Come conoscere ragazze straniere nella tua città

Scoprire come conoscere ragazze straniere nella tua città non è difficile come credi: guarda questo video per scoprire al volo tutto quello di cui hai bisogno.

C’è stato un tempo nel quale l’italiano era, per le donne straniere, ben conosciuto ed identificato come “pappagallo“, ossia un tipo di uomo che cercava di attaccare bottone con tutte le donne che capitavano a tiro per provarci.

Da quei tempi dove il maschio italiano si era comunque fatto all’estero la nomina di latin lover e di amatore, ai giorni nostri ne sono cambiate di cose.

È cambiata radicalmente la società ed i suoi usi e quanto valeva un tempo, oggigiorno è cosa vetusta e passata, buona solo a nostalgie di uomini di mezza età o anche di più.

La globalizzazione e la multirazzialità ha provocato il fatto che donne e ragazze straniere siano presenti in Italia non solo per il breve periodo di una vacanza ma che qui, abbiano trovato una base per vivere e lavorare oppure per studiare.

Ciò non elimina il fatto che il maschio italiano sia suscettibile al fascino di una straniera e che questo può variare dal classico fascino slavo di ragazze provenienti dall’Est, a quello decisamente più tropicale di donne latinoamericane, con tutte le varianti possibili ed immaginabili.

Ma come conoscere ragazze straniere nella propria città?

Quale metodo si rivela il più efficace per iniziare una relazione che possa essere inquadrata in quello che stiamo cercando? Esiste una specie di passepartout che sia come un decalogo magico da poterlo sfruttare per arrivare con successo all’obiettivo?

Vediamo cosa è possibile suggerire e che si dimostri valido nella maggior parte dei casi.

1) Il primo passo: conoscere dove andare.

Pare una sciocchezza ma invece bisogna tenerne conto: dove andare per trovare le straniere nella propria città?

Inutile dare indicazioni precise in quanto i luoghi cambiano anche repentinamente ma esistono dei punti di aggregazione dove è più facile trovare un’ampia concentrazione di ragazze straniere.

Se il nostro obiettivo è una turista, è necessario recarsi nei punti di maggior interesse turistico in quanto, proprio in questi si radunano gli stranieri in visita in Italia.

Ecco quindi che il Colosseo, Fontana di Trevi, il Vaticano, Piazza di Spagna sono i punti che a Roma si rivelano i più indicati. Sarà invece Piazza San Marco, l’Accademia, Rialto ed il Ponte dei Sospiri, quelli di Venezia mentre a Firenze, avremo Piazza della Signoria, Palazzo Pitti, il Giardino dei Boboli, Piazzale Michelangelo e così via per tutte le altre città italiane.

Attenzione a non sottovalutare questi input, potrebbero sembrare banali, ma sicuramente ci stanno già stimolando a muoverci; non possiamo pensare solo a come conoscere ragazze straniere restando immobili, dobbiamo agire.

Sappiamo che ognuna ha il suo fulcro di interesse turistico e quello dovremo identificare come luogo di caccia.

Se il nostro obiettivo non è una turista vuoto a perdere ma cerchiamo una straniera che sia anche stanziale, allora dovremo puntare sugli Atenei, oppure sulle scuole per stranieri onnipresenti in tutte le principali città.

Se ci interessa spaziare al di fuori del discorso scuola, allora possiamo trovare (magari aiutandoci con internet) quelle che sono sedi di associazioni per stranieri che, in ogni luogo, hanno un loro centro di aggregazione.

Ad esempio la comunità cubana presente a Roma si riunisce in un paio di ristoranti latinoamericani, stessa cosa dicasi per quella brasiliana.

Insomma, ogni città deve essere ispezionata attraverso una indagine capillare per capire quali sono i territori da battere.

Ovviamente, eventi, feste, kermesse di varia natura sono da considerare come interessanti (il Latinoamericano di Milano è un luogo che si riempie di colombiane, cubane, brasiliane ect) e quindi vanno opportunamente considerati.

2) Secondo passo: come stabilire il contatto.

Dopo aver decifrato correttamente i luoghi da frequentare questi devono essere battuti una prima volta per capire il movimento.

A questo serve poco suggerire come: ognuno è dotato di una intelligenza propria, di un bagaglio di esperienze univoco, di uno stile di porsi e quindi tutti questi elementi uniti insieme devono determinare quale mossa fare per stabilire il contatto.

Potremmo ipotizzare che per alcuni di noi è più semplice fare amicizia con persone dello stesso sesso?

A quel punto potrebbe tornare vantaggioso conoscere il ragazzo straniero che fa parte di un gruppo o di una comunità,  perchè sicuramente potrà suggerirci come conoscere ragazze straniere oltre che a presentarcele direttamente.

Mai apparire arroganti, presuntuosi, sicuri di se e spavaldi.

Ma neppure essere timidi, titubanti, paurosi. Ambedue gli atteggiamenti provocherebbero l’istantaneo fallimento di ogni iniziativa.

Siate semplicemente voi stessi con pregi e difetti, cercando di nascondere questi ultimi per evidenziare i primi. Come attaccare la conversazione?

Fatevi forza e lasciate tutto dietro le spalle, afferrate il vostro smartphone e recatevi dalla ragazza che avete scelto e, con la scusa di farvi un selfie, chiedetele di posare insieme a voi.

La ragazza stupita (ma non stupida) vi chiederà la ragione e qui, siete voi ad inventare una storiella plausibile.

Magari racconterete che volete far ingelosire una ragazza che non vi si fila e che quindi, avendo notato in lei una ragazza bellissima, volete fare un selfie facendola passare come vostra ragazza.

A quel punto lei, sapendo che non è il primario obiettivo dei vostri interessi, si tranquillizzerà e cercherà di aiutarvi e a quel punto il gioco è in mano vostra.

Potrete raccontarle che il vostro è un amore non corrisposto e che qui e che li…insomma, cercate di entrarle nel suo cuore ma con intelligenza e NON provateci affatto, limitandovi a passare del tempo con lei e, alla fine dopo aver stabilito una conoscenza, chiedetele il suo numero di telefono perché volete rivederla.

Se avrete fatto breccia, non avrà difficoltà nel darvelo e nell’incontrarvi una seconda volta dove inizierete a parlare di voi e, soprattutto, farla parlare di lei in modo da avere dei riferimenti sui quali basare le vostre prossime mosse.

IOCONQUISTO.IT È UN SITO DI ESPERTO SEO SRL

VIA ANTONIO BAIAMONTI 4, 00195 ROMA (RM) - C/F P.IVA 01512540558 - TEL.: +39 0744.409703 - FAX: +39 0744.429985