Kaylee A.

8 metodi per conoscere ragazze

In una società in cui i rapporti umani sono difficili da mantenere, e dove ognuno è orientato sempre di più verso l’isolamento sociale, non è facile conoscere ragazze. Ma se ci si impegna e si cercano risorse si può arrivare a conoscere persone nuove, con le quali iniziare un’amicizia o magari qualcosa di più profondo.

Il primo metodo per conoscere ragazze è quello di mettere in evidenza ciò che di noi stessi ci piace. In ogni occasione, distinguersi dalla massa attira l’attenzione. Perciò, facciamoci un esame di coscienza: cosa ci piace di noi fisicamente e cosa caratterialmente? Abbiamo un bel viso, bei capelli, siamo bravi a parlare, a ballare, a cucinare? Non insistiamo su qualità che non possediamo ma che ci piacerebbe avere, basiamoci sui nostri punti di forza.

Il secondo metodo è lo studio approfondito delle possibilità. Questo richiede tempo, ma darà i suoi frutti. Osservate i centri commerciali e i supermercati. Ci sono di certo negozi o settori in cui in prevalenza troviamo famgile ed altri in cui girano più singles. Una volta stabilita l’area nella quale agire, informatevi sui prodotti che sono in vendita e chiedete un consiglio alla ragazza che avete notato. Mentre le parlate, sorridete, ma non ridete troppo: non dovete sembrare né musone né eccessivamente allegro. Tornate sul luogo del primo incontro più volte, scambiate solo qualche parola e infine provate a lanciarvi: chiedetele se le potete offrire un caffè.

Terzo metodo per conoscere ragazze: sfruttate le occasioni, anche quelle che di solito non vi interessano. Le feste di famiglia come matrimoni, battesimi e comunioni, potrebbero non sembrare divertenti. Ma poi c’è sempre il momento del rinfresco, in cui tutti gli invitati sono rilassati e pronti a divertirsi. Ogni famiglia ha, nel proprio entourage, almeno due o tre amiche o parenti single. Non resta che capire quali sono, avvicinarsi e proporre un ballo, oppure scambiare quattro chiacchiere sugli amici comuni. È importante non dare mai l’impressione di voler cercare a tutti i costi una relazione seria, ma sembrare semplicemente gentile e amichevole. Nessun discorso troppo impegnativo, né troppo serio, in fondo vi trovate ad una festa! Alla fine della giornata, se la simpatia è scattata, proponete alla vostra nuova amica di scambiarvi i numeri di cellulare.

Il quarto metodo richiede di investire un po’ di denaro e di tempo, ma vi porta avanti col lavoro. Andare a vedere un concerto o uno spettacolo teatrale può essere un modo per conoscere ragazze nuove. Tra la folla, cercate una ragazza che vi piace e che pensate sia single. A quel punto, inventatevi qualcosa per avvicinarvi. Se i posti non sono numerati, sarà un gioco da ragazzi. In caso contrario, passatele vicino e fatele un sorriso. È già ben disposta: sta assistendo a uno spettacolo che le piace. Se ricambierà il sorriso, all’uscita fate in modo di ritrovarla e di conoscerla meglio.

Quinto metodo: siate sempre eleganti, ben tenuti e ordinati. Questo vale sempre, perchè una ragazza nuova può comparire al lavoro, a casa di amici, sull’autobus, a un incrocio, e solo se vi sentite a vostro agio potrete tentare di fare amicizia.

Sesto metodo: impara a ballare, non a cucinare. I migliori posti in cui le conquiste vengono davvero bene sono i pub e le discoteche. Sono i migliori posti per conoscere nuove donne e tentare di approcciare al volo. C’è musica e quindi le persone ballano: sei in grado di fare qualche passo, oppure preferisci metterti su un angolo e provare invidia nei confronti di tutti coloro che riescono ad approcciare? Puoi guardare le movenze degli altri ragazzi, oppure se cerchi qualcosa di veramente serio iscriviti nei corsi specializzati di ballo.

Settimo metodo: connetti i tuoi occhi ai tuoi piedi. Questo metodo è abbastanza complicato, almeno richiede una personalità forte e determinata. Immagina di trovarti in un bar, oppure in una via del centro a bere con gli amici e di vedere una ragazza che ti guarda.
Non appena che i tuoi occhi si incontrano con i suoi, muovi subito i piedi e vai verso di lei. È imporatante quello che dici? Forse si, forse no. Questo ovviamente varia in base al contesto e ad un’altra serie di fattori da considerare al momento.
La cosa importante è mostrare interesse, di farlo subito ed essere decisi. Un primo approccio è essenziale quando cerchi di conquistarla in un secondo momento, magari su Facebook.

Ottavo metodo: identifica al meglio la tua personalità. Scegli un aspetto della vita, idealmente uno che potrebbe piacere alla ragazza che vorresti conquistare ed esprimilo al meglio. Sei un ragazzo che lavora duro e si veste in maniera elegante?
Moltissime donne amano gli uomini che lavorano in ufficio, dalle ore 9.00 alle 17.00. I motivi possono essere diversi, magari hanno sempre il weekend libero o la sera per stare insieme. C’è una cosa che fa impazzire le donne: la stabilità. Nessuna viene attratta da un uomo mediocre. Lo stesso discorso può essere effettuato su un operaio e via dicendo.
Cerca di identificare un qualcosa della tua personalità che possa essere usato come arma principale per conquistare ed incontrare nuove donne.

Bonus: migliorati, giorno dopo giorno. Questo non è un vero e proprio metodo per conoscere le ragazze, bensì è un incoraggiamento per diventare un ottimo seduttore. Davvero pochissimi uomini nascono con il talento della seduzione e, magari, neanche lo sanno. I veri conquistatori sono tutti coloro che non si scoraggiano di fronte a nulla e che, dopo numerosi tentativi mal riusciti, hanno il coraggio di prendere di mira una nuova ragazza e farla diventare loro, anche per una notte.

Approfondimenti

IOCONQUISTO.IT È UN SITO DI ESPERTO SEO SRL

VIA ANTONIO BAIAMONTI 4, 00195 ROMA (RM) - C/F P.IVA 01512540558 - TEL.: +39 0744.409703 - FAX: +39 0744.429985