donna che si allontana

Se lei si allontana

Quando i problemi di coppia perseverano ecco che la donna si allontana.

Non tutti gli uomini sanno che quando c’è un calo di ossitocina, ormone del benessere femminile, la donna è in preda ad un grande malessere.

Quando una donna è lontana probabilmente è perché avverte l’assenza d’amore, di attenzioni, di baci e di carezze.

Lo stress, grande nemico, determina la produzione di cortisolo che a sua volta fa scendere l’ossitocina.

Una donna è generalmente felice quando vive la propria femminilità, maternità, quando ha delle buone amiche e quando si sente amata e protetta dal proprio partner.

Le gelosie immotivate, le discussioni, gli scontri e la freddezza sono interpretati come una minaccia, la minaccia della solitudine; di conseguenza scattano risposte di allarme, come stati di tensione, paura e stress.

Le discussioni frequenti, riavvicinamenti ed allontanamenti, divengono un forte segnale d’allarme.

Che cosa si può quindi fare per evitare una separazione?

La risposta non è facile, possiamo però provare a capire cosa fare per non peggiorare la situazione, quando una donna è distante.

Il primo effetto può essere il disorientamento: un bel giorno lei comincia a comportarsi in modo diverso e i suoi sentimenti cambiano in peggio.

La domanda che ci si pone è la seguente: “Che cosa sta succedendo?”.

Generalmente si reagisce provando ad argomentare la situazione con la propria donna, e in alcuni casi questo può aiutare; ma se il risultato fosse di renderla più irritabile?

Tentare nuovamente lunghi discorsi sarebbe inutile. Più che altro sarebbe più opportuno chiedersi: “Perché lei si è allontanata?”.

Ognuno di noi è dotato di un “pulsante di fuga”, alle volte per volontà o per caso lo si spinge e la partner mostra atteggiamenti che col tempo sono logoranti: non ha più il desiderio di stare con te, qualunque cosa tu dica la irrita e alla fine sparisce.

Quando una donna si allontana l’importante è prima di tutto non andare nel panico, l’unico risultato è quello di non comunicare alla partner ciò che si desidera, anche se proprio non ti vuole.

L’istinto di una donna è quello di amare, appagare e accudire l’uomo con cui si rapporta, ma se mantenere la relazione, diventa faticoso a causa dei contrasti o della carenza di determinati elementi che per lei sono fondamentali, allora ecco che si allontana.

Come possiamo quindi stimolare nuovamente il suo desiderio ad approfondire la relazione?

Siate comprensivi ma non troppo, tanto da concederle tutto. Siate attenti ma in alcuni momenti distaccati, quest’altalena può aiutarla a capire cosa prova quando l’assenza si fa sentire.

Cercate di capire le sue necessità e cosa potrebbe farle produrre ossitocina, cosa, al contrario, diminuirla.

Permettetele di parlare senza replicare o fornire soluzioni, non sminuite la sua fragilità o i suoi stati d’animo, in questo modo la vostra partner non si sentirà più così esigente.

Se tali elementi mancano, la donna inizierà a pretendere affetto, comprensioni, complimenti e qualora non ne riceva secondo le esigenze del momento, probabilmente esasperate, ciò ingenererà in lei un senso di forte frustrazione.

La produzione di ossitocina aumenta con baci, massaggi, carezze e soprattutto durante l’orgasmo.

Ciò determina una fonte infinita di energie: amorevolezza, disponibilità e apprezzamento del rapporto intimo.

Una comunicazione presente ed una buona intimità sessuale sono il giusto metodo per alleviare le tensioni.

La donna ha, però bisogno di ossitocina per provare desiderio sessuale, proprio per questo le piccole accortezze di sopra mostrate, potranno sollevare le sorti di un rapporto destinato a chiudersi.

Ecco a te la Mappa delle Zone Erogene Femminili

Fanne buon uso 😉

Una panacea in certi campi non esiste, ma qualche consiglio da applicare può essere sempre un asso nella manica da tirar fuori al momento opportuno e soprattutto, prima che sia troppo tardi!

Commenti (16)

  • Ciao, io ho questa situazione, sono stato fino a maggio di quest’anno con una ragazza , più di 10 anni di relazione, ma dopo questo incontro , io vivo al nord lei al sud, ho notato dei cambiamenti. Andava tutto benissimo, l’intesa era perfetta sia fuori che dentro al letto, ma poi vengo a sapere che ha iniziato a frequentare un altro tipo e capisco che si sono anche baciati. Ovviamente mi è caduto il mondo addosso. L’ho rivista ad agosto abbiamo parlato le ho chiesto del perchè e la risposta è stata che è cambiato qualcosa in lei nei miei confronti che non riesce più a provare le stesse cose e che mi vuole tanto bene e non mi vuole perdere. Ho provato a insistere a capire del perchè ma non ci sono riuscito la sua risposta è sempre la stessa che è cambiata nei miei confronti ma non so il perchè. Le ho anche chiesto se fosse innamorata di questa persona è lei mi ha detto no che in questo momento lei non riesce ad amare nessuno. Abbiamo pianto insieme perchè lei dice che non mi vuole perdere io ovviamente perchè ci sto malissimo.

    Ho pensato di allontanarmi un pò perchè ovviamente non riesco a pensare a lei tra le braccia di un altro.

    Un particolare lei è spostata e subito dopo maggio, quindi dopo il nostro ultimo incontro, ha avuto una grossa crisi con il marito.

    Io l’amo ancora ma non so se anche lei prova qaulcosa per me, prima era molto presa ora sembra indifferente quasi. Si preoccupa per me per il mio stato di salute ma solo come amica perchè dice che mi vuole tanto bene.

    Faccio bene a prendere distanze non rischio di perderla definitivaente?

    Grazie per il consiglio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

IOCONQUISTO.IT È UN SITO DI ESPERTO SEO SRL

Esperto SEO Srl - Viale Cesare Battisti, 179, 05100 Terni TR - C/F P.Iva 01512540558 - Tel.: +39 0744.409703 - Fax: +39 0744.429985