nonostante per lei sono uno dei tanti spasimanti che le girano intorno devo solo trovare il modo di diventare importante per lei e spero do riuscirci. Cmq ora ai miei complimenti risponde apprezzando e nn cn sdegno.

    • Buongiorno Rocco,

      immagina questa conquista come se dovessi costruire un muro. Il miglior metodo è mettere un mattone alla volta. Adesso dovresti essere felice che la ragazza ti risponde ai messaggi e non si arrabbia se le fai complimenti, BRAVO, continua così, sei sulla strada giusta.

      Questa ragazza purtroppo ha sofferto molto e come ti ho detto in precedenza cerca un punto di appoggio, ecco perchè è magari più propensa a parlare con diversi uomini. Ho detto uomini e non ragazzo per il semplice fatto che ha un figlio e cerca il vero UOMO.

      Ma a te non deve importare il fatto che si senta con più uomini, perchè tu vuoi che scelga solamente te.

      NON DEVI MOLLARE, neanche un secondo, solamente facendo sentire la tua PRESENZA lei capirà che sei tu l’UOMO che fa per LEI!

      Lei hai proposto di vederla? Che passavi nel suo paese e avresti voluto vederla? Magari puoi iniziare così, vedendoti qualche volta, per un caffè o una bevuta insieme.. Magari dopo 2/3 volte si scioglie… (Mi raccomando se lei dice di andare al supermercato perchè vuole comprare qualcosa insieme al figlio…. VACCI! Le farebbe molto piacere)

      Aggiornami!

      Lorenzo

  • Ciao mo chiamo Vittorio e la mia situazione è un po’ diciamo travagliata.
    Allora per circa 5 mesi mi sentivo con la mia ex ragazza della quale ne ero innamorato, mentre un giorno un amico mi presenta una sua amica(quale era attraente) e c’è stato subito feeling tra noi stava a casa mia e del mio amico si rideva,scherzava,mangiava e usciva tutti insieme.
    Un giorno eravamo vicini a baciarci ma non volevo tradire la mia ex.
    Lei fisicamente mi trova attraente ed è persa del mio senso di controllo sulle decisioni.
    Adesso lei abita a 5 ore lontano da me,quindi si è un po spento il sentimento tra di noi anche se ci continuiamo a vedere su Skype e sentirci via telefono.
    Io non vorrei perderla come ragazza ma c’è un problema..che lei ha 3 anni in più di me

    • Buongiorno Vittorio,

      inizio subito col dirti che l’amore non ha età e tu sei stata la prova vivente: alcune volte quando si conosce una ragazza da poco tempo è BENE farla ridere, scherzare e farla divertire. Inconsciamente si mandano dei “segnali” che la ragazza riconosce a sua volta. Questo è, secondo alcuni, il miglior metodo per approcciare. Ti faccio i miei complimenti, bravo!

      Adesso però veniamo al sodo.

      Hai fatto bene a non tradire la tua ex, il tradimento è una cosa brutta che va differenziato dalla conquista poichè tutto lo staff di “Ioconquisto.it” mira al raggiungimento della felicità della coppia e delle persone precedenti.

      Non è affatto facile vivere una storia d’amore a distanza, figurati se è più facile una conquista.

      Se ti senti sicuro di lasciare definitivamente la tua ex fidanzata, continua a sentire questa ragazza e magari provate ad organizzarvi.

      Il miglior metodo per vivere una relazione a distanza è vedersi nel weekend ogni 2 settimane. Una volta vai tu, una volta viene lei.

      Se il sentimento si è spento è normale, non potendolo gustare quotidianamente, ma ti dico subito che non appena vi vedrete prenderete “fuoco” entrambi.

      Spero di averti dato una mano, attendo tuoi aggiornamenti.

      Con affetto,
      Lorenzo

  • Gluel ho già detto e mi ha detto di no ma era molto arrabbiata con me. adesso sto cercando di ammorbidirla con dei mex innocenti

    • Esatto, spero di averti portato sulla retta via. Caro rocco la conquista di una ragazza non è una cosa rapida ed indolore! (togli alcuni casi come Gabriel Garko etc etc :D)

      Se continui con questo passo vedrai che piano piano si scioglie.. Visto che lei è una ragazza dura non mollare, anzi se ti dice ‘oggi ho un po’ di problemi, lasciami perdere’ – prima digli che cosa ha, se poi vedi che l’aria non è buona lascia perdere e riprova dopo / domani.

      credo in te!

  • Ma secondo te l incontro casuale puo servire per vedere se le faccio un qualche effetto. ..calcola che lei la forza per allontanarmi l ha presa dal fatto che nn ci vediamo da piu di un mese

    • Ah ecco, non pensavo che non vi vedevate MAI!

      Certo l’incontro casuale può andar bene… ma ovviamente non devi pensarti di trasferire solo per “vederla” di sfuggita! Sarebbe da folli!

      Allora mandagli un messaggio con scritto “Stavo pensando di fare un giro nella tua città/paese, magari possiamo vederci un po’, che ne pensi?”.

  • Ciao lorenzo siamo distanti una sessantina di km e la mamma dopo che e rimasta incinta seu anni fa ha questa cosa di odio verso tutti gli uomini.io ora le scrivo il buongiorno e la buonanotte e ogni tanto qualche complimento non volgare se mette qualche foto nuova.secondo te come faccio a parlare a tel con lei toccando argomenti che non ci facciano litigare ?

    • Magari ora che si sta abituando ai tuoi messaggi del buongiorno e della buonanotte… una sera prova a non scrivergli! Vedi come ci rimane!

      Per la madre OK allora non prenderla come una cosa personale visto che è un odio a qualsiasi uomo.

      Allora alcuni argomenti che non ti faranno litigare assolutamente sono: “Come è andata la giornata?”,molto utile per la sera.

      Oppure basta fare un riferimento a qualcosa che vi lega, come magari uno scherzo che ti ha fatto oppure qualcosa di buffo che vi è capitato! Una cosa molto importante è non stare al telefono senza dire niente, magari prima che succeda questo, quindi che hai finito tutti gli argomenti, salutala e digli “É sempre bello parlare con te, mi fa molto piacere”.

      Caspita comunque una sessantina di km non sono pochi… ma nulla può mettersi di mezzo se ogni giorno prosegui a testa alta e pensi solo al tuo obiettivo finale!

      Forza Rocco sono con te,

      Lorenzo

  • Io ho solo un problema….il rifiuto della donna amata…allora ora ti spiego passo passo tutto. Con questa ragazza abbiamo avuto una storia…io ho perso la testa e lei la stava perdendo…poi sono nati i primi problemi…sua madre ha iniziato ad opporsi alla nostra storia vietandole di uscire cn me e il tempo che riuscivamo a trascorrere era poco cioe 2ore alla settimana. Capisci che in questo modo nn costruisci niente…poi la distanza ha fatto il suo lavoro e infine il suo ex…ora lei si sta sentendo con un altro ed io piano piano sono stato buttato fuori.lei mi vede cone amico perche comunque nn riesce a vedere un futuro con me date le circostanze ma io voglio che diventi la mia fidanzata e infine mia moglie…quando le scrivo lei fa la dura e la distaccata ma so che fisicamente le piaccio me l ha sempre detto.ultimamente ogni volta che ci sentiamo litighiamo per colpa mia.io ho pensato di trasferirmi nella sua città cosi posso creare piu situazioni casuali e dimostrarle che io ci sono e sono li per lei ma per fare cio ho bisogno dibun po di tempo.cosa mi consigli.sappi che è un tipo duro orgoglioso e ostinato e nn vuole incontrarmi e non capisco perche.se hai domande dimmi

    • Allora Rocco,

      ora ho un quadro abbastanza completo e premetto subito che devi armarti di tanta, ma tanta pazienza.

      Se la ragazza ti dice di NO, non è vero che non sia interessata ad uscire con te. Caro Rocco ricordarti una cosa, la donna non vuole un uomo “zerbino” che faccia di tutto per lei. Spesso queste storie iniziano e finiscono, senza amore.
      Ho detto questo perchè non devi assolutamente trasferirti e ti chiedo: “A quanti km di distanza vi trovate?”.

      Come mai la madre ha dovuto intromettersi nella vostra relazione? Magari perchè il bambino era nato proprio in quel periodo? Se la ami, lo avrà capito anche la madre non capisco proprio il motivo per cui vi ha fatto separare.

      Smettila di litigare ogni volta che vi sentite, è proprio per questo che non vuole incontrarti, se non stabilisci un rapporto gentile e garbato in chat o via messaggi.. cosa le farai dal vivo?

      Ecco una lista di alcuni consigli utili:

      – Non trasferirti per incontri casuali (lo farai quando vi sposerete :D)
      – Scopri il reale motivo per cui la madre si è intromessa
      – NON e ripeto.. NON LITIGARCI PER MESSAGGIO
      – Evita ogni gelosia

      Per adesso continua a sentirla, senza riempirla di messaggi: fai una cosa giusta ed equilibrata.

      Ricorda che tutte queste informazioni potrai trovarle all’interno del nostro ebook “Seduttore in dodiciore”. Se vuoi un piccolo assaggio scarica gratuitamente l’estratto gratuito!

      A presto!
      Lorenzo

    • Certo che ci sono!

      Allora immagina che io sia un guro disperso in qualche parte del mondo e abbia la chiave per risolvere tutti i problemi della vita.

      Che cosa mi diresti? Quali sono i tuoi REALI obiettivi?

      Insieme possiamo tranquillamente risolvere tutto!

    • Tra non molto mi consulterò con il responsabile e affronteremo il discorso delle consulenze telefoniche.

      Nel frattempo, hai il mio totale appoggio qualora avessi dei problemi.

      Con affetto,
      Lorenzo.

  • Ciao Lorenzo ho seguito il tuo consiglio e le ho mandato poki brevi messaggi del Buongiorno e della buonanotte e lei ha risposto.il fatto è che non prova niente di forte per me credo.quindi devo farla innamorare di me. Il problema è che lei dice che ce un altro e difficilmente potro parlarle di persona. Come mi consigli di fare? Grazie mille

    • Buongiorno Rocco,

      allora iniziamo subito col dire che quello che stai facendo piace molto alla ragazza!

      Adesso la migliore tecnica per conquistare questa ragazza, è scoprire le carenze del suo attuale ‘uomo’. Magari se lei vuole andare a tutti i costi in un negozio e lui non l’accompagna…. entri in gioco tu!

      Comunque devi essere presente nella sua vita, anche magari come ‘amico’. Ovvero che potresti non dichiararti apertamente, ma essere sempre presente qualora lei dovesse sentirti un po’ giù.

      Ricorda che se la ragazza è fidanzata la conquista non è immediata ma dovrai aspettare il momento giusto, proprio quando le cose tra lei ed il suo ragazzo vanno male.

      IMPORTANTE: non dirle mai e poi mai ‘Lascia il tuo ragazzo’, è una delle mosse più ingenue da fare! Cerca di farla divertire, portala fuori e riempila d’allegria!

      E ricorda caro Rocco…. sfrutta un momento di felicità se ti senti pronto per fare la tua mossa 😀

      Con affetto, Lorenzo.

  • Ciao Lorenzo…ti ringrazio per i consigli che mi dai…cmq ieri c e stata una piccola svolta inaspettata..mi ha telefonato per chiarire l ultimo motivo di litigata che ce stato.ha voluto sottolineare che mi odia ancora e che non prova niente per me…pero se a lei non interessava minimamente credo che non avrebbe perso tempo a chiamare.poi ha chiuso con un ciao e non con un addio che secondo me è positivo. Ho pensato di creare incontri casuali cosi vedo anche che effetto le faccio.secondo te faccio bene?ti ringrazio con il cuore.

  • Ho un ultima domanda. Per rientrare piano piano nella sua vira senza che mi scacci di nuovp come faccio ad essere presente senza esserci?

    • Allora prima di tutto mostrarsi come uomo-zerbino non ti servirà assolutamente, quindi non ricoprirla di attenzioni e regali (soprattutto se prima queste cose non le facevi).
      Prova a capire che cosa hai realmente sbagliato nella precedente relazione e poi dimostrale di essere veramente cambiato: questo è il punto crociale della faccenda. Non devi ricadere negli stessi errori.

      La ri-conquista in questo genere di situazioni avviene con estrema calma: scordati che domani lei ti chiederà di sposarla.

      Si inizia con un messaggio alla mattina, poi senza essere troppo invadente un messaggio alla sera (se lei non si è fatta sentire per tutto il giorno) con scritto che la ami e che vorresti essere il suo punto di forza.

      Devi essere duro, ma ricorda di non essere mai volgare o/e arrogante.

      Per adesso segui queste semplice regole, poi appena succede qualcosa non esitare a contattarmi.

      Con affetto,

      Lorenzo 🙂

    • Ciao Rocco,

      allora hai detto in precedenza che non la vedi in giro e che ti odia.

      Per uscire da questa brutta nonchè complicata situazione puoi imboccare due strade:

      1: Chiedere ti essere un suo amico, magari avvicinandoti piano piano;
      2: Iniziare a conquistare con estrema lentezza, facendo riferimento a degli sbagli che hai fatto e comportanti in modo contrario, un po’ come lei ha sempre voluto.

      Questa è una cosa che devi scegliere te con estrema calma. Ricorda che se sei in questa situazione magari hai sbagliato TU e devi trovare il modo più carino, dolce e sincero per tornare sulla retta via.

      Qualsiasi strada tu sceglierai, devi iniziare a mandarle dei brevi messaggi, magari poche volte al giorno e vedere le sue reazioni.

      Inizia con un bel messaggio del buongiorno, all’improvviso. Parole sincere e dolci. Ricorda sempre di essere FORTE, perchè lei cerca quel tipo di uomo, che sappia prenderla per mano e proteggerla da qualsiasi forma di male.

      con affetto,

      Lorenzo.

  • Sono stato troppo assillante e per mia sfortuna sono successe cose che le hanno fatto pensare che io le avessi inventate per avvicinarmi. Ti chiedo :se lei mi odia e non vuole piu essere contattata e ne vuole vedermi come l avvicino?

  • Ciao lorenzo lei ha 29anni ma la madre ha preso molto male il fatto che è rimasta incinta.il suo ex non è il padre della bambina…il padre è scappato quando ha saputo della gravidanza. la cosa grave è che lei ora mi odia me l ha sputato in faccia millr volte. Abbiamo avuto una storia quindi baci e abbiamo fatto l amore e i sentimenti c erano ….la mia domanda è 1)come faccio ad avvicinarmi di nuovo a lei se mi odia?2)come faccio a farla fidare di me se mi ritiene un bugiardo e mi schifa?3)come la conquisto?Io la amo e devo farla innamorare di me ma tieni conto che è difficile beccarla in giro.sono un caso disperato.

    • Ciao Rocco,

      prima di tutto mantieni sempre la calma e non pensare negativo!

      Devi credere in te stesso, è principio universale non solo per la conquista ma per fare qualsiasi altra cosa!

      Allora, facciamo un po’ di mente locale:

      – Il padre del bambino è scappato una volta che è venuto a conoscenza del fatto;
      – Ha un cattivo rapporto con la madre;
      – Il suo ex è un uomo qualsiasi.

      Come ti ho detto nel precedente messaggio la ragazza cerca un punto ‘fisso’, un vero uomo, un vero e proprio punto di forza. Perchè? Il perchè è molto semplice, questa ragazza sta soffrendo ed ha sofferto molto in passato per colpa di una gravidanza in solitudine e la mancanza dei genitori in questo momento difficile.

      La cosa che devi fare è dimostrarle la tua presenza e stabilità.

      Una volta che avrai fissato questo obiettivo dovresti agire, come?

      Vorrei capire perchè pensa così male di te, cosa hai fatto per farti ritenere un bugiardo? Hai combinato qualcosa di grande? Solo analizzando e capendo gli errori che si può uscire da una situazione come questa.

      In attesa di tue notizie, ti auguro una buona giornata.

      Lorenzo 🙂

  • Ciao volevo spiegarvi la mia situazione. ..ho 29anni ho frequentato per 3mesi una ragazza madre della mia età. All inizio tutto andava bene ma poi tra l intrusione della madre e il ritorno del suo ex abbiamo iniziato a litigare.ogni volta lei e sempre ritornata dicendo che cmq eravamo amici ma ci sono statE tante occasioni in cui lei ha fatto xapire di essere gelosa. Con l ultimo litigio lei ha deciso di non volermi piu sentire.ma io la amo e non so come riavvicinarla per iniziare a corteggiarla di nuovo. Aiutami ti prego

    • Ciao Rocco, permettimi di darti una mano.

      Conquistare una ragazza con un bambino è un compito abbastanza duro e faticoso.

      La maggior parte delle ragazze madri, giustamente, mettono al primo posto l’amore per il proprio bambino. E in base a quanto hanno sofferto durante la gravidanza, magari con un padre non riconosciuto, si bloccheranno al tal punto di essere molto ma molto rigida all’inizio di nuovi rapporti.

      All’inizio sono sconsigliabili cenette romantiche in due, oppure una serata in discoteca. La cosa che bisogna assolutamente fare è gettare le basi per un rapporto duraturo. Devi farle capire a tutti i costi che la ami veramente e che faresti di tutto per lei ed il suo bambino.

      La prima cosa da fare quindi è studiare approfonditamente il rapporto che ha lei con il suo bambino ed il suo passato.

      Che rapporto hai con il bambino? In genere se si è antipatici al figlio, difficilmente si potrà avere una relazione. Ricorda sempre che il bambino in questione ha già un padre, quindi se ad esempio la madre lo tratta severamente, tu NON devi viziarlo, per nessuna ragione al mondo!

      Adesso che ti ho descritto in generale come conquistare una ragazza con un figlio, dobbiamo analizzare il tuo caso però ho bisogno di qualche informazione in più per stipulare una mia ‘teoria’ per la ri-conquista, ecco tutte le informazioni che vorrei sapere:

      – Quanti anni ha la ragazza (riferito all’intromissione della madre)
      – Qualche informazione sul suo ex (se l’ha abbondonata durante la gravidanza o la tratta male etc etc)
      – In questi tre mesi vi siete mai baciati?
      – Tu o lei vi siete mai dichiarati?

      Forza Rocco che nulla è perduto. Attendo tue risposte.

      Lorenzo.

  • Ciao mi chiamo Marco ho 31 anni sto corteggiando una ragazza da mesi,lei non si fida di me per colpa del mio passato da donnaiolo e anche dal suo passato,una storia andata male dopo 12 anni,provo a far capire che le mie intenzioni sono serie ma nulla mi rifiuta,che poi questo rifiuto me lo fa per SMS ma mai di persona a differenza di altri,so che ci esce e gli dice apertamente che non è interessata,ma con me no solo in compagnia……..si fa abbracciare da altri amici da me no,ma alcune volte è lei a cercare il contatto fisico,litighiamo perché voglio una possibilità ma lei nulla perché crede che voglio solo portarla a letto……non so più che fare per convincerla che sono seriamente intenzionato a lei…..ormai mi chiama porco,puttaniere, consigli?grazie

    • Ciao Marco, permettimi di darti una mano:

      prima di tutto vorrei capire quale sia il vero motivo per cui ti chiama ‘porco e puttaniere…’.
      Analizza veramente con attenzione questo fenomeno: se il tuo passato non coincide con il tuo pensiero attuale, devi armarti di pazienza e dimostrare veramente quello che vali.

      Per farti realmente capire come dovresti comportanti, ti cito questa frase di Einstein: “Non puoi risolvere un problema con lo stesso tipo di pensiero che hai usato per crearlo”. Che voglio dire con questo? Se per tutta la tua vita hai usato delle ‘esche’ o ‘metodi’ per conquistare svariate ragazze, con lei devi cambiare radicalmente.

      Senza essere troppo invadente, tutti i giorni devi dimostrarle cosa provi per lei e che saresti disposto a tutto (anche a cambiare te stesso) pur di avere una relazione con lei.

      Non bisogna essere arroganti, mi raccomando Marco non ci litigare perchè ti vuole adesso: cerca un momento idoneo, crea l’atmosfera giusta per dichiararti apertamente!

      Se lei crede che vuoi portarla solamente a letto, evita ASSOLUTAMENTE questo discorso!

      Attendo altri tuoi dettagli per aiutarti al 100%. Hai la mia totale attenzione, ciao Marco!

  • Ciao Claudio,
    carissimo, bisognerebbe avere la sfera di cristallo.. ste donne chi le capisce e’ bravo.. per risponderti dovrei conoscerla.. ma non si puo’… purtroppo hai commesso l’errore di dichiararti.. avresti dovuto prima sondare il campo.. e’ un errore di noi maschietti, abbiamo sempre troppa fretta di concludere.. che ti posso dire, dopo quella risposta cosi’ negativa.. tra qualche mese prova con un corteggiamento, qualche parola dolce, affettuosa.. Maurizio

  • Ciao, io ho conosciuto una ragazza e a quanto parte dubito di piacerle “o almeno è ciò che dice”.
    ci siamo conosciuti mesi fà, all’inizio non la conoscevo ma è stato il classico amore a prima vista, ora le ho detto chiaramente cosa provo per lei e bhe.. non è andata bene poiché mi ha detto che le faccio schifo… ora voglio capire se ciò che dice è vero perché avvolte quando la vedo lei mi guarda e ride, e tempo fà mi misi a piangere per un mio problema e lei mi disse “non ti preoccupare ci sono io, siamo amici noi due” ma non è mai stata una vera amica con me.. bhe secondo te lo fà apposta perché io devo fare qualcosa di concreto oppure è sincera?

  • Ciao Carlo,
    ti ricordo che una ragazza, ne chiamera’ ne scrivera’ mai, devi farlo tu… cosa puoi fare, chiamala o scrivele invitandola per una bevuta… inizia salutandola e domandale come sta’ e come ha passato la giornata.. sii sempre gentile e cortese.. le ragazze amano questo genere di intrattenimento.. farla parlare e’ un’altro modo per farle capire che sei interessato… poi nel discorso la inviti per approfondire.. ti consiglio vivamente di non esporti subito, ma vacci con calma… a presto Maurizio

  • Ciao Maurizio da poco ho conosciuto una ragazza e ne sono rimasto folgorato. Ultimamente la cerco più spesso e l’altro giorno grazie ad un’amica siamo usciti in tre. Lei sembra essere molto divertita dalle mie battute e ciò mi rasserena un po’ ma in fondo sento che c’è qualcosa che non va. Vorrei invitarla ad uscire solo noi due uno di questi giorni. Cosa posso fare? Lei comunque non mi scrive mai. Consigli?

  • Ciao Leonardo,
    carissimo, purtroppo sei nella friends-zone, e che puoi fare…… lei ha fatto una scelta, devi solo che rispettarla… tra qualche mese puoi provare con una seduzione molto leggera.. inizia con qualche dolce complimento, qualche piccolo regalino, cose semplici… vedi, tu hai avuto fretta di dichiararti, senza nemmeno sondare su cosa ne pensava lei, noi maschi siamo fatti cosi, abbiamo sempre troppo fretta di dichiararci….ed ecco i risultati…. in bocca al lupo Maurizio

  • Ciao Maurizio ho un grave problema: ho 15 anni la ragazza pure ci conosciamo da 3 anni e siamo grandi amici, più stavo con lei più mi innamoravo allora un giorno mi sono dichiarato lei è stata zitta e solo il giorno dopo mi ha detto che non mi amava ma mi trovava simpatico mi ha detto che non ho difetti ma non si voleva mettere con me.
    Maurizio io la voglio che faccio?

  • Ciao Kaiser,
    anche se mi piace poco.. sono molto piu’ favorevole al contatto visivo.. puoi continuare a parlarle (scriverle) su faceboock… molto dipende da quello che vi scrivete.. non so che tipo di contatto c’e’ tra di voi..e se avrai pazienza, vedrai che alla fine accettera’ un tuo invito, ma devi andarci con i piedi di piombo.. Maurizio

  • Ciao sono kaiser ed ho preso una bella sbandata per una ragazza del mio paese…la ho conosciuta a dicembre su facebook ma ho avuto modo di vederla di persona solo per andare a fare sport(camminare per la precisione) …lei ha lasciato il suo ex dopo tre anni e adesso non vuole avere una relazione ed anche per questo non vuole farsi vedere in giro con nessun uomo perché non vuole che la gente pensi male di lei visto che si è lasciata da soli “7 mesi”…lei ha 20 anni e quella storia la ha scottata parecchio…ho insistito più volte per uscire per un giro,un drink una pizza ma niente…l otto marzo le ho mandato i fiori a casa..avrei preferito darglieli di persona ma è una tipa riservata e particolare e credo non volesse dare conto ai suoi anche se poi lo ha fatto…so di essere una frana ed anche uno sciocco ma mi piace…che cosa devo fare?

  • Ciao maurizio , sono matteo e ho 21 e ho una situazione un po strana con una ragazza di 20 anni della mia citta e un amica di vecchia data. Appena so era lasciata , me lo é venuta a dire subito e mi ha detto anche che si stava sentendo con un altro, poi quando aveva problemi veniva a chiedermi consigli. A me non é che mi piaceva ma mi ci trovavo benissimo insieme , infatti facile che il sabato sera giravamo io e lei invece dei rispettivi uscenti. Un sabato peró é successa una cosa strana , era come se lei provava a sedurmi , io pensando fossero i suoi soliti scherzi sono stato al gioco e abbiamo passato la serata insieme a cazzeggiare con gli amici. Dopo siamo rimasti io e lei in taverna mia e complice anche l alchool ci siamo ritrovati in una posizione strana e siamo scoppiati a ridere. Io non volendo rovinare il rapporto con lei , avevo deciso di riportarla a casa e andare a dormire. Il giorno dopo ci scherzavamo sopra ridendo della mia faccia rossa per il suo rossetto e delle altre cose,pero appena chiedo spiegazioni del perche mi dice ancora adesso, benche siano passati alcuni mesi, che aveva fatto tutto per non andare a casa.
    Da allora é sempre piu distaccata e io non so che fare mi potresti dare un consiglio?

  • Salve,sono un ragazzo di 24 anni. Ho iniziato a sentirmi e poi a frequentarmi con una ragazza di 23 anni fidanzata da tre anni. Ci siamo mandati molti messaggi erotici,abbiamo giocato molto ed è scappato qualche bacio ma niente più. Io le ho confessato i miei sentimenti ma lei dice che è legata al ragazzo anche se questo gli fa mancare cose che le trasmetto io. Quando si vede con me si diverte molto e spesso perde il controllo ma poi mi confessa di farsi grandi sensi di colpa per questa cosa. Da circa dieci giorni non mi sono fatto più sentire perché in molte circostanze lei è uscita con me portando il suo ragazzo…nell’ultima occasione sono stato un pò brusco e praticamente ho fatto lo scemo con lei davanti a lui e lei si è risentita. In pratica è come se lei cercasse di prendre dal ragazzo solo l’aspetto sessuale (trattandolo come amante) e da me solo l’aspetto sentimentale (trattandomi come se fossi il fidanzato ufficiale). Come uscirne?

    • Ciao Salvatore,
      la prima opzione che posso dirti, scappa di corsa, sarà molto presa/invaghita da te, ma non ti vuole, altrimenti avrebbe lasciato il fidanzato.
      La seconda, nel caso la vorresti come tua ragazza, hai già commesso un grave errore, quello di dichiararti, lo so che sei molto preso da lei, ma hai rovinato tutto, e quello che mi scrivi ne è la prova.
      Con quel genere di ragazze, parlo delle fidanzate, bisogna andarci cauti, con i piedi di piombo, perché? almeno non subito, non puoi farle scegliere, tra, la sicurezza di avere un fidanzato, e l’incerto, che sei tu.
      Si può rimediare? E’ molto difficile, al limite potrebbe darti la possibilità di continuare come prima, ma la vedo dura.
      La terza, volendo essere cattivi, fai del tutto per portartela a letto, cosi anche solo per sfregio……..
      A presto Maurizio.

  • ciao mi chiamo pasquale e ho 15 anni, la ragazza in questione ne ha 13 e praticamente la conoscevo prima ma mi piaceva soltanto esteticamente dopo un anno siamo andati insieme in vacanza e conoscendola meglio me ne sono innamorato, quest anno le ho rivelato i miei sentimenti ma le a detto che pur essendo bello e intelligente non mi voleva io allora ho cominciato a cercare di non parlarle più e parlavo con le amiche e con altre ragazze e lei ogni volta che facevo questo si arrabbiava senza far conoscere il perchè noi adesso non ci parliamo e a stento ci guardiamo ma non riesco a dimenticarla perchè l amo ancora alla follia ma non so più cosa fare

    • Ciao Pasquale,
      innanzitutto bisognerebbe sapere il motivo, vero, per cui non ti vuole.
      Molto spesso le donne ci mandano segnali che per loro sono inequivocabili, palesi come un discorso ben articolato che, però, noi uomini non cogliamo minimamente.
      Ecco perché è importante saperli decodificare.
      Il loro primo segnale di interesse è lo sguardo, ti osservano per un attimo che a loro appare infinito, eccessivo, ma che in realtà sarà meno di due secondi.
      Una donna ti guarda per sbaglio negli occhi una volta soltanto, la seconda, se c’è, è voluta.
      Se non le piaci eviterà il contatto visivo totalmente e se dovesse capitare lo sfuggirà quasi con disprezzo.
      Quello che sta facendo è una cosa fondamentale: ti sta testando. I test delle donne sono infiniti e subdoli, vuole vedere quanto sei interessato a lei.
      Se tu avessi letto il linguaggio del corpo ed i segnali che lei ti ha mandato adesso saresti più sicuro e convinto su come agire.
      Secondo me, da quel poco che mi dici tu gli piaci.
      Allora comportati di conseguenza, non ascoltare le sue parole, i suoi gesti voluti, la verità sta nei gesti non voluti, sta nel linguaggio non verbale che lei non è in grado di controllare, cioè per esempio, si arrabbia vedendoti parlare con altre ragazze.
      Per come la vedo io la cosa migliore che tu possa fare è per quanto dura devi parlare con lei chiaramente e se non dovesse ricambiare, questa volta allontanati per sempre, sei così giovane, sai quante altre ragazze ci saranno in futuro….
      Ciao Maurizio

  • Ciao, ho bisogno d’aiuto! Allora ho conosciuto questa ragazza, 4 mesi fa, ho iniziato le superiori e ci siamo trovati in classe insieme… abbiamo stretto un rapporto d’amicizia molto forte… il problema è che dopo 4 mesi di amicizia io gli ho detto quello che provavo qualche giorno fa, e lei mi ha risposto che non vuole fidanzarsi perchè si è beccata solo degli stronzi, e quindi non vuole rischiare, che siamo molto amici e fa fatica a vedermi come un fidanzato ma su questo ultimo punto non si è soffermata molto… lei vuole stare da sola per il momento… La mia paura è che passi questo momento e si metta con un altro, quindi voglio conquistarla… non sono un brutto ragazzo da essere rifiutato da subito, sono normale un po’ matto ma va be ahah… voglio conquistarla, ogni volta che la guardo mi sciolgo sono veramente innamorato e non riesco a scordarla!! Le cose che mi fanno pensare è che, perchè mi abbraccia sempre e mi chiama per abbracciarla molto spesso?! se non gli piacessi e mi vedrebbe come un amico solo non cercherebbe un rapporto così vicino… Che faree?!?

    • Ciao Marco,
      non avere paura di perderla, nella mail mi scrivi che non vuole fidanzarsi, quindi sarà così anche per altri ragazzi.
      Tornando al problema, quando una ragazza ti dice che ti vede come un amico poiché c’è un forte legame…. è un bel problema, meglio lasciar perdere la questione conquista, almeno per il momento, secondo me devi continuare ad esserle amico, attenzione però alla friend-zone, se deve poi succedere qualcosa verrà di conseguenza, cerca poi, di non assillarla e provare insistentemente a conquistarla, rischi di perderla per sempre.
      Anche se ci vorrà tempo, non perdere la speranza, stalle vicino ma senza opprimerla, deve solo capire che ci sei, intendiamoci non devi diventare il suo cagnolino pur dir starle vicino, e ti ripeto di nuovo attento alla friend-zone, proteggila poi, in qualche modo, dagli altri ragazzi che le mettono gli occhi addosso.
      Ciao e buona fortuna

  • Ciao Haku,
    ma Haku non si fa cosi, scusami se sono cosi brusco, tu dici alla ragazza che ti piace, che ne sei innamorato, pur sapendo che te ne saresti andato.
    Non capisco bene il motivo per cui le hai detto che ne sei innamorato, speravi forse che sarebbe venuta con te?
    Adesso è dura convincerla del fatto che tu non parti più, convincerla che i piani sono cambiati, e che resti.
    La prima cosa che devi fare, è darle la sicurezza che tu non parti più, deve fidarsi di te, e devi darle delle certezze.
    Tutto questo discorso viene a cadere se anche lei è innamora di te, allora la questione cambierebbe, certo, nonostante tutto ci vorrà del tempo, ma se veramente è la ragazza che vuoi, dalle del tempo, invitala al ristorante, si sempre gentile ed affettuoso, falle dei complimenti, qualche piccolo regalino.
    Chiarisci poi il fatto della partenza, e dille che il motivo per cui rimani è che sei veramente innamorato di lei, che se fossi stato lontano, ne saresti stato male, vedrai che andrà bene.
    Ciao Maurizio.

  • Ciao io sono nuovo e cose drl gienere disolito non le faccio ma ho bisogno di aiuto. Sono nuovo in citta e subito ho trovato amici e compagni. Adesso pensavo di andarmene dopo un anno da qui e quindi mi sono fatto avanti e ho fatto sapere alla ragazza che mi piaceva che ero innamorato di lei. Lei pensava che me ne fossi andato quando mi ha scritto che non voleva avere niente ad acheffare con me. I piani sono cambiati e io resto in questa citta . Ovviamente vorrei conquistarla e volevo sapere se secondo voi ce ls posso fare e se si come.

  • Io ho 23 anni e lei 19 ma non stavamo insieme ci siamo conosciuti in vacanza e abbiamo continuato a sentirci e poi come ho scritto prima lei ha lasciato il ragazzo e ha continuato a sentirsi con me cominciando anche a fare piccoli “progetti” per continuare la relazione. Come si sono evoluti i fatti l’ho scritto nel commento precedente però se devo specificare altro non c’è problema lo scriverò con piacere.

    • Ciao Mark,
      sono due i motivi per la quale questo rapporto si è concluso, e male; il primo, il suo ex è tornato alla carica e lei non vuole dirtelo, sicuramente per non ferirti ulteriormente.
      Il secondo, di sicuro la distanza pesa parecchio.
      In generale, i rapporti a distanza sono complicati, manca il contatto, base necessaria in un rapporto, manca la quotidianità, le coccole, gli sguardi e la lista, come ben sai, continua.
      La classica frase ho bisogno di tempo……è quasi sempre una scusa per scappare.
      Mettiti l’anima in pace e vai oltre, sei cosi giovane.
      Ciao Maurizio

  • Ciao volevo chiedere cosa vuol dire quando una ragazza ti dice che ha bisogno di tempo? Praticamente io ho parlato con lei per due mesi e ci siamo detti cose davvero importanti al punto tale che l’ho raggiunta nella sua città per andare a vedere come sarebbe stato. Il punto è che lei mentre si sentiva con me era fidanzata ed ha lasciato anche il ragazzo perché il rapporto era morto e anche perché mi aveva conosciuto;oltre al sentirci quasi ogni giorno, siamo stati insieme quei giorni ma lei non ha voluto andare oltre perché mi ha detto che non è pronta per avere una storia dato che si è lasciata da circa un mese. Non ho fatto danni visto che tutto quello che mi ha detto e dimostrato l’ha fatto perché lo sentiva riempendomi anche di attenzioni e dicendomi cose molto importanti. È una ragazza molto riservata e non mostra le sue emozioni anche se con me si è aperta totalmente raccontandomi cose della sua vita molto importanti che non racconta mai a nessuno. Purtroppo il rapporto si è interrotto bruscamente e non ci siamo lasciati nei migliori dei modi e sono circa 4 mesi che non ci sentiamo…Vorrei riprovarci perché faccio fatica a capire come sono passato da un importante punto di riferimento all’essere respinto visto che quando eravamo insieme siamo stati bene e lei si emozionava spesso. Ah un altro problema è che purtroppo non siamo nella stessa città quindi l’unico modo per comunicare è il telefono… Grazie per l’attenzione

    • Ciao Mark,
      prima di risponderti, vorrei qualche altra notizia.
      Il motivo per la quale vi siete lasciati e dimmi i vostri anni.
      A presto Maurizio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

IOCONQUISTO.IT È UN SITO DI ESPERTO SEO SRL

Esperto SEO Srl - Viale Cesare Battisti, 179, 05100 Terni TR - C/F P.Iva 01512540558 - Tel.: +39 0744.409703 - Fax: +39 0744.429985