siti per chattare con ragazze

Siti per chattare gratis con ragazze

Un po’ di storia

Tutto nacque negli anni ’80 quando la SIP, allora unico gestore telefonico, lanciò sul mercato il Videotel. Era un piccolo monitor con tastiera che si collegava alla linea telefonica (consumando ovviamente in base al tempo di utilizzo) e che permetteva l’accesso a delle chat room di ogni tipo.

Ci si registrava semplicemente e si poteva accedere in una delle tantissime ‘sale’ a disposizione, dove poter chattare con chi si trovava in linea sia in maniera pubblica che privatamente. Diciamo che il Videotel (che in Italia) non ha avuto il successo che ebbe, ad esempio, in Francia è stato il primo passo verso il cambiamento dei sistemi di comunicazione.

La rete

Apparso internet agli inizi degli anni ’90 molte sono state le piattaforme storiche dove poter chattare: in questo caso era sufficiente collegarsi ad una delle tante dopo l’avvenuta registrazione, e cercare di fare amicizia magari in base agli interessi.

Yahoo Messenger, MSN, IRC e via dicendo, hanno accorciato di molto le distanze fino ad azzerarle completamente. E sono nate amicizie, amori, litigi, sia in modo sincero che nella versione fake dove bastava inventarsi un profilo, mettere la foto di un’altra persona, e divertirsi  a prendere in giro le persone tanto per passare il tempo.

I social

L’avvento dei social, Facebook in primis, ha creato un più maturo modo di comunicare. Sappiamo bene l’ampiezza del fenomeno e la quasi totale mancanza di privacy.

Con Facebook, tutto è relativamente più facile ma anche più difficile (non puoi dire di essere a Milano quando il sistema ti localizza a Siracusa ad esempio). Ciò non toglie il fatto che, anche attraverso tablet e smartphone, ora tutti siamo potenzialmente connessi e possiamo interagire, ad esempio con Skype o con WhatsApp: applicazioni queste, che servono a relazionarsi con chi si vuole aggregare alla propria lista.

Scopri come avere la meglio sulle donne con le chat

Guida alle chat online

Chat giuste

Ma laddove volessimo sfruttare un’alternativa valida per conoscere e per parlare con delle ragazze, quali sono le chat più indicate? Quasi tutti i siti di dating offrono questa possibilità ma, il più delle volte dopo la registrazione necessaria per creare il proprio profilo, è necessario sottoscrivere degli abbonamenti che consentono la massima libertà di azione oppure si è relegati ad operare in quella che solitamente è la versione base che poco concede all’utente.

Facendo un’analisi più approfondita queste sono le chat sperimentate ed affidabili dove conoscere delle persone e chattare gratuitamente.

  • http://www.chatt-gratis.net/ : è necessario essere accreditati (gratis) per sfruttare tutte le funzionalità della piattaforma che si avvale delle tecnologia java. La chat è sfruttabile anche via smartphone e, per coloro che dimostrano particolari caratteristiche, possono diventare moderatori dopo aver frequentato un apposito corso online.
  • http://www.chatitaly.it/ è una chat molto popolare che si basa sulla piattaforma IRC. L’ingresso in chat non richiede la registrazione al sito e non è soggetto a limiti di età . In chat potrai, usare la webcam , ascoltare la radio, visitare le altre stanze del Network e scambiarti messaggi privati con gli altri utenti.
  • http://chattaregratis.com/ è un’altra piattaforma basata su IRC ma dedicata soprattutto a persone adulte che cercano di trovare compagnia in modo razionale.

Il fatto che esistano strumenti che consentono di entrare in contatto con altre persone non significa il fatto che si abbia riscontro immediato.

Bisogna farsi conoscere ed interagire con quei profili con i quali si avverte una certa assonanza, sempre in modo educato e senza mai comunicare alcun dato sensibile. E’ un sistema per mettere in contatto degli sconosciuti tra loro, ma poi tutto deve essere sempre regolato dal buon senso.

IOCONQUISTO.IT È UN SITO DI ESPERTO SEO SRL

VIA ANTONIO BAIAMONTI 4, 00195 ROMA (RM) - C/F P.IVA 01512540558 - TEL.: +39 0744.409703 - FAX: +39 0744.429985