parole nella seduzione

Potere delle parole nella seduzione

Oggi giochiamo alla seduzione, o meglio, cercheremo di scoprire qualcosa su questo mondo tanto affascinante quanto pericoloso. Tutti sappiamo che se una persona ci piace, ci piace per quello che è, a volte per quello che fa. Molte altre volte, una persona ci piace per quello che dice.

Si, proprio così. Ormai è appurato che le parole hanno un enorme potere seduttivo. Molti si chiederanno il perchè, ma le conclusioni da tirare sono ben più semplici di quello che si possa immaginare. A tutti sarà capitato di infatuarsi di una persona particolarmente carismatica e affascinante o di dire “non riesco a smettere di ascoltarla“.

Parliamo di psicologia dell’attrazione. In fase di conquista o di corteggiamento, molti sottovalutano l’aspetto cerebrale, basandosi solo su alcuni classici gesti, come l’invito a cena, l’aperitivo, i fiori, i cioccolatini, un regalino mirato. E’ stato invece ormai provato che la curiosità e il pathos scatenati da una conversazione brillante o ammaliante, catalizzano l’attenzione sull’oggetto del desiderio facendo in modo che la soglia di piacere cerebrale sia sempre alta.

Questo meccanismo si definisce attrazione cerebrale, ovvero tutto ciò che lega e avvicina due persone al di là della componente fisica. Questo spiega il perchè di molte coppie nate nell’universo virtuale, ad esempio.

O di persone, non particolarmente avvenenti che grazie ad un enorme potenziale intellettuale riescono a suscitare attenzione e consensi piacendo addirittura molto più di persone invece molto belle ma che non posseggono quell’ars oratoria e/o linguistica. Scopri tutti i segnali di una donna ad un uomo.

E’ stato altresì attestato che l’attrazione cerebrale ed il potere delle parole e del linguaggio nella seduzione rendono più duratura la fase di scoperta reciproca, grazie all’aumento esponenziale di argomenti di conversazione. Inoltre, è fondamentale riuscire ad avere la consapevolezza di ciò che si dice e di come lo si dice (piccolo classico esempio, la persona che state corteggiando ha cambiato taglio di capelli? Non ditele che il parrucchiere è stato bravo, ditele che è lei a rendere quel taglio speciale). Un ultimo accorgimento è quello di cercare di essere sempre pertinenti al contesto e alla persona che abbiamo davanti, ovviamente senza stravolgerci diventando ridicoli o impacciati.

Un ultimo consiglio è quello di sapervi ascoltare, di essere voi stessi i vostri primi interlocutori.

Se è importantissimo ciò che si dice, lo è anche il come lo si dice.

Cercate di non porvi mai in maniera arrogante o presuntuosa, siate piuttosto dolci e premurosi, guardate negli occhi il vostro interlocutore e soprattutto abbiate cura di dare ad ogni parola la giusta importanza ed il giusto “volume“.

Abbiamo completamente visito il famoso “Flirt”, che cosa aspetti a leggere come farlo al meglio?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

IOCONQUISTO.IT È UN SITO DI ESPERTO SEO SRL

VIA ANTONIO BAIAMONTI 4, 00195 ROMA (RM) - C/F P.IVA 01512540558 - TEL.: +39 0744.409703 - FAX: +39 0744.429985