tocco casuale

Come conquistare una ragazza con il tocco casuale

Conquistare una ragazza con il tocco casuale è una tecnica di seduzione davvero molto funzionale. Scopri come funziona.

Il contatto fisico è fondamentale nel corteggiamento, ma spesso nel momento in cui si cerca di cercare un contatto subentra la vergogna e si diventa improvvisamente goffi, creando una situazione di imbarazzo.

Ma c’è un modo per evitare tutto questo: il tocco casuale, ovvero quel contatto fisico che sembra involontario, ma che invece ha un suo perché.

I trucchi per sfiorare “casualmente” la ragazza che ti piace sono davvero semplici, e ti stupirai di come questo contribuirà a creare una nuova confidenza fra di voi, aprendo la strada a un contatto sempre più romantico.

  1. Accompagnala. Mentre vi state dirigendo verso il vostro tavolo al ristorante o verso una panchina al parco, appoggia per un attimo la mano sulla sua schiena, con un tocco delicato e discreto, come per accompagnarla, per guidarla. Questo ti renderà ai suoi occhi una presenza premurosa ma allo stesso tempo forte, capace di stare al suo fianco in ogni situazione.
  2. Sfiora la sua mano. Un classico che non tramonta mai: mentre siete seduti in un locale o sfogliate il menù al ristorante, fai in modo che le vostre mani si trovino vicine e per un momento si sfiorino. Potrai cercare questo contatto chiedendole per esempio di passarti il sale, oppure mentre le indichi un piatto sul menù. Magari sul momento lei sembrerà non accorgersene, ma questo gesto apparentemente insignificante aumenterà il livello di confidenza fra di voi. Un altro momento ideale per adottare questa tecnica è per strada, mentre camminate uno accanto all’altra.
  3. Indicale qualcosa. Una barca in lontananza se siete al mare, una vetrina se siete in città… qualunque cosa può andar bene. L’importante è che lei non la veda subito, così potrai guidarla per fargliela vedere meglio: con molta nonchalance toccale una spalla per avvicinarla a te e alla direzione del tuo sguardo. Il contatto sarà breve, e appena lei vedrà l’oggetto in questione ricomincerete a parlare, ma anche questo fa parte del gioco della seduzione.
  4. Hai una cosa fra i capelli”. Può sembrare una banale scusa, ma toccare i capelli è sempre una mossa giusta, e aiuta ad aumentare il livello di confidenza che c’è fra di voi. Non è necessario che ci sia davvero qualcosa fra i suoi capelli, basta semplicemente sfiorare una ciocca e prima che lei possa vedere di cosa si trattava, dire “Tolto!” con un sorriso. Una maniera simpatica per avvicinarsi a lei senza prendersi troppo sul serio.
  5. Aiutala a indossare una collanina. Se siete già arrivati allo step “regalo”, una catenina, oltre ad essere un regalo sicuramente apprezzato, ti permetterà di stabilire un ulteriore contatto con la ragazza che ti piace: aiutala ad indossarla, e mentre chiudi il gancetto sfiorale leggermente il collo. Sapevi che è una delle zone più sensibili di una ragazza?

E se non avete ancora raggiunto un livello di confidenza tale da poterle regalare un gioiello, potrai sempre fare un regalo “per scherzo”. Un esempio? Se siete al parco, raccogli un fiore e mettilo dietro il suo orecchio: un gesto simpatico ma allo stesso tempo sensuale, che le piacerà sicuramente.

IOCONQUISTO.IT È UN SITO DI ESPERTO SEO SRL

VIA ANTONIO BAIAMONTI 4, 00195 ROMA (RM) - C/F P.IVA 01512540558 - TEL.: +39 0744.409703 - FAX: +39 0744.429985