sedurre senza impegnarsi

Sedurre una donna senza impegnarsi

… e verrebbe voglia di aggiungere: “senza rendersene conto”. Perché alla fine succede proprio così: una volta appresi i meccanismi della seduzione, entrano  così in profondità dentro di noi che li applichiamo praticamente senza accorgercene, divenendo  quasi una pedina inconsapevole di un processo di innamoramento che coinvolge l’altro sesso. Insomma, farti desiderare da una donna senza fare assolutamente nulla è possibile: basta imparare il giusto metodo e saranno le donne a fare di tutto per stare con te! 

Se pensi che siano un mucchio di fesserie, ti invito ad una semplice riflessione: cosa fai per sedurre una donna quando sei in disco o in un qualsiasi locale molto rumoroso? Non le puoi parlare, a meno di non metterti ad urlare, rischiando di farla vergognare; non puoi offrirle fiori o cioccolatini (che comunque sono sempre da evitare, se non vuoi sentirti insultare a causa della sua dieta – tutte le donne sono sempre a dieta!); non puoi insomma applicare nessuna delle solite strategie da manuale di seduzione. E questo vale anche per quel tipo laggiù fermo impalato, che in meno di 5 minuti è stato avvicinato dalla ragazza che puntavi da un’ora: senza che abbia mosso un dito! Perché? Semplice: perché lui ha fatto scattare nella mente di quella ragazza il desiderio di conoscerlo, di sedurlo, di arrivare a baciarlo o anche di più… Eravate lì tutti e due: stesso contesto, stesso vestito, (quasi) stesso atteggiamento. E lei ha scelto lui, che magari è pure meno bello di te. Perché lui ha messo in pratica le tecniche di seduzione passiva.

Ti piacerebbe scoprirle? Ti piacerebbe diventare l’oggetto del desiderio di una donna e lasciare che sia lei a tentare di sedurti? 

Molto bene, allora cominciamo. 

Prima di tutto, ricordati: Non fare il primo passo. La regola fondamentale della seduzione passiva è che dev’essere lei a venire a cercarti e non tu ad andare da lei. Il meccanismo, a livello psicologico, è molto semplice: le donne desiderano quello che non possono avere o, meglio, vogliono impegnarsi a conquistare qualcosa di difficile da avere, per dimostrare a tutti di avercela fatta. Quindi se tu vai per primo da lei, in pratica è come se le consegnassi “chiavi in mano” e molto probabilmente ti rifiuterà. Viceversa, se ti vedrà disinteressato, vorrà raccogliere la sfida e tentare di sedurti. 

Punto numero due: Farsi notareLogico che, per arrivare a desiderarti, una donna deve prima notarti. Ci sono due strade per destare interesse nella persona che ti piace: 

  1. La prima è quella di flirtare con altre ragazze del locale, lasciandola in disparte: se ben applicata, questa tecnica dà ottimi frutti, perché la ragazza che punti si sentirà ferita nell’orgoglio e per non passare da meno rispetto alle altre tenterà di attirare la tua attenzione su di sè. Per contro, se non sai dosare in maniera equilibrata l’interesse per le altre donne presenti, potresti passare per uno che ci prova con tutte e perdere qualsiasi attrattiva: ti consiglio quindi di usare questa tecnica solo dopo aver fatto abbastanza esperienza con le ragazze e aver acquisito un’adeguata consapevolezza delle tue potenzialità.
  2. Il secondo metodo è assolutamente privo di rischi e davvero molto producente: devi emergere all’interno del tuo gruppo di amici. Ai suoi occhi devi sembrare il leader del gruppo, la persona di cui gli altri non possono fare a meno per divertirsi, il più ricercato, l’indispensabile…. Non vedrà l’ora di strapparti a loro per averti tutto per sè!

Punto numero tre: Fatti desiderare. Ok, lei si è avvicinata ed ha cominciato a flirtare con te e tu ora ti senti al settimo cielo: non farglielo capire! Se le sveli da subito cosa provi nei suoi confronti, rischi di annullare il suo interesse per te: ora che l’hai stuzzicata, lei desidera conquistarti, vuole mettere alla prova le sue armi di seduzione e farti capitolare a poco a poco. Non deluderla! Sciogliti piano piano, fingendo che davvero il tuo interesse nei suoi confronti sia legato all’impegno, che lei ci sta mettendo per conquistarti: se gestisci bene il gioco, lei metterà tutta se stessa per sedurti e potrete davvero giungere a concretizzare in brevissimo tempo!

E adesso? Impara a Sedurre una donna in vacanza

Commenti (2)

  • Senza offesa, sono cavolate al cubo. Se non sei figo non ti si fila nessuno. Se sei figo è comunque meglio attirare il suo interesse avvicinandoti (parlo del contesto della discoteca o locale rumoroso). Così come avete scritto vale solo per i “brad pitt” fermi all’angolo, altrimenti non riusciresti a conquistare una ragazza nemmeno se chiedessi il miracolo a Lourdes. Finiamola

    • Buongiorno Peppe,

      non è assolutamente vero che se un uomo non è figo allora non può sedurre una donna! Non dire bugie: anche tu più volte nella vita hai visto dei veri mostri baciarsi con donne davvero attraenti.

      Il trucco sta proprio nel metterla nella condizione in cui sia lei a desiderarti, che tu sia figo o meno.

      Ovviamente non possono starmene in disparte e aspettare che tutte le ragazze mi guardino, non è questo il metodo giusto.

      La conquista senza impegno è sinonimo di farsi notare, come? Se punti una ragazza carina e vorresti farla tua, ti dovresti avvicinare un po’, magari metterti di fianco o nelle vicinanze e ballare. Brevi sguardi ma intensi, poi ballando ti avvicini e poi ti allontani, quasi per nascondere l’approccio.

      Giustamente, dipende dal tipo di ragazza che vuoi conquistare, magari è fidanzata oppure non sta passando un bel periodo e vorrebbe essere sola, ma questo puoi capirlo solamente dal modo in cui ti guarda.

      PRIMA SGUARDO, POI APPROCCIO!

      Il metodo da te scritto è la seconda fase di questo tentativo di approccio, che può essere identificato come la fase finale.

      Per farsi notare, è corretto ‘emergere’ dal gruppo e sembrare un ‘capetto’, alle donne piacciono gli uomini ‘potenti’.

      Spero di averti chiarito le idee, rimango a tua disposizione.

      Lorenzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

IOCONQUISTO.IT È UN SITO DI ESPERTO SEO SRL

Esperto SEO Srl - Viale Cesare Battisti, 179, 05100 Terni TR - C/F P.Iva 01512540558 - Tel.: +39 0744.409703 - Fax: +39 0744.429985